I ricercatori di UCSF piombo il progetto di ricerca $10 milioni su cancro pediatrico

I Ricercatori a Uc San Francisco piombo un quinquennale, progetto di ricerca $10 milioni dedicato a cancro pediatrico, costituito un fondo per dalla prima concessione del suo genere per mettere a fuoco su una via molecolare che è alla base di molti cancri piuttosto che su un cancro in un organo particolare o sul tessuto nell'organismo.

La progettazione della concessione cattura una comprensione crescente, stimolata da sequenziamento del genoma, che i cancri possono essere diagnosticati e trattati meglio se definito dalle vie molecolari genetiche di difetti in particolare, piuttosto che dai tessuti in cui nascono.

La nuova concessione ha ricevuto nel quadro dei Programmi Specializzati del programma (SPORE) dell'Istituto Nazionale contro il Cancro, parte (NCI) di Eccellenza della Ricerca degli Istituti della Sanità Nazionali. Le concessioni della SPORA, lanciate dal NSC nel 1992, sono fra i premi più non Xerox e più prestigiosi per ricerca sul cancro.

“Questa nuova concessione riflette la realizzazione aumentante dei ricercatori che i cancri apparentemente diversi possono essere raggruppati insieme dai difetti comuni nelle vie molecolari. Inoltre, il premio è testamento alle grandi concentrazioni di UCSF nella comprensione e cancro di trattamento di infanzia,„ ha detto Alan Ashworth, PhD, FRS, Presidente del Centro Completo del Cancro della Famiglia di UCSF Helen Diller e vice presidente senior per i servizi del cancro a Salubrità di UCSF.

Conosciuto come la SPORA di DHART (Tumore Inerente Allo Sviluppo ed Iperattivo di Ras), la concessione ricopre più di 20 anni di ricerca congiunta dai ricercatori co-principali Kevin M. Shannon Town, MD, di UCSF e di D. Wade Clapp, MD, della Scuola di Medicina di Indiana University (IUSM) e dei loro colleghi sul tipo 1 di neurofibromatosi (NF1), uno stato ereditato terreno comunale in cui i tessuti differenti di multiplo si sviluppano anormalmente. I Pazienti con NF1 hanno un elevato rischio di sviluppare un intervallo dei cancri, compreso determinati moduli della leucemia, che sono diagnosticati solitamente nell'infanzia, nell'adolescenza, o nella giovane età adulta.

Le concessioni della SPORA hanno costituito un fondo per tradizionalmente la ricerca ad una singola istituzione, ma la nuova SPORA di DHART rappresenta uno sforzo di collaborazione del Centro Completo del Cancro della Famiglia di UCSF Helen Diller (HDFCCC) e l'Indiana University Melvin e Centro del Cancro di Bren Simon. Per la nuova iniziativa, Shannon Town e Clapp, presidenza e Richard L. Schreiner il Professor nel Dipartimento della Pediatria a IUSM, hanno reclutato un gruppo di piombo dei ricercatori NF1 da UCSF, da IUSM, dalla Facoltà di Medicina Sudoccidentale dell'Università del Texas, dalla Scuola di Medicina di Johns Hopkins University, dall'Università di Scuola di Medicina dell'Alabama, dagli Istituti della Sanità Nazionali e da altri siti.

“Questo programma novello della SPORA integrerà i dati dagli studi preclinici nei modelli geneticamente costruiti del mouse di NF1 con le tecnologie della medicina di precisione. Lo scopo finale è di generare le informazioni molecolari ad alta definizione sui tumori di NF1-assocated prima e dopo i pazienti sono curati con le droghe mirate a,„ ha detto Shannon Town, Roma ed il Professor Distinto Auerback di Marvin dell'Oncologia Molecolare nel Dipartimento di UCSF della Pediatria ed in un membro del HDFCCC. “Un Altro aspetto unico di questo sforzo è un fuoco sulla comprensione come la radiazione e la chemioterapia promuovono lo sviluppo dei neoplasma maligni secondari, nuovi cancri che emergono dopo il trattamento. Ciò è molto un problema grave sia nei superstiti pediatrici che adulti del cancro.„

NF1 è causato dalle mutazioni in un gene dello stesso nome, che è “un soppressore del tumore„: il gene NF1 mette normalmente i freni sulla via di Ras, una cascata delle interazioni della proteina che determina la crescita e la proliferazione delle celle. Le Persone con NF1 nascono con una mutazione in una copia di questo gene. I Tumori si sviluppano dopo che una seconda mutazione si presenta nella copia restante del gene NF1 in una cella suscettibile nel sistema nervoso o nel midollo osseo, che permettono che la via di Ras gestisca incontrollato.

