La cassaforte di terapia ormonale per le persone del transessuale, dice i ricercatori di BUSM

Nella rassegna completa fin qui che indirizza la sicurezza relativa di terapia ormonale per le persone di transessuale, i ricercatori dalla scuola di medicina di Boston University (BUSM) hanno trovato che la terapia ormonale negli adulti del transessuale è sicura. I risultati, che compaiono nel giornale dell'endocrinologia clinica e di traduzione, possono contribuire a diminuire le barriere affinchè le persone del transessuale ricevano l'assistenza medica.

Il transessuale è un termine generico per le persone di cui identità di genere, espressione di genere o il comportamento non si conforma a quello connesso tipicamente con il sesso a cui sono stati definiti alla nascita. È difficile da stimare esattamente il numero della gente di transessuale principalmente perché non ci sono studi di popolazione che esattamente e completamente rappresenti l'intervallo dell'identità di genere e dell'espressione di genere. Access alla sanità per le persone del transessuale è limitato ed alcuni fornitori riferiscono la preoccupazione per la sicurezza di terapia ormonale (HT) per le persone del transessuale.

I ricercatori di BUSM hanno condotto una ricerca di letteratura medica ed hanno esaminato gli articoli per prova dei problemi di salute in seguito alla cura ormonale nelle persone del transessuale. Mentre il rischio aumentato di coaguli di sangue è stato veduto fra il maschio alle persone femminili del transessuale ed i conteggi dei globuli aumentati sono stati veduti in femmina alle persone maschii del transessuale, c'era poca prova di altre preoccupazioni serie di salubrità dagli ormoni compreso nessun aumento nella prevalenza del cancro o la mortalità dovuto terapia ormonale del transessuale.

Secondo i ricercatori fra inquietudini suscitate nella cura delle persone del transessuale è il timore che la cura ormonale le esporrà ai rischi di malattia che potrebbero essere eccessivi ed inaccettabili. Tuttavia, la ricerca fin qui non supporta quel timore. “Sebbene molti degli studi identificati siano piccoli e dovranno essere ripiegati con un gran numero di pazienti interessati, la tendenza globale dei risultati sta rassicurando, autore Joshua corrispondente spiegato D. Safer, MD, FACP, professore associato di medicina e medicina molecolare a BUSM. “Considerevolmente, non c'era prova di un importante crescita nel rischio di cancro dalla cura ormonale del transessuale malgrado quello che è un timore comune che realmente è quotato nella maggior parte delle linee guida correnti,„ lui ha aggiunto.

Più sicuro crede che i risultati possano fornire una certa riassicurazione a tutte le persone che richiedono le cure ormonali. “Sebbene l'esame scopra le numerose aree nella cura ormonale del transessuale che richiedono la più ricerca, dovrebbe già aiutare messo per riposare l'ansia inutile circa la sicurezza dell'ormone per le persone del transessuale. Quindi, una barriera supplementare a cura per il transessuale che le persone possono essere diminuite sostanzialmente riguardante che cosa ancora è pensato da molti,„ ha detto più sicuro chi è egualmente un endocrinologo al centro medico di Boston.

Source:

Boston University Medical Center