Le donne Postmenopausali che non sono informate delle conseguenze di VVA continuano a avvertire il dolore durante il sesso

I Risultati dalla ricerca qualitativa delle donne postmenopausali con la manifestazione vulvare e vaginale (VVA) di atrofia che riconoscono il fisico significativo, conseguenze emozionali e psicologiche della dispareunia non trattata (sesso doloroso) eppure essi continuano a soffrire a causa delle false percezione circa lo stato e una mancanza generale di comprensione circa le opzioni del trattamento.

Sheryl A. Kingsberg, PhD, Capo di Medicina Comportamentistica nel Dipartimento di OB/GYN agli Ospedali Universitari Riveste il Centro Medico a Cleveland, presenterà i risultati durante la presentazione orale, “gli Atteggiamenti delle Donne e Comportamenti nei confronti di Atrofia Vulvare e Vaginale.„ La presentazione è preveduta per il 1° ottobre al 4:45 p.m. PDT Alla Riunione Annuale Nordamericana 2015 (NAMS) della Società della Menopausa, tenuto 3 ottobre 2015 a Caesar's Palace a Las Vegas da Settembre 30-. Questo annuncio è stato fatto dagli Ospedali Universitari Case Medical Center e TherapeuticsMD, Inc. (NYSE MKT: TXMD). Questa ricerca qualitativa è stata costituita un fondo per da TherapeuticsMD.

“Molte donne continuano a avvertire il dolore durante il sesso perché credono erroneamente VVA per essere una conseguenza sessuale di invecchiamento invece della condizione medica vera che la conosciