Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il comitato di NAMS fornisce le raccomandazioni aiutare le donne a gestire i sintomi vasomotori menopausa-associati

Circa il tre quarti delle donne nordamericane ha vampate di calore della menopausa, ma molti non possono usare gli ormoni per le ragioni mediche o scegliere non a. Numerosi prodotti e tecniche sono promossi per le vampate di calore, ma funzionano e sono sicuri? Per rispondere a queste domande, un comitato di esperti della società della menopausa (NAMS) nordamericano ha pesato la prova ed ha fatto le raccomandazioni in un'istruzione di posizione, “gestione di Nonhormonal dei sintomi vasomotori menopausa-associati,„ oggi online pubblicato nel giornale della società, menopausa.

50 - 80 per cento delle donne che si avvicinano alle terapie di nonhormonal di prova della menopausa per le vampate di calore. Molti realmente non funzionano ed attaccare con quelle terapie può prolungare appena la miseria. Con poco orientamento su che cosa funziona, molte donne appena sperimentano con i prodotti o soffrono. “Molte donne provano una cosa dopo un altro ed è mesi prima che inciampino sopra qualcosa che vero funzioni per loro,„ abbiano detto Janet S. Carpenter, il PhD, la Marina militare, FAAN.

Le indagini degli Stati Uniti mostrano appena come le donne incerte sono circa queste terapie, con un'indagine che dimostra che tatto quasi mezzo sconcertante circa le loro opzioni per i sintomi di gestione della menopausa e un'altra rappresentazione che 75% non ritengono completamente informati circa i prodotti di erbe. Ma con questo sguardo attento e critico a tutti gli studi disponibili, fornitori di cure mediche può consigliare con confidenza le donne su come trattare le vampate di calore senza ormoni.

Il comitato di NAMS ha trovato la prova solida che alcune terapie funzionano, compreso due approcci comportamentistici e determinati farmaci di prescrizione di nonhormonal. Altri stile di vita e approcci comportamentistici, trattamenti e un supplemento nell'ambito del sembrare di studio utile, ma della prova non è come forti. E la prova per l'altro stile di vita si avvicina a, erbe ed i supplementi è quantità negativa insufficiente, inconcludente, o appena normale.

Ripartito le probabilità su, prova alla cieca, prove controllate--il sistema monetario aureo per la determinazione dell'efficacia delle terapie--indicato che un approccio conoscitivo-comportamentistico di terapia che ha combinato le tecniche di rilassamento, l'igiene di sonno e l'apprendimento adottare gli approcci positivi e sani alle sfide della menopausa era significativamente efficace nella diminuzione delle classificazioni delle donne dei problemi della vampata di calore (sebbene il non loro numero). E le prove ripartite le probabilità su e controllate dell'ipnosi clinica hanno dimostrato l'approccio erano significativamente migliori “di un approccio di terapia dell'attenzione strutturata„ in donne postmenopausali con le frequenti vampate di calore e significativamente migliorano che il trattamento nei superstiti del cancro al seno. Il comitato raccomanda questi approcci di due menti corpo.

Provi che non è poichè forte suggerisce che alcuni altri approcci possano essere utili, compreso perdita di peso, riduzione di sforzo, un derivato della soia allo studio (S-equol) e blocchetto stellare del ganglio (un tipo di blocco nervoso), in modo dal comitato raccomanda con prudenza questi.

gli studi Ben-condotti indicano che i vari farmaci di prescrizione di nonhormonal sono utili, sebbene non possano offrire tan sollievo quanto gli ormoni. Gli inibitori selettivi di ricaptazione della serotonina (SSRIs), compreso la paroxetina, l'una terapia approvata dalla FDA di nonhormonal per le vampate di calore, offrono delicato moderare i miglioramenti. Altri farmaci indicati per essere utili includono gli inibitori di ricaptazione della serotonina-noradrenalina (SNRIs, quale la venlafaxina), i gabapentinoids (gabapentin e pregabalin) e la clonidina. Il comitato raccomanda questi farmaci, aggiungenti che la dose più bassa dovrebbe essere provata in primo luogo. Poi la dose può essere aumentata come pazienti lo tollera. Stava scegliendo che il farmaco per usare dipende dal saldare i vantaggi ed i rischi per i diversi pazienti e su quanto efficace o bene tollerato se una donna lo avesse usato precedentemente.

La prova è forte che l'esercizio, yoga, ha percorso la respirazione e l'agopuntura non funziona per le vampate di calore, sebbene possano offrire altre indennità-malattia, in modo dal comitato consiglia i fornitori di non raccomandarli come terapia della vampata di calore. Gli studi sulle terapie non quotate in borsa e di erbe (quali cohosh, quai di Dong, enagra, seme di lino, maca, omega-3s, estratto del coregone lavarello e vitamine neri), sul rilassamento, sulla calibratura delle oscillazioni neurali (una tecnica di cervello-addestramento) e sulla manifestazione di intervento di chiroterapia che queste terapie sono improbabili da aiutare, in modo da sul comitato consiglia i fornitori di non raccomandarli attualmente. Il comitato egualmente consiglia i fornitori di non raccomandare le tecniche soggiorno-fresche ed evitare la vampata di calore “avvia„ attualmente. Questi approcci sono privi di rischio ma non hanno studi verificare la loro efficacia ed attaccare con questi può ritardare appena il trattamento appropriato ed efficace.

“Il comitato di NAMS ha preparato questo documento programmatico istruire i fornitori di cure mediche e donne della menopausa,„ ha detto il Dott. Carpenter. “Questi informazioni saranno critiche nell'elevazione della selezione di terapie più efficaci e nella minimizzazione dell'uso delle terapie che non sono probabili essere utili.„

Source:

The North American Menopause Society (NAMS)