Gli Scienziati ridisegnano la mappa tradizionale del cervello di comprensione di una lingua

Per 140 anni, la comprensione degli scienziati della comprensione di una lingua nel cervello è venuto dalle persone con il colpo.

Sulla Base dei danni di linguaggio causati dal colpo, gli scienziati hanno ritenuto una singola area del cervello -- una sezione a forma di hot dog nel lobo temporale dell'emisfero sinistro ha chiamato la regione di Wernicke -- era il centro di comprensione di una lingua. Wernicke era probabilmente responsabile della comprensione del significato delle parole singole e frasi, due separati e funzioni critiche.

Ma gli scienziati Nordoccidentali della Medicina hanno aggiornato e ridisegnato la mappa tradizionale del cervello di comprensione di una lingua basata sulla nuova ricerca con le persone che hanno un modulo raro di demenza che pregiudica il linguaggio, Afasia Progressiva Primaria (PPA).

La nuova comprensione di parola di manifestazioni della ricerca realmente è situata in una vicinanza differente del cervello -- il lobo temporale anteriore sinistro, una posizione più di andata che Wernicke. E la comprensione di frase risulta distribuirsi ampiamente in tutto la rete di linguaggio, non in una singola area come precedentemente ha pensato.

Il documento sarà pubblicato il 25 giugno in Cervello.

“Questo fornisce un cambiamento importante nella nostra comprensione della comprensione di una lingua nel cervello,„ ha detto il Dott. Marek-Marsel Mesulam, Direttore dell'autore di studio del cavo della Neurologia e del Centro Conoscitivi Nordoccidentali del Morbo di Alzheimer.

Mesulam egualmente è il professor della neurologia alla Scuola di Medicina di Feinberg di Northwestern University e ad un neurologo all'Ospedale Commemorativo Nordoccidentale.

Sapendo dove la comprensione di una lingua è offerte individuate un l'obiettivo più preciso per le terapie future che potrebbero potenzialmente proteggere o ripristinare la funzione del linguaggio.

La connessione del colpo

Fornitura di sangue tagliata Colpi alle regioni della distruzione di causa e del cervello sia dei neuroni che delle vie della fibra che passano con quella regione.

Nei 1870s, uno scienziato nominato Carl Wernicke ha osservato una regione specifica nociva dal colpo e dai danni risultanti di linguaggio. Questa area, conseguentemente nominata la regione di Wernicke, è stata identificata come il sedile di comprensione di una lingua.

“La Gente che ha avuta colpi che la regione di Wernicke commovente non potrebbe spiegare che cosa una parola quale l'ombrello significato,„ Mesulam ha detto. “Secondariamente, hanno avuti costruzione di comprensione di frase della difficoltà. Se diceste, “Metta la mela sopra il libro,„ anche se hanno capito il significato della mela e del libro, essi non potrebbe effettuare il comando perché non possono capire la costruzione della frase.„

Qualcosa non aggiunge

Ma Mesulam, l'esperto principale del mondo in PPA, per anni stava scervellando il fatto che i suoi pazienti di PPA con danno nell'area di Wernicke non hanno fatti il danno della comprensione di parola vedere nei pazienti del colpo. Ancora hanno capito le diverse parole. E la loro comprensione di frase era contradditoria; alcuni hanno capito le frasi; alcuni non hanno fatto.

“Stava diventando chiaro nel corso dei molti anni che ho veduto questi pazienti, quella là era una certa sconnessione fra che manuali hanno detto e che cosa abbiamo veduto nei nostri pazienti,„ Mesulam ha detto. “Abbiamo fatto questo studio per analizzare la discrepanza. La visualizzazione del cervello come veduta dal colpo non ha abbinato la visualizzazione del cervello una volta veduta da PPA.„

Lui ed i colleghi hanno cominciato uno studio dei pazienti di PPA, conducente la rappresentazione quantitativa di MRI dei loro cervelli e verificante il loro linguaggio.

Lo scienziato Nordoccidentale Emily Rogalski ha condotto la rappresentazione in 72 pazienti di PPA con l'interno di danno e l'esterno dell'area di Wernicke. Ha misurato lo spessore della corteccia in tutto di queste aree. Lo spessore della Corteccia è una misura indiretta del numero dei neuroni e della salubrità del cervello. L'Assottigliamento della corteccia in PPA indica della distruzione dei neuroni dalla malattia.

I pazienti di PPA ancora capiscono le parole

Rogalski, un professore associato di ricerca, pazienti trovati di PPA che lo spessore corticale perso nell'area di Wernicke ancora potrebbe capire le diverse parole ed aveva variato il danno della comprensione di frase. Nessuno di questi pazienti hanno fatti descrivere il tipo globale di danno della comprensione nei pazienti del colpo con l'afasia di Wernicke.

La perdita Severa della comprensione di parola è stata veduta soltanto nei pazienti di PPA che avevano diminuito lo spessore corticale in una regione del cervello completamente fuori dell'area di Wernicke, nella parte anteriore del lobo temporale. Questa parte del cervello non è incline gli effetti del colpo, in modo dal suo ruolo nella comprensione era stato mancato nelle mappe priori di linguaggio.

La discrepanza fra la mappa tradizionale della comprensione e che cosa è stata veduta in PPA può essere spiegata dai modi diversi che le due malattie danneggiano l'area di Wernicke. In PPA, la malattia neurodegenerative non distrugge le vie di fondo della fibra che permettano che le aree di linguaggio lavorino insieme. Ma, nei pazienti del colpo, quelle strade principali critiche che passano con Wernicke erano state scoppiate. Così, i messaggi da altre parti del lobo temporale anteriore del cervello a sinistra -- il punto per comprensione di parola -- non stavano passando attraverso semplicemente, Mesulam presuppone.

“Che Cosa sta accadendo qui è non differente dal rilevamento delle galassie nello spazio cosmico,„ Mesulam ha detto. “Guardate con un genere di telescopio, voi vedete una maschera; guardate tramite un altro telescopio infrarosso, voi ottenete un'altra maschera. Siamo tutti in questo inseguimento di come radunare le prospettive diverse per ottenere un migliore senso di come gli impianti di cervello.„

“In questo caso, abbiamo veduto una mappa differente del linguaggio confrontando due modelli differenti della malattia, una basata sui colpi che distruggono un'intera regione di cervello, di corteccia come pure di vie di fondo e l'altra su una malattia neurodegenerative che attacca principalmente le cellule cerebrali in corteccia piuttosto che la regione complessivamente,„ Mesulam ha detto.

Sorgente: Northwestern University