Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le scienze biologiche di BioLight riferiscono i risultati operativi e finanziari per Q1 2015

Investimenti di scienze biologiche di BioLight (OTCQX: BLGTY, TASE: PERNO DI ZAVORRA) (“BioLight„ o “la società„), una ditta che investe dentro, gestisce e commercializza le innovazioni biomediche nei sistemi diagnostici del cancro e dell'oftalmologia, oggi riferita i risultati operativi e finanziari per primo trimestre il 31 marzo 2015 cessato.

Punti culminanti operativi:

  • Risultati clinici riferiti di studio che hanno identificato le correlazioni statistiche positive fra i parametri diagnostici della prova di TeaRx™ ed i test di valutazione ampiamente usati per la sindrome dell'occhio asciutto.
  • Riferito che uno studio clinico accecato e multicentrato sulla prova non invadente di CellDetect® per la rilevazione del cancro di vescica in urina ha raggiunto con successo il suo punto finale primario per efficacemente la rilevazione della ricorrenza del cancro di vescica negli oggetti con una cronologia della malattia.
  • Ha completato un investimento in OphRx, una società oftalmica formata di recente che in-ha conceduto una licenza ad una piattaforma della droga consegna che ha il potenziale di permettere alla consegna più efficiente e più sicura del collirio.
  • Prime vendite annunciate del sistema di IOPtiMate™ in nuovi territori come pure, successivamente alla conclusione di Q1, la prima vendita delle procedure di sistema di IOPtiMate™.
  • A seguito della conclusione di Q1, firmata un'associazione strategica con tenute internazionali srl della Roccia-Un, destinate per aiutare BioLight per massimizzare la sua presenza in Cina, il mercato secondo più esteso di sanità del mondo dopo gli Stati Uniti.

Risultati finanziari:

Tutti gli importi del dollaro sono espressi nei nuovi shekel israeliani (“NIS„), con una traduzione del dollaro di Stati Uniti della convenienza di importi di NIS forniti facendo uso della tariffa del NIS 3,981 a US$1.00, il tasso di cambio rappresentativo il 31 marzo 2015 ed i risultati sono riferiti conformemente agli standard internazionali di rendicontazione finanziaria.

Per i tre mesi cessati il 31 marzo 2015, i redditi di BioLight erano NIS 157.000 (US$ 39.000). La perdita netta per il primo trimestre di 2015 era approssimativamente perdita di NIS o,) milioni 1,7 US$ (milioni 6,6 di NIS 0,01 per azione, rispetto ad una perdita netta di approssimativamente NIS 7,8 milioni (US$ $2,0 milioni), o perdita di NIS 0,02 per azione, per Q1-2014.

BioLight ha cessato il primo trimestre in una forte posizione finanziaria. Il 31 marzo 2015, la società ha avuta approssimativamente NIS 23,9 milioni (US$ 6,0 milioni) in contanti ed i depositi a breve termine, che non hanno incluso approssimativamente NIS 26,3 milioni (US$ 6,6 milioni) in fondi hanno sollevato con un collocamento privato upsized nel maggio 2015 come componente di nuova associazione strategica.

“Abbiamo realizzato i progressi sulle parti anteriori multiple nel primo trimestre verso l'avanzamento del clinico e lo sviluppo commerciale sia dei nostri portafoglii del cancro che oftalmici di sistemi diagnostici,„ ha commentato il direttore generale di BioLight, Suzana Nahum Zilberberg. “Mentre l'esecuzione della nostra strategia della crescita continua con l'anno, aspettiamo con impazienza di aggiornare i nostri consegnatari mentre gli eventi spiegano.„

Source:

BioLight Life Sciences Investments