Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il centro di allergia alimentare di U-M onora l'avvocatura di Maria Weiser con il cambiamento titolo del centro

Maria H. Weiser ha guardato nel terrore come il suo bambino è stato afferrato da una reazione allergica severa dopo che ha ingerito un alimento semplice che la maggior parte di noi mangiano su base giornaliera.

È un momento che Ann Arbor, Michigan, residente non dimenticherà mai ed uno lei non desidererebbe mai su chiunque. Nella speranza che le famiglie che vivono con l'allergia alimentare avranno migliori opzioni del trattamento, Maria Weiser è diventato un avvocato appassionato e instancabile per un percorso verso le maturazioni e si è dedicato ad attivismo per la causa.

“Quando era appena anno, ho alimentato a mia figlia un morso dell'uovo ed immediatamente ha crollato nel suo seggiolone e presto ha cominciato a vomitare. Abbiamo trovato che fuori era allergica agli alimenti multipli e da allora ha scoperto le allergie alimentari supplementari dopo i parecchi terrorizzare, le reazioni severe che ci hanno inviati al pronto soccorso,„ dice Maria Weiser, che ha servito da presidenza del comitato consultivo di U-M del centro di allergia alimentare. Il figlio di Weiser egualmente è stato diagnosticato con le allergie alimentari multiple.

“Voglio i miei capretti avere le stesse opportunità che ognuno vuole per i loro bambini e conosco quello per alcuni versi, le loro vite sempre sarò differente. Come loro genitore, sono commesso all'aiuto rendo le loro vite migliori e come avvocato, egualmente sono commesso a migliorare le vite dei 15 milione Americani che soffrono dalle allergie alimentari.„

Per onorare l'avvocatura di Maria Weiser, il centro di allergia alimentare di U-M ora sarà nominato il centro di allergia alimentare di Maria H. Weiser e la famiglia di Weiser egualmente sta assumendo gli impegni finanziari significativi al centro di allergia alimentare di U-M. Ambasciatore Ronald N. Weiser (BBA '66) e Eileen L. Weiser (MMus '75) sta dirigendo $9,5 milioni dal loro contributo alla campagna recentemente annunciato $50 milioni. Inoltre, Maria ed il suo marito Marc A. Weiser (EBS '95) (MBA '00) forniranno $500.000, portando il regalo totale della famiglia al centro di allergia alimentare a $10 milioni.

Ambasciatore Weiser ha detto: “Speriamo che questo regalo abbia un impatto positivo su questa epidemia delle allergie alimentari. Speriamo che egualmente incoraggi altri a supportare l'università, come abbiamo.„

“In ogni aspetto concepibile, l'allergia alimentare è sull'aumento,„ dice il Jr. di James R. Baker, M.D., Direttore del centro di allergia alimentare di Maria H. Weiser al sistema di salubrità dell'università del Michigan. Oggi, quasi 8 per cento dei bambini negli Stati Uniti - due capretti in ogni classe di asilo - hanno un'allergia alimentare, la tariffa quasi doppia dal 2007.

Il numero dei bambini con un'allergia pericolosa dell'arachide ha triplicato in di meno che una decade e più bambini stanno soffrendo le reazioni acute all'alimento alle più giovani età. Le allergie alimentari inviano a 300.000 bambini al pronto soccorso ogni anno.

“Questa malattia può pregiudicare chiunque e recentemente stiamo vedendo che i bambini sviluppano le allergie alimentari anche quando non hanno una storia della famiglia. In generale, 15 milione di persone ora lottano per gestire questa malattia ogni giorno. Ciò è, in molti modi, un'epidemia non riconosciuta e là è scienza pochissima sulle fondamenta di questa malattia,„ il panettiere dice.

“Ecco perché questo contributo finanziario generoso dal Weisers e dall'avvocatura instancabile di Maria Weiser è così importante. Vero ci aiuterà a migliorare la diagnosi ed il trattamento dell'allergia alimentare.„

Le pianificazioni del centro per usare questo regalo per realizzare ricerca di avanguardia sulla patogenesi e sul trattamento e per trasformarsi in in un centro nazionale per l'allergia alimentare circostante di ordine pubblico e di informazioni. Una cerimonia di firma del regalo è preveduta per il 28 maggio.

Nel dicembre 2014, l'università ha annunciato un regalo $50 milioni da Ron e da Eileen Weiser ai vincitori dell'università per la campagna del Michigan. Il regalo ha supportato il centro di Weiser per le democrazie emergenti nell'istituto universitario di letteratura, di scienza e delle arti; il banco di formazione; il dipartimento atletico; il sistema di salubrità di U-M; la società di musical dell'università; e lo Stephen M. Ross School dell'affare. Una parte sostanziale del regalo doveva essere designata ad un tempo futuro. Questo impegno ora designa un'area di impatto supplementare di quel regalo.

“Siamo fieri supportare l'università di sforzi di Michigan per ampliare l'accesso per cura specializzata nell'allergia alimentare e per contribuire a creare una destinazione nazionale per i pazienti con il nowhere else per girare. La nostra propria famiglia conosce il timore e sfide che vanno d'accordo con assicurarsi un caro con una cassaforte di soggiorni di allergia alimentare,„ dice Ron Weiser, che con Eileen Weiser, sono le presidenze vice dei vincitori per il quadro della direzione di campagna del Michigan.

“Questo regalo vero farà la differenza nelle vite di tanto persone in tutto il mondo ed è un'illustrazione di come il contributo finanziario per la ricerca può avere un impatto diretto nel miglioramento delle sanità,„ dice il panettiere.

Source:

U-M Food Allergy Center