Kit di Interactome del RNA di stridio dei magnum dei lanci del Millipore di EMD per analizzare RNAs cromatina-associato

Il Millipore di EMD, l'affare di scienze biologiche di Merck KGaA di Darmstadt, Germania, i kit magna oggi presentati di Interactome del RNA di ChIRP™, che concedono ricercatori a più facilmente identifica, recupera ed analizza le regioni di cromatina che interagiscono con RNAs cromatina-associato quale il RNA lungo di non codifica (lncRNA). Alla la strategia basata multiprobe altamente efficace di bloccaggio usa la cromatina unita con legami atomici incrociati per fornire la rilevazione e la scoperta affidabili delle sequenze RNA-associate di DNA genomico, delle sequenze del RNA e delle proteine.

I nuovi kit usano il metodo di stridio (isolamento della cromatina da depurazione del RNA) per isolare i complessi della cromatina facendo uso di RNA come l'obiettivo, permettendo che i ricercatori segnino i siti con esattezza specifici di interazione genomica per RNAs cromatina-associato. I kit semplificano il metodo di stridio, fornente tutti i buffer, enzimi e reagenti necessari in un kit convalidato come pure un insieme negativo della sonda di controllo e un protocollo dettagliato con il bloccaggio sondano le linee guida di progettazione. Inoltre, i nuovi arrivati possono optare per il kit di ChIRP™ dei EZ-Magnum, che include un insieme positivo della sonda di bloccaggio di controllo e le mani di fondo di rilevazione che lo rendono più facile convalidare il successo di un esperimento.

Il metodo di stridio in primo luogo è stato descritto dai ricercatori alla Stanford University nel 2011. La tecnica offerta il potenziale significativo per lncRNA studia, ma il protocollo era complesso, richiedente molti reagenti differenti che hanno dovuto essere originari dai fornitori differenti. Inoltre, l'uso limitato di procedura provocatoria ai ricercatori con forte competenza nell'area. I kit magna tutti compresi di Interactome del RNA di ChIRP™ semplificano il trattamento, permettendo a tutti i laboratori efficacemente di fare leva il metodo di stridio.

“il RNA di Noncoding si è trasformato in negli ultimi anni in un settore sempre più prominente, dopo i ricercatori ha scoperto che la sequenza del DNA da solo non determina il destino genetico delle cellule,„ ha detto Patrick Schneider, il Ph.D., testa di scienze biologiche. “Una quantità significativa di ricerca ora sta conducenda per capire come espressione genica cromatina-associata di influenza di RNAs e regolamento epigenetico. I kit magna di Interactome del RNA di ChIRP™ rendono il metodo di stridio accessibile a tutti i ricercatori, offrenti un modo semplificato di studio delle interazioni di RNAs cromatina-associato.„

I kit guidano i ricercatori con un trattamento in cui uniscono con legami atomici incrociati e fanno l'elettrolisi le celle, sonicano la cromatina ed ibridano i oligos biotinylated di bloccaggio, che legano alla sequenza complementare del RNA. Poi, le perle magnetiche del PureProteome™ Streptavidin del Millipore di EMD si aggiungono, che sono incluse nei kit per permettere robusto tirano giù di tutta la cromatina che lega al RNA dell'obiettivo. Dopo che le perle sono lavate, il DNA, il RNA e le componenti proteiche possono essere isolati per ulteriore analisi. Il protocollo elimina i segnali non specifici utilizzando i raggruppamenti multipli delle sonde di bloccaggio (anche/dispari) per permettere l'identificazione inequivocabile delle interazioni specifiche.

Source:

EMD Millipore