Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il vigore giovanile di manifestazioni di studio di Uc Irvine può essere riparato ai cervelli adulti

Dicono Non s'insegna ai gatti ad arrampicarsi. Lo stessi possono essere detti del cervello adulto. Le sue connessioni sono dure da cambiare, mentre in bambini, le esperienze novelle rapido modellano le nuove connessioni durante i periodi critici di sviluppo del cervello.

Il neurobiologo Sunil Gandhi di Uc Irvine ed i colleghi hanno voluto sapere se la flessibilità del cervello giovanile potrebbe essere riparata al cervello adulto. Apparentemente, può: Hanno ricreato con successo un periodo giovanile critico nei cervelli dei mouse adulti. Cioè i ricercatori hanno riattivato la plasticità del cervello - la rapida ed i cambiamenti robusti nelle vie neurali e le sinapsi come conseguenza dell'apprendimento e dell'esperienza.

Ed in tal modo, hanno rimosso una traccia per ulteriore studio che può piombo ai nuovi trattamenti per i disordini inerenti allo sviluppo del cervello quali autismo e la schizofrenia. I risultati del loro studio compaiono online in neurone.

Gli scienziati hanno raggiunto questo trapiantando certo tipo di neurone embrionale nei cervelli dei mouse adulti. I neuroni trapiantati esprimono GABA, un neurotrasmettitore inibitorio principale che aiuta nel controllo di motore, nella visione ed in molte altre funzioni corticali.

Tanto come i più vecchi muscoli perda la loro flessibilità giovanile, più vecchi cervelli perdono la plasticità. Ma nello studio di Gandhi, i neuroni trapiantati di GABA hanno creato un nuovo periodo di plasticità intensificata che ha tenuto conto il riavvolgimento vigoroso del cervello adulto. In un certo senso, i vecchi trattamenti del cervello sono diventato ancora giovani.

Nella vita in anticipo, l'esperienza visiva normale è cruciale da collegare correttamente le connessioni elettricamente nel sistema visivo. La visione alterata durante questo tempo piombo ad un deficit visivo duraturo chiamato ambliopia. Nel tentativo di riparare la vista normale, i ricercatori hanno trapiantato i neuroni di GABA nella corteccia visiva dei mouse amblyopic adulti.

“Parecchie settimane dopo trapianto, quando il sistema visivo dell'animale erogatore stava passando con il suo periodo critico, i mouse amblyopic si sono avvi vedere con l'acuità visiva normale,„ ha detto Melissa Davis, un collega postdottorale e autore principale dello studio.

Questi risultati sollevano le speranze che il trapianto del neurone di GABA potrebbe avere applicazioni cliniche future. Questa riga di ricerca è egualmente probabile fare luce sui meccanismi di base del cervello che creano i periodi critici.

“Questi esperimenti fanno chiaramente che i meccanismi inerenti allo sviluppo situati all'interno di queste celle di GABA gestiscono la sincronizzazione del periodo critico,„ hanno detto Gandhi, un assistente universitario della neurobiologia & del comportamento.

Ha aggiunto che i risultati indicano l'uso di trapianto delle cellule di GABA migliorare il corso di aggiornamento del cervello adulto dopo la lesione. Ancora, questo lavoro scintilla le nuove domande quanto a come questi neuroni trapiantati di GABA riattivano la plasticità, le risposte a cui potrebbero piombo alle terapie per i disordini corrente incurabili del cervello.

Source:

University of California, Irvine