Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I cambiamenti a DNA ordinano associato con l'allergia dell'arachide

La ricerca costituita un fondo per dagli istituti della sanità nazionali (NIH) suggerisce che i cambiamenti in una piccola regione di cromosoma 6 siano fattori di rischio per l'allergia dell'arachide nei bambini degli Stati Uniti di origine europea. L'area genetica di rischio è situata fra due geni strettamente collegati che regolamentano la presentazione degli allergeni e dei prodotti microbici al sistema immunitario. Questo studio è il primo per utilizzare un approccio genoma di ampiezza della selezione in pazienti con l'allergia alimentare ben definita per identificare i rischi per l'allergia dell'arachide.

Lo studio ha compreso i bambini con o senza l'allergia alimentare ed i loro genitori biologici, più di 2.700 partecipanti. D'importanza, i partecipanti con l'allergia alimentare sono stati diagnosticati clinicamente, permettendo che i ricercatori trovino i rischi per l'allergia alimentare ben definita. Gli sforzi precedenti per identificare i rischi genetici per l'allergia hanno contato sulla puntura dell'interfaccia o sulle analisi del sangue, che misurano la sensibilità di una persona agli allergeni ma non possono diagnosticare attendibilmente l'allergia alimentare.

I ricercatori hanno usato un approccio genoma di ampiezza per identificare i cambiamenti alla sequenza del DNA connessa con l'allergia dell'arachide, dell'uovo o del latte. Mentre il gruppo di ricerca non ha identificato i rischi per l'allergia del latte o dell'uovo, hanno trovato due aree molto attentamente collegate nella regione dei geni di HLA-DQ e di HLA-DR connessi con l'allergia dell'arachide. Considerevolmente, i cambiamenti genetici a queste posizioni sono stati associati con le differenze epigenetiche. I cambiamenti epigenetici sono alterazioni nella struttura di DNA, quale l'aggiunta dei gruppi chimici sicuri alla spina dorsale del DNA. Molti cambiamenti epigenetici determinano se un gene è attivo o inattivo. Gli autori notano che più lavoro è necessario valutare come i cambiamenti identificati in questo studio contribuiscono allo sviluppo dell'allergia dell'arachide.

Source:

NIH/National Institute of Allergy and Infectious Diseases