Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La ricerca di WSU fornisce le nuove strategie per la prevenzione, il trattamento dell'obesità

Gli scienziati di Washington State University hanno indicato che le bacche, l'uva e l'altra frutta convertono il grasso bianco in eccesso in grasso “beige„ di caloria-masterizzazione, fornente le nuove strategie per la prevenzione ed il trattamento dell'obesità.

Nello studio, i mouse sono stati alimentati una dieta ad alta percentuale di grassi. Quelli che ricevono il resveratrol negli importi equivalenti a 12 once di frutta al giorno per gli esseri umani hanno guadagnato circa 40 per cento meno peso che i mouse di controllo. Il Resveratrol è un polifenolo, un tipo di antiossidante trovato nella maggior parte della frutta.

Gli studi precedenti hanno suggerito che il resveratrol potesse contribuire ad impedire l'obesità ma come ha fatto che era poco chiaro. La maggior parte della ricerca, compreso gli studi altamente divulgati su vino, egualmente hanno usato le concentrazioni molto grandi di resveratrol, molto di più di un essere umano potrebbe consumare in una dieta normale.

Professore del minuto Du delle zootecnica ed i ricercatori ospiti Songbo Wang hanno dimostrato che i mouse hanno alimentato una dieta che contiene un resveratrol di 0,1 per cento potevano cambiare il loro grasso bianco in eccesso in attivo, grasso beige di energia-masterizzazione.

“I polifenoli in frutta, compreso il resveratrol, aumentano l'espressione genica che migliora l'ossidazione di grassi dietetici in modo dall'organismo non sarà sovraccaricato,„ hanno detto il Du. “Convertono il grasso bianco in grasso beige che brucia i lipidi fuori come calore - contribuendo a tenere l'organismo in bilanciamento ed ad impedire l'obesità e la disfunzione metabolica.„

I ricercatori egualmente hanno indicato che un enzima ha chiamato AMPK, che regolamenta il metabolismo energetico dell'organismo, stimola questa transizione di grasso bianco in grasso beige.

Lo studio recentemente è stato pubblicato nel giornale internazionale dell'obesità. È stato costituito un fondo per dagli istituti della sanità nazionali, dalle fondamenta nazionali di scienza naturale della Cina e dalle emissioni emergenti Grant non Xerox interno di una ricerca dall'istituto universitario di WSU dell'agricoltura, dell'essere umano e delle scienze delle risorse naturali. Nessuno dei finanziatori hanno avuti un ruolo nell'interpretazione dei risultati.

L'intero pacchetto

Il Resveratrol è stato fatturato come modo naturale rallentare il cancro di lotta e di invecchiamento, la malattia di cuore, il morbo di Alzheimer, l'obesità ed il diabete ma molti dei reclami sono ancora nell'ambito del dibattito.

Il Du ha detto che il resveratrol è soltanto uno dei composti polifenolici trovati in frutta che fornisce gli effetti sulla salute benefici.

“Stiamo usando il resveratrol come rappresentante per tutti polifenoli,„ ha detto.

“Ancora stiamo usandolo come composto puro per essere coerenti con lo studio che è uscito 20 anni fa nel giornale medico, The Lancet, indicante che il resveratrol in vino ha effetti benefici.„

“In realtà, è il contenuto polifenolico totale che è più importante,„ Du ha detto. “Pensiamo che possiate aumentare la vostra assunzione totale dei composti del polifenolo direttamente aumentando il consumo della frutta.„

Il Du ha detto che quei composti sono alti in tutta la frutta ma particolarmente ricchi di mirtilli, di fragole, di lamponi, di uva e di mele. Dodici once è circa due o tre servizi al giorno.

I vini gradiscono il Merlot o Cabernet-Sauvignon, al contrario, contiene soltanto una frazione del resveratrol ed altri composti fenolici hanno trovato in uva, ha detto.

“Molti dei polifenoli utili sono insolubili ed ottengono filtrati durante il trattamento di produzione vinicola,„ ha detto.

Per i consumatori che vogliono aggiungere la fibra e questi composti bioactive alla loro dieta, è molto meglio mangiare l'intera frutta, il Du ha detto.

Tre tipi di grassi

I ricercatori avevano presupposto sempre che c'erano soltanto due tipi di grassi, hanno detto il Du - il grasso bianco in cui i lipidi sono memorizzati come energia e dorano il grasso che brucia i lipidi per produrre il calore.

Parecchi anni fa, gli scienziati hanno scoperto un nuovo tipo di grasso - grasso beige - che è fra il grasso di marrone e di bianco. Il Du ha detto che il grasso beige è generato da grasso bianco in un trattamento chiamato “dorare.„

“Il Resveratrol può migliorare questa conversione di grasso bianco a grasso beige e quando avete tassi alti di dorare, può parzialmente impedire l'obesità,„ ha detto.

Nello studio, i mouse della femmina adulta sono stati alimentati una dieta ad alta percentuale di grassi. Quelli completati con il resveratrol erano 40 per cento meno probabili da sviluppare dall'l'obesità indotta da dieta confrontata ai mouse di controllo che hanno guadagnato il peso.

Il Du ha detto che il grasso bianco è protettivo quando è sano. Ma troppo piombo allo squilibrio ed alla malattia.

“La teoria corrente è che quando mangiamo eccessivamente, i lipidi extra sono memorizzati in grasso bianco. Con l'obesità, le celle grasse ingrandicono ad un punto in cui sono saturate e non possono assorbimento più lipidi,„ lui hanno detto. “Mentre le celle grasse sono sovraccaricate e muoiono, rilasciano le tossine e causano l'infiammazione che piombo ai problemi sanitari come insulino-resistenza ed il diabete.

“I polifenoli come il resveratrol sono buoni poichè migliorano l'ossidazione di grasso in modo da non sarà sovraccaricata. L'eccesso è consumo come calore,„ ha detto.

Source:

Washington State University