Laurent riferisce i risultati positivi di topline dalla prova del 1b di Fase di LAU-7b nei pazienti adulti dei CF

Laurent Pharmaceuticals Inc. ha annunciato oggi i risultati positivi di topline da un test clinico del 1b di Fase con LAU-7b nei pazienti adulti dei CF. LAU-7b è una formulazione orale novella del fenretinide, di un retinoid sintetico esaminatore per i sui beni di modulazione del lipido e di un potenziale indirizzare la risposta infiammatoria aberrante in CFR. Gli studi sono stati intrapresi al Centro Sanitario di McGill University (MUHC). La prova ha dimostrato che LAU-7b amministrato oralmente nelle dosi ascendenti fino a 300mg, durante i tre cicli del 21 giorno consecutivo, era sicuro e tollerato bene dai pazienti adulti dei CF. Il profilo farmacocinetico di LAU-7 completamente ha raggiunto i livelli di sangue e la spiegazione razionale mirati a di selezione della dose. Il trattamento egualmente ha normalizzato lo squilibrio del lipido ed ha fatto diminuire lo sforzo ossidativo in una vasta maggioranza dei pazienti, causante uno spostamento verso un reticolo antinfiammatorio specialmente alla dose elevata provata.

“Questi risultati hanno mostrato una buona sicurezza ed il profilo farmacocinetico di LAU-7b nei pazienti adulti dei CF„, ha detto il Dott. Elias Matouk, MD, ricercatore principale nello studio e un clinico-ricercatore nella Funzione Respiratoria All'Istituto Di Ricerca del MUHC. “Egualmente abbiamo osservato un effetto protettivo di promessa su determinati indicatori farmacodinamici e l'associazione potenziale con la stabilità dei parametri clinici, particolarmente durante le esacerbazioni polmonari. LAU-7b è certamente un candidato di promessa della droga per i CF e guardiamo in avanti al suo avanzamento nello sviluppo clinico di Fase 2.„

Lo studio del 1b di Fase era ripartita le probabilità su, la prova alla cieca, il placebo gestito, test clinico di dose-escalation condotto su un singolo gruppo di 15 pazienti adulti dei CF cronicamente infettati con Pseudomonas Aeruginosa. L'obiettivo principale era di valutare la sicurezza, la tollerabilità ed il profilo farmacocinetico una volta al giorno di un regime delle capsule orali di LAU-7b. Gli obiettivi secondari dello studio hanno compreso la determinazione delle dosi per il test clinico di Fase 2, la valutazione degli indicatori farmacodinamici di attività biologica per la sicurezza e la valutazione meccanicistica e la prospezione dei parametri clinici prespecificati. Tre (3) le dosi orali salenti della droga di studio sono state amministrate una volta al giorno, di mattina con la prima colazione, durante i cicli del 21 giorno consecutivo, seguiti da un periodo senza droga.

“Siamo molto piacevoli con i risultati dello studio del 1b di Fase e della collaborazione con il gruppo di ricerca da MUHC. Malgrado i grandi avanzamenti nel trattamento dei CF, l'infiammazione aberrante è ancora un'area di alti bisogni insoddisfatti ed è alla memoria del circolo vizioso di infiammazione-infezione che piombo al danno ai polmoni irreversibile„, ha detto il Dott. Radu Pislariu, il MD, il Presidente e direttore generale dei Prodotti Farmaceutici di Laurent. “Le poche droghe antinfiammatorie correnti hanno mostrato i vantaggi limitati in CF, i concetti così dimodificazione, quale modulazione del lipido, potrebbero avere una migliore probabilità indirizzare il collegamento enigmatico ancora fra il difetto genetico e la risposta compromessa ospite.„

Lo studio del 1b di Fase è stato intrapreso dopo la promessa della valutazione preclinica effettuata dai ricercatori di RI-MUHC. La somministrazione Per Via Orale del fenretinide correggeva lo squilibrio fra gli acidi grassi chiave in polmoni ed il plasma di un modello animale specifico dei CF, con conseguente infiammazione diminuita del polmone e diminuzione significativa nella severità delle infezioni polmonari con Pseudomonas Aeruginosa, un batterio coinvolgere nel perpetuare il circolo vizioso di infiammazione-infezione in CFR.

Prodotti Farmaceutici di Laurent di SORGENTE

Source:

Laurent Pharmaceuticals