Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I medici della Pensilvania invitano i residenti a catturare le precauzioni contro i morsi dell'errore, aculei

Per molta gente, i morsi e gli aculei dell'errore non sono un gran cosa oltre una piccola irritazione. Ma per alcuno, potrebbe significare l'inizio - possibilmente a lungo termine o persino estremamente - di un'esperienza dolorosa.

Malgrado la loro dimensione, le tacche, le zanzare e gli api possono imballare un colpo violento. Ogni estate, rapporti compare circa la distruzione che possono causare attraverso la malattia di Lyme, il virus del Nilo occidentale e le reazioni allergiche.

Come tale, i medici della Pensilvania stanno invitando i residenti e gli ospiti allo stato a catturare le precauzioni mentre colpiscono l'aria aperta questa estate e conoscono che cosa fare se avete la sfortuna di morso o punta.

“Il vecchio detto “che un'oncia della prevenzione vale una libbra di maturazione„ realmente sostiene quando si tratta dei morsi e punture,„ dice Karen Rizzo, il MD, Presidente della società medica della Pensilvania e di un medico di pratica a Lancaster. “Le cose semplici come controllarsi per vedere se c'è latta di spruzzo dell'errore di uso e degli errori fanno a lungo termine una differenza.„

Minaccia della tacca della Pensilvania

Di tutti gli insetti, possibilmente le tacche suscitano la più grande quantità di inquietudine in Pensilvania, specialmente alla luce di uno studio dell'aprile 2015 rilasciato dal dipartimento della Pensilvania di protezione dell'ambiente (reparto). Lo studio ha sollevato le sopracciglia quando ha indicato che la malattia di Lyme ora è un rischio in tutte e 67 le contee della Pensilvania.

Prima che questo studio e secondo le statistiche dal centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), sia ben noto che la Pensilvania ha avuta il più alto numero dei casi confermati della malattia di Lyme durante gli anni recenti di tutti gli stati. I dati di CDC suggeriscono che ci siano stati quasi 5.000 casi confermati della malattia di Lyme in Pensilvania durante i 2013 anni civili.

Il generale agente Rachel Levine MD del medico richiesto studio di reparto Pensilvania dello stato per offrire consiglio sulle precauzioni che il pubblico può catturare. Fra quelle raccomandazioni sia

  • Eviti le aree infestate tacca
  • Indossi il vestiario di protezione
  • Usi la cosa repellente di insetto
  • Faccia un assegno di organismo completo dopo avere speso il tempo all'aperto

“Se una persona sviluppa i segni ed i sintomi della malattia di Lyme dopo che un morso della tacca, noi li invita a cercare il primo soccorso,„ il Dott. Levine dice. “La diagnosi precoce ed il trattamento della malattia di Lyme possono impedire le complicazioni della tardi-fase.„

Secondo il MD di Paul Killian, Presidente della società della reumatologia della Pensilvania, sintomi iniziali entro i primi 30 giorni di un morso della tacca potrebbe includere

  • Un rosso e un'eruzione espandentesi
  • Fatica
  • Freddi
  • Febbre
  • Emicrania
  • Dolori della giunzione e del muscolo
  • Linfonodi gonfiati

“Questo è qualcosa che vogliate catturare presto,„ dice il Dott. Killian, che pratica in Monroeville. “Una grande percentuale dei pazienti che vanno non trattati tende ad affrontare i periodi dell'artrite compreso dolore unito ed il gonfiamento severi. Una piccola percentuale può anche sviluppare le emissioni neurologiche croniche come dolore lancinante, l'intorpidimento, o formicolio nelle mani o nei piedi.„

Nel 2014, la Pensilvania ha passato la legislazione a consapevolezza dell'aumento degli sforzi di prevenzione di aumento e della malattia di Lyme. La nuova legge ha creato una forza convenzionale al ministero della sanità (DOH) per istruire il pubblico circa la malattia di Lyme ed ha collegato le malattie tacca-sopportate e per collaborare con altre agenzie chiave.

