Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'unità d'avvertimento di collisione portabile può aiutare i pazienti con perdita della visione periferica

La gente che ha perso alcuna della loro visione periferica, come quelle con le retinite pigmentose, il glaucoma, o il trauma cranico che causa la mezza perdita del campo visivo, spesso sfide di mobilità della fronte di taglio e probabilità aumentata delle cadute e delle collisioni. Mentre i trattamenti terapeutici di ripristino della visione sono ancora nella loro infanzia, gli approcci di ripristino facendo uso delle tecnologie assistive sono spesso cronometra le alternative fattibili per l'indirizzo delle sfide di mobilità relative a perdita della visione.

I ricercatori dall'occhio di Massachusetts e dall'orecchio, istituto di ricerca dell'occhio di Schepens hanno usato una corsa ad ostacoli per esaminare un'unità che d'avvertimento di collisione portabile si sono sviluppati per i pazienti con perdita della visione periferica. Hanno trovato che l'unità può aiutare i pazienti con una vasta gamma di perdita della visione ad evitare le collisioni con gli ostacoli ad alto livello. I loro risultati sono descritti sull'oftalmologia investigativa e sulla scienza visiva (IOVS).

“Abbiamo sviluppato questa unità d'avvertimento di collisione da tasca, che può predire le collisioni imminenti basate in tempo alla collisione piuttosto che la prossimità. Avverte soltanto quando gli utenti si avvicinano a agli ostacoli, non quando gli utenti stanno vicino agli oggetti e non quando gli oggetti mobili passano appena vicino. Così, gli avvisi uditivi di collisione dati dall'unità sono semplici ed intuitivo comprensibili. Abbiamo collaudato l'unità in una corsa ad ostacoli di densità per valutare il suo effetto sull'evitare di collisione nella gente con perdita della visione periferica. Per mostrare il suo effetto benefico, abbiamo confrontato la prestazione della mobilità dei pazienti all'unità e senza. Appena dimostrare l'unità può avvertire per gli ostacoli nella camminata non risulterebbe che l'unità è utile. Dobbiamo paragonare ad un riferimento, che sta camminando senza l'unità in questo caso.„ ha detto il gruppo senior Luo dell'autore, il Ph.D., lo scienziato del socio all'occhio ed all'orecchio/Schepens del Massachusetts e l'assistente universitario dell'oftalmologia alla facoltà di medicina di Harvard.

Venticinque pazienti con la visione di tunnel o il hemianopia hanno terminato lo studio di corsa ad ostacoli ed il numero delle collisioni e della velocità di camminata è stato misurato.

Confrontato alla camminata senza l'unità, le collisioni sono state ridotte significativamente di circa 37% con l'unità e la velocità di camminata è cambiato a mala pena. Nessun paziente ha avuto più collisioni quando per mezzo dell'unità che quando non facendo uso di.

“Siamo eccitati circa il valore potenziale dell'unità per il cieco d'aiuto e la gente completamente cieca cammina sicuro intorno. Il nostro processo seguente è di verificare la sua utilità per le vite quotidiane dei pazienti in uno studio di test clinico.„ Il Dott. Luo ha detto.

Source:

Massachusetts Eye and Ear Infirmary