Oltre alla sua importanza in pazienti NF1, il gene NF1 è di ampio interesse nella ricerca sul cancro perché le mutazioni NF1 egualmente sorgono in molti cancri adulti non ereditati, compreso il cancro polmonare, il tumore al cervello ed il melanoma. Inoltre, sebbene la via di Ras fosse stata implicata circa in un terzo di tutti i cancri, la proteina stessa di Ras ha provato eccessivamente difficile mirare a direttamente con le droghe. Shannon Town ha detto che una comprensione più profonda di come la proteina NF1 interagisce con Ras ha vaste implicazioni per trattamento del cancro.

Per studiare NF1 ai livelli cellulari e molecolari, Shannon Town ed i colleghi hanno cominciato a sviluppare i modelli del mouse della malattia quasi 20 anni fa, che li ha aiutati per decifrare come le mutazioni NF1 alterano la via di Ras e per identificare gli approcci di promessa del trattamento. La SPORA di DHART supporterà la continuazione di questa ricerca di base e preclinica.

Inoltre, il Mignon Loh, il MD, il professor di UCSF della pediatria, lancerà i test clinici all'Ospedale Pediatrico di UCSF Benioff e ad un consorzio delle istituzioni di collaborazione per valutare l'efficacia di trametinib (Mekinist) - una droga che precisamente gli obiettivi ed i blocchi l'atto di una componente del Ras via-nel trattamento di un cancro pediatrico aggressivo hanno chiamato leucemia myelomonocytic giovanile (JMML). Shannon Town e Loh hanno scoperto le mutazioni in NF1 ed in altri geni che gestiscono l'attività di Ras in pazienti con JMML e il trametinib è stato indicato per essere altamente efficace nei modelli del mouse della malattia.

Già approvato da Food and Drug Administration, il trametinib ora è una terapia standard per i pazienti con determinati moduli del melanoma.

Un Altro progetto della SPORA di DHART, piombo da Smita Bhatia, MD, il MPH, Direttore dell'Istituto per i Risultati e la Sopravvivenza del Cancro all'Università di Alabama alla Scuola di Medicina di Birmingham ed a Jean Nakamura, il MD, professore associato dell'oncologia di radiazione a UCSF, effettuerà la ricerca di base sui neoplasma maligni secondari (SMNs). Bhatia e Nakamura esploreranno perché e come la radioterapia in bambini con cancro a volte causa questi nuovi cancri, che emergono più successivamente nella vita e pregiudicano fra 90.000 e 100.000 pazienti all'anno.

Come co-Direttori di nuova SPORA Biospecimen di DHART/Nucleo di Patologia a UCSF, Scott C. Kogan, il MD, il professor della medicina del laboratorio ed Andrew Horvai, il MD, il PhD, il professor di patologia, sorveglieranno l'archiviazione dei dati stati necessari per la selezione e l'analisi degli esemplari e serviranno un ruolo critico nella facilitazione dei test clinici guidati da scienza basati sui concetti della medicina di precisione.

“Nel corso di molti anni, abbiamo sviluppato molta comprensione come la proteina NF1 regolamenta Ras con la ricerca di traduzione del banco--lato del letto,„ di Shannon Town abbiamo detto. “Ora, con la SPORA di DHART, pianificazione fare leva tutta questa conoscenza per aiutare i bambini, gli adolescenti e gli adulti con i cancri di NF1-associated, lavorando con le ditte farmaceutiche per mirare ed interrompere alle proteine che Ras attiva.„

Sorgente: Uc San Francisco (UCSF)

Advertisement