Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le scienze biologiche di BioLight annunciano la prima vendita del sistema di IOPtiMate™ in Ungheria

Investimenti srl, una ditta di scienze biologiche di BioLight che investe dentro, gestisce e commercializza le innovazioni biomediche nei sistemi diagnostici del cancro e dell'oftalmologia, oggi annunciata la prima vendita del sistema di IOPtiMate™ ad un centro medico situato in Ungheria.

Il sistema di IOPtiMate™ è basato sulla tecnologia laser di CO2 che permette alla prestazione di un ambulatorio unico di filtrazione di trattare il glaucoma senza penetrare la parte interna del bulbo oculare, così tenente conto le riduzioni sostanziali delle complicazioni postoperatorie e l'uso del collirio rispetto alle alternative.

“Siamo piacevoli che un centro medico in Ungheria ha selezionato il sistema di IOPtiMate™ come sua soluzione della chirurgia del glaucoma e crediamo che questa fornisca ulteriore convalida di questa tecnologia unica dalla comunità dell'oftalmologia,„ abbiamo detto Suzana Nahum-Zilberberg, il direttore generale di BioLight.  “Le prime vendite recenti in Hong Kong e la Polonia, accordi di distribuzione supplementari in nuovi territori per il sistema di IOPtiMate™ ed il suo lancio in Cina, ulteriori dimostra la nostra capacità di stare bene ad un giocatore vero globale in questo mercato.„

La vendita del primo sistema in Ungheria è un risultato di una campagna di marketing ai medici ed ai centri medici principali pricipalmente in Asiaand Europa per il sistema di IOPtiMate™ come componente del fuoco della società sui servizi con le necessità insoddisfatte per le migliori soluzioni di trattare il glaucoma. Questi sforzi di commercializzazione recentemente hanno provocato le prime vendite del sistema di IOPtiMate™ Hong Kong ed in Polonia come pure gli accordi di distribuzione nel Perù ed in Bielorussia.

BioLight recentemente ha annunciato un accordo strategico di associazione con tenute internazionali srl della Roccia-Un. L'accordo aiuterà BioLight per massimizzare la sua presenza nel servizio cinese, il mercato secondo più esteso di sanità del mondo dopo gli Stati Uniti.

Circa BioLight

Gli investimenti di scienze biologiche di BioLight investe dentro, gestisce e commercializza le innovazioni biomediche raggruppate intorno alle condizioni mediche definite - sistemi diagnostici del cancro e dell'oftalmologia. Le tecnologie oftalmiche includono IOPtiMate™, un trattamento chirurgico non invadente basato sul laser per il glaucoma; TeaRx™, un test diagnostico di multi-parametro di punto-de-cura per la sindrome dell'asciutto-occhio; Occhio-D®, una piattaforma dell'inserzione di droga consegna della versione controllata e una nuova tecnologia una piattaforma di droga consegna per il miglioramento della trasmissione oculare della molecola; e OphRx, una piattaforma di tecnologia di consegna della droga per gli usi oculari. Le attività diagnostiche del cancro comprendono le prove che sono designate per la vescica, il mieloma cervicale e multiplo ed altri cancri.

Gli investitori chiave principali, detenenti circa 45% delle azioni di BioLight, sono il sig. Israele Makov, presidente dei prodotti farmaceutici di Sun, di ex CEO e di Presidente dei prodotti farmaceutici di Teva e dell'ex presidente della rappresentazione data, il sig. Dilip Shanghvi, fondatore ditta farmaceutica dei prodotti farmaceutici, dell'India di Sun di più grande e del sig. Dan Oren, il fondatore ed il CEO del Pharma di Dexcel, il produttore farmaceutico secondo più esteso nell'Israele.