Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori esaminano il positivo e gli effetti negativi del cellulare, uso interattivo di media dai bambini

I dispositivi mobili sono dappertutto ed i bambini stanno usandoli più frequentemente alle giovani età. L'impatto che questi dispositivi mobili stanno avendo sullo sviluppo ed il comportamento dei bambini è ancora relativamente sconosciuto. In un commento nella pediatria del giornale, i ricercatori esaminano i molti tipi di oggi disponibili di media interattivi e sollevano le domande importanti per quanto riguarda il loro uso come strumenti educativi come pure il loro ruolo nocivo potenziale nell'arresto dello sviluppo degli strumenti importanti per autoregolazione.

Mentre ci sono molti studi della ricerca che hanno trovato che i bambini sotto l'età di 30 mesi non possono imparare bene dalla televisione e dai video come possono dalle interazioni in vivo, ci sono meno studi che studiano se questo è il caso con le applicazioni interattive. La ricerca iniziale suggerisce che i media interattivi, quali i libri elettronici e le applicazioni del imparare--read possano essere utili nella comprensione d'istruzione di lettura e di vocabolario, ma soltanto nell'scuola-età dei bambini o più vecchio. I vantaggi educativi potenziali per i bambini sotto due è messo in discussione, poichè la ricerca sui media interattivi in questo gruppo d'età è limitata ed è ben noto che gli infanti ed i bambini imparano il più bene con le esperienze pratiche e faccia a faccia.

Questo commento nota che mentre l'uso del dispositivo mobile dai bambini può fornire un vantaggio educativo, l'uso di queste unità distrarre i bambini durante le mansioni terrene può essere nocivo allo sviluppo sociale-emozionale del bambino. I ricercatori chiedono “se queste unità si trasformano nel metodo predominante per calmare e distrarre i bambini piccoli, essi potranno sviluppare i loro propri meccanismi interni di autoregolazione?„

“È stato ben esaminato che il tempo aumentato della televisione fa diminuire uno sviluppo del bambino del linguaggio e delle abilità sociali. L'uso mobile di media sostituisce similmente il lasso di tempo di aggancio speso nell'interazione umano-umana diretta,„ asina corrispondente spiegata Radesky dell'autore, MD, istruttore clinico nella pediatria Inerente allo sviluppo-Comportamentistica alla scuola di medicina di Boston University e un ex collega nella pediatria al centro medico di Boston.

La domanda degli autori se l'uso pesante dell'unità durante la giovane infanzia potrebbe interferire con lo sviluppo dell'empatia, del sociale e delle abilità della soluzione dei problemi che sono ottenute tipicamente esplorando, gioco non strutturato ed interagendo con i pari. “Queste unità anche possono sostituire le attività pratiche importanti per lo sviluppo delle abilità sensorimotorie e visive motorie, che sono importanti per l'apprendimento e l'applicazione di per la matematica e di scienza,„ Radesky aggiunto.

Mentre molto rimane sconosciuto, gli autori raccomandano che i genitori provino ogni applicazione prima di permettere che i loro bambini gli accedano. I genitori egualmente sono incoraggiati ad usare queste applicazioni con i loro bambini, come facendo uso dei media interattivi migliora insieme il suo valore educativo. “Attualmente, ci sono più domande che le risposte quando si tratta dei media mobili. Fino a conoscere più circa il suo impatto sulla famiglia che di qualità dello sviluppo di bambino il tempo è incoraggiato, con tempo disinserito della famiglia, o un'ora di famiglia designata,„ ha aggiunto Radesky.

Source:

Boston University Medical Center