Il nuovo cellulare paziente-centrato app ha lanciato per i pazienti di cancro al seno

Apple e Bionetworks prudente, insieme al pioniere di ricerca sul cancro del UCLA ed al Dott. Patricia Ganz del collaboratore, oggi hanno annunciato il lancio dell'azione il viaggio: Mente, organismo e benessere dopo cancro al seno, un cellulare paziente-centrato app che autorizza le donne per essere partner nel trattamento della ricerca tenendo la carreggiata i loro sintomi e successi.

Disponibile per il download oggi su iTunes App Store, divida il viaggio è stato diventato dal centro completo del Cancro del Jonsson del UCLA, dalla medicina di Penn, dal Dana-Farber Cancer Institute e da Bionetworks prudente. Il app è uno studio interattivo della ricerca che mira a capire perché alcuni superstiti del cancro al seno recuperano più velocemente di altri, perché i loro sintomi variano col passare del tempo e che cosa può essere fatto per migliorare i sintomi.

Ganz, che è Direttore della ricerca di controllo e di prevenzione del cancro al centro del Cancro di Jonsson, era un collaboratore chiave con Apple e salvia in azione di sviluppo il viaggio, che sposa la scienza e tecnologia usando le indagini e dati del sensore sul iPhone per raccogliersi e fatica del cingolo, l'umore e cambiamenti, disturbi del sonno e riduzioni conoscitivi dell'esercizio.

Divida il viaggio è uno di cinque nuovi apps che sono lanciati insieme con il ResearchKit di Apple, uno strumento di open source che servisce da hub aerodinamico per i apps dell'IOS che possono contribuire ad accelerare il progresso scientifico verso le maturazioni ampliando la voce paziente nella modellatura le direzioni e dei risultati della ricerca.

Divida gli spostamenti di viaggio il centro di cura, di guarigione e di intervento nelle mani delle donne che hanno sopravvissuto al cancro al seno. I sui creatori dicono quello che raccolgono le esperienze delle donne dopo che il trattamento di cancro al seno creerà un tesoro trovato dei dati basati sulle indagini e sulle misure ben-convalidate che continuamente saranno migliorate su basate sul feedback dei partecipanti.

Donne che hanno subito la chirurgia, la radiazione o la terapia farmacologica per trattare spesso i sintomi di esperienza del cancro al seno che pregiudicano la loro qualità di vita ed impediscono il ripristino.

“Siamo eccitati per utilizzare questi nuovi strumenti di ResearchKit per ampliare l'assunzione del partecipante e per riunire rapidamente ancor più dati con l'uso semplice di un app. I dati che fornirà ci intraprendono un'azione più vicino a sviluppare la cura più personale,„ ha detto Ganz, che egualmente è un professore al banco di sistemazione del UCLA della salute pubblica. “Accedi a ai dati paziente-riferiti più diversi di salubrità ci aiuterà ad imparare più circa le ripercussioni a lungo termine dei trattamenti del cancro ed a fornirci una migliore comprensione dell'esperienza dei pazienti di cancro al seno.„

Divida il viaggio è aperto alle donne fra le età di 18 e di 80 chi vivono negli Stati Uniti, indipendentemente da fatto che hanno avute cancro al seno. Coloro che non ha avuto cancro al seno forniranno i dati importanti al app che aiuterà i ricercatori a capire quali sintomi possono essere collegati con trattamento del cancro e quale può fa parte del trattamento normale di invecchiamento. I rivelatori egualmente stanno creando una versione di Spagnolo-linguaggio del app e pianificazione ampliare lo studio ad altri paesi.

“Una ragione di sviluppare questi apps e di eseguire questi studi è di vedere se possiamo trasformare gli aneddoti nei segnali e generando i segnali trovi le finestre per intervento,„ ha detto il Dott. Stephen Friend, Presidente di Bionetworks prudente e un ricercatore principale per l'azione il viaggio. “Siamo i più interessati nelle variazioni di malattia ed il riflusso ed il flusso orari, quotidiani o settimanali dei sintomi che non stanno tenendi la carreggiata e completamente non stanno mancandi tramite le visite biennali al medico.„

La piattaforma è basata sul concetto che se le esperienze delle persone fossero al centro del trattamento della ricerca, ricercatori che lavorano nei gruppi virtuali potrebbe potere ottenere modi efficienti, economici ed onnipresenti di informazioni della riunione facendo uso dei siti Web, delle compresse o di un app. Questa tecnologia permetterà che la salvia ed altri gruppi includano i pazienti ed altro partecipanti di studio come i proprietari dei loro propri dati e partner uguali.

“Dobbiamo capire meglio alcuni degli effetti negativi a lungo termine del trattamento, quale fatica, che può essere associata con i vantaggi del controllo di malattie delle terapie del cancro. Che cosa sono i meccanismi biologici che sostengono quegli effetti e perché alcuni superstiti sono più vulnerabili a quegli effetti che altri,„ Ganz ha detto.

“Con l'azione il viaggio, donne può dirci che quando qualcosa è sbagliato ed il app ha il potenziale di catturare le informazioni apprezzate sull'esperienza paziente. Il nostro sistema corrente di cura del cancro manca della capacità di predire o trattare questi sintomi cronici e duraturi, ma divide il viaggio può collocarci su un percorso verso la comprensione perché qualche gente recupera ed alcune non fanno.„

Source:

UCLA's Jonsson Comprehensive Cancer Center