I Ricercatori trovano la tendenziosità di genere persistente nella disposizione della cura ormonale di ormone della crescita per la breve altezza idiopatica

I Brevi ragazzi sono tre volte più probabili di brevi ragazze per ricevere cura ormonale di ormone umano della crescita recombinante per la breve altezza idiopatica (ISS), anche se in una popolazione pediatrica generale, le proporzioni uguali di entrambi i generi rientrano nella soglia di altezza designante l'ISS. I Ricercatori che hanno analizzato le registrazioni oltre di 283.000 bambini e degli adolescenti degli Stati Uniti hanno trovato una tendenziosità di genere netta e persistente nella disposizione del trattamento.

“La Crescita è un segno importante della salute dei bambini, in modo dall'errore della crescita merita la considerazione uguale per entrambi i ragazzi e ragazze,„ ha detto la guida Adda Grimberg, M.D., un endocrinologo pediatrico All'Ospedale Pediatrico di Filadelfia e (CHOP) membro anziano di studio dell'Istituto di Leonard Davis dell'Economia di Salubrità all'Università Della Pennsylvania. “La tendenziosità di Genere nel trattamento può avere effetti doppiamente indesiderabili--le brevi ragazze che hanno una malattia di fondo possono essere trascurate, mentre i brevi ragazzi in buona salute possono ricevere ultrazelante, il trattamento inutile con una droga costosa che richiede gli anni di iniezioni notturne ed ha effetti secondari potenziali.„

Grimberg ed i colleghi hanno pubblicato il loro studio 9 giugno online nei Rapporti Scientifici del giornale.

Il gruppo di studio ha attinto le cartelle mediche da 28 pratiche di pronto intervento nella rete pediatrica di TAGLIO, comprendendo 189.280 pazienti e li ha confrontati a 93.736 pazienti dalle quattro registrazioni pediatriche dell'ormone della crescita degli Stati Uniti. Tutti Gli oggetti erano bambini ed adolescenti (fino all'età 20).

Nella popolazione di pronto intervento, 2073 oggetti (1,1% del totale) hanno avuti altezza sotto la soglia per la breve altezza idiopatica (ISS)--breve altezza da una causa sconosciuta. Non c'erano differenze di genere nella prevalenza di altezza sotto questa soglia, né nelle distribuzioni di altezza nell'intera popolazione di pronto intervento. L'Amministrazione dell'Alimento & della Droga degli Stati Uniti definisce l'ISS come altezza più di 2,25 deviazioni standard sotto la media per l'età ed il genere, senza prova di essere alla base della malattia. Questa definizione statistica di altezza corrisponde ai più brevi 1,2 per cento della popolazione degli Stati Uniti.

Al contrario, fra i pazienti che ricevono l'ormone umano della crescita recombinante per l'ISS, 74 per cento erano maschii. Fra i pazienti che hanno ricevuto l'ormone per tutte le diagnosi, 66 per cento erano maschii. Ai tempi dell'inizio dell'ormone della crescita per l'ISS, i ragazzi curati hanno oltrepassato le ragazze per ogni anno che comincia all'età 1, ma le più grandi differenze si sono presentate intorno a pubertà, quando pantaloni alla zuava recenti e tempo restante limitato per preoccupazione medica potenziale dell'aumento di intervento.

Gli autori notano che sia i medici che i genitori contribuiscono alla tendenziosità fondata sul sesso del trattamento. Grimberg ed i colleghi trovati in uno studio 2005 che altrettanti ragazzi come ragazze erano due volte specialisti riferiti a per la valutazione di breve altezza e che ragazze che sono state fatte riferimento hanno avuti maggiori deficit di altezza che i ragazzi che sono stati fatti riferimento. Similmente, nelle registrazioni dell'ormone della crescita nello studio corrente, le ragazze curate per l'ISS erano su più breve medio dei ragazzi curati all'inizio della cura ormonale di ormone della crescita.

Gli autori hanno aggiunto che sebbene i medici di pronto intervento facessero i rinvii, sono influenzati dalle preoccupazioni parentali e che alcuni genitori direttamente cercano la cura dello specialista per quanto riguarda la breve altezza nei loro bambini. “Le pressioni Sociali per quanto riguarda altezza sembrano pregiudicare i maschi di più di femmine, almeno negli Stati Uniti,„ ha detto Grimberg. “In assenza di uno stato di fondo, curare i brevi bambini con l'ormone umano della crescita recombinante rappresenta la medicalizzazione di un tratto fisico.„ La cura ormonale di Ormone umano della crescita costa annualmente approssimativamente $20.000 per bambino e richiede le iniezioni quotidiane.

Per Concludere, nella ricerca precedente, Grimberg ha trovato che più ragazze che sono state fatte riferimento per la valutazione di breve altezza erano proporzionalmente molto più probabili avere una malattia di fondo che i ragazzi che sono stati fatti riferimento. “La tendenziosità di genere nel rinvio e nel trattamento suggerisce che le diagnosi delle malattie di fondo siano più probabili essere ritardate o mancate complessivamente in brevi ragazze e questa suggerisce le opportunità mancanti di indirizzare quelle circostanze, non che richiedono la cura ormonale di ormone della crescita.„

Gli Istituti della Sanità Nazionali (concessione HD057037 dall'Istituto Nazionale di Eunice Kennedy Shriver della Salute dei bambini e dello Sviluppo Umano) hanno supportato questo studio, con il Centro di Genentech per la Ricerca Clinica in Endocrinologia

Sorgente: Ospedale Pediatrico di Filadelfia

Source:

Children's Hospital of Philadelphia