Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I pazienti di frattura del cinorrodo hanno risultati peggiori confrontati ai pazienti della sostituzione del cinorrodo

Molti chirurghi e medici hanno supposto che i pazienti che subiscono la chirurgia per una frattura del cinorrodo hanno un elevato rischio della morte e delle complicazioni importanti confrontate ai pazienti che subiscono una sostituzione totale elettiva del cinorrodo perché i pazienti che hanno chirurgia per una frattura del cinorrodo sono più vecchi ed hanno più malattie croniche che i pazienti che hanno un ambulatorio elettivo del cinorrodo.

Un nuovo studio pubblicato in JAMA oggi dice che i pazienti di frattura del cinorrodo hanno risultati peggiori e questo interamente non è spiegato dall'età o dalla malattia cronica.

I ricercatori hanno studiato quasi 700.000 pazienti della chirurgia del cinorrodo più di 45 anni in Francia fra 2010 e 2013 ed hanno trovato che i pazienti totali della sostituzione del cinorrodo erano più giovani, più comunemente uomini ed hanno avuti meno altri problemi di salute che i pazienti di frattura del cinorrodo.

Egualmente hanno trovato che, effettivamente, c'erano più morti fra i pazienti di frattura del cinorrodo, con complessivamente 3,4 per cento che muoiono prima che scarico dell'ospedale confrontato a 0,18 per cento dei pazienti totali della chirurgia della sostituzione del cinorrodo.

Anche quando i dati demografici dei pazienti sono stati abbinati dal genere, dall'età e dalle condizioni mediche, hanno trovato che pazienti di frattura del cinorrodo ha avuto una probabilità di 1,8 per cento della morte confrontata a 0,3 per cento dei pazienti elettivi della sostituzione del cinorrodo e quelli con una frattura del cinorrodo hanno avuti una probabilità di 5,9 per cento delle complicazioni importanti dell'operazione del paletto, confrontata a 2,3 per cento di quei pazienti che hanno subito una sostituzione elettiva del cinorrodo.

Il gruppo di ricerca piombo dal Dott. Yannick Le Manach, un assistente universitario dell'anestesia per la scuola di medicina di Michael G. DeGroote della McMaster University e un membro dell'istituto di ricerca di salubrità della popolazione delle scienze di salubrità di Hamilton e di McMaster.

“Il fatto che i pazienti di frattura del cinorrodo erano più vecchi ed hanno avuti più problemi sanitari rappresenta alcuna della differenza nei risultati,„ Le Manach ha detto. “Ma può essere che la frattura del cinorrodo sia legata ad altri trattamenti fisiologici che non sono assenti in circostanze della gente che va per una sostituzione elettiva del cinorrodo. La più ricerca è necessaria.„

Source:

McMaster University