Le zanzare trasmettono le malattie

Le zanzare essenzialmente usano le loro parti della bocca per perforare l'interfaccia umana e la festività su sangue. La maggior parte dei morsi di zanzara arrecano pochi danni, possibilmente lascianti il gonfiamento, la ferita ed il rosso di area di foratura.

Tuttavia, se la zanzara sta portando un virus o un parassita, quindi la vittima potrebbe avvertire la malattia severa.

“Zanzare, specialmente quelli negli ambienti tropicali, sono stati collegati ad alcune cattive malattie compreso febbre gialla e malaria,„ dice G. Alan Yeasted, M.D., FACP, Presidente del capitolo della Pensilvania dell'istituto universitario americano dei medici. “Qui in Pensilvania, non vediamo molte quelle malattie. Invece, assoceremo più spesso le zanzare con il virus del Nilo occidentale.„

Secondo il programma di controllo del virus del Nilo occidentale della Pensilvania, il virus del Nilo occidentale in primo luogo è comparso negli uccelli e nelle zanzare della Pensilvania nel 2000. Tipicamente, il Nilo occidentale è un'indisposizione che imita l'influenza e dura soltanto alcuni giorni. Tuttavia, alcuni casi - circa uno in 150 - possono essere severi, causando l'encefalite, le convulsioni, la paralisi, o la morte.

Uno del digita la lotta contro il virus del Nilo occidentale è di renderlo difficile affinchè le zanzare cresca. I proprietari svolgono un ruolo importante. Le zanzare tendono a godere dell'acqua stagnante. Eliminando l'acqua stagnante dalle posizioni gradisca i raggruppamenti guadanti, le grondaie ostruite ed altre guide di posizioni.

Ma, può essere dura completamente evitare le zanzare ed il Dott. Yeasted, che pratica a Pittsburgh, suggerisce i seguenti suggerimenti per i pazienti:

  • Intraprenda le azione normali per impedire i morsi di insetto
  • Indossi l'abbigliamento appropriato quando all'aperto
  • Usi la cosa repellente della zanzara

Gli aculei possono causare una reazione allergica

Come le tacche e zanzare, gli api come pure le vespe ed i calabroni hanno la capacità di causare poco o molto danno. Mentre molta gente avrà una reazione delicata ad un aculeo, alcune possono finire con una reazione allergica che potrebbe essere pericolosa.

Secondo verde di Todd D, il MD, FAAAAI, Presidente dell'allergia della Pensilvania & dell'associazione di asma, una reazione allergica severa potrebbe causare l'ipotensione o il gonfiamento che potrebbero urtare la respirazione.

“È molto importante per una persona che ha una reazione allergica severa ad un aculeo cercare l'assistenza medica immediata,„ dice il Dott. Green, un allergist di pratica a Pittsburgh. “Anche le reazioni moderate possono essere problematiche.„

Il Dott. Green dice che il trattamento per una reazione negativa può includere gli antistaminici, epinefrina, o nel peggio dei casi un tubo di respirazione.

Secondo il dipartimento degli Stati Uniti dell'ufficio del lavoro delle statistiche di lavoro, fra 2003 e 2010, di tutti i morsi di insetto, gli api hanno causato le lesioni più letali ai lavoratori.

Tipicamente, la gente con le allergie conosciute al veleno dell'insetto e l'alimento porteranno un EpiPen per trattare la scossa di anafilassi.

Nel 2014, la Pensilvania ha passato la Camera Bill 803 per mettere a disposizione EpiPens più facilmente nelle impostazioni del banco. La legge è entrato appena in tempo in vigore per i banchi che ritornano a partire dalle feste di dicembre. La nuova legge permette che i banchi mantengano un'offerta di EpiPens in una posizione sicura e sicura e che permette gli studenti che stanno avendo una reazione allergica auto-per amministrare l'iniezione. Egualmente permetterà che i banchi formino gli impiegati per amministrare l'iniezione. Le organizzazioni del medico compreso l'associazione medica della società della Pensilvania e di allergia e di asma della Pensilvania hanno supportato la legislazione.

Source:

Pennsylvania Medical Society