Il nuovo approccio a sviluppo del vaccino è 97 per cento efficaci e potrebbe eliminare le assicelle

Un nuovo vaccino ha provato quasi completamente efficace nell'impedire le assicelle (nome medico di malattia: herpes zoster), un'infezione estremamente dolorosa del nervo che pregiudica un terzo degli australiani; la maggior parte sopra l'età di 50.

La ricerca, pubblicata in New England Journal prestigioso di medicina, indica che il vaccino, HZ/su, è 97 per cento efficaci su un periodo triennale, indipendentemente dall'età della persona vaccinata.

Il vaccino è stato sviluppato facendo uso di nuova strategia che comprende una singola proteina virale e uno stimolante immune che è orientato verso i globuli bianchi, piuttosto che gli anticorpi.

Il direttore esecutivo e lo scienziato all'istituto di millennio di Westmead per ricerca medica a Sydney, il professor Tony Cunningham del capo, è stato coinvolgere con la ditta farmaceutica GlaxoSmithKline nello sviluppo di questa strategia vaccino per oltre 20 anni che, in parte, è basata sulle sue scoperte dei globuli bianchi umani chiave addetti in controllo di tali virus.

Il professor Cunningham ha detto:

È una strategia insolita che è successo parziale avuto nel passato, per esempio con il vaccino del herpes simplex. Tuttavia, i nostri risultati sono straordinari e realmente giustificano questo tipo di approccio. È la prima volta che abbiamo veduto questo genere di lavoro vaccino di strategia realmente

Le assicelle è causata dal virus di varicella che pregiudica oltre 90 per cento dei bambini. Piuttosto che lasciando l'organismo, il virus ottiene preso nei piccoli cluster delle cellule nervose vicino alla spina dorsale e mentre l'immunità al virus di varicella cala con l'età riappare come assicelle.

Il rischio determinato di vita di sviluppare le assicelle è circa uno in tre genti; tuttavia, dato che persone ha invecchiato 85 e più, aumenti di questo rischio ad uno in due genti.

Sopra l'età di 60 in particolare causa il dolore severo che può persistere per più un anno in circa 10 - 20 per cento della gente che possono provocare la depressione e la perdita di indipendenza negli anziani. Egualmente causa le cattive chiazze cutanee e - specialmente se pregiudicano la fronte di taglio - può causare i problemi con la visione.

Il vaccino di HZ/su è stato con i test clinici di fase III intorno al mondo. La prova è stata condotta durante tre anni ed ha sperimentato il nessun diminuisce nell'efficacia durante quel tempo.

Ulteriore ricerca è richiesta di determinare se il vaccino continui ad essere efficace sopra un più a lungo termine ma i ricercatori medici e GlaxoSmithKline (chi svilupperanno commercialmente il vaccino) sono promettenti potrebbero l'un giorno eliminare la malattia debilitante completamente.

Il professor Cunningham conclude:

Ciò è molto emozionante - è una di quelle innovazioni nell'ottenere i trattamenti altamente efficaci o i vaccini che prossimo soltanto regolarmente avanti, specialmente in materia

Source:

Westmead Millennium Institute for Medical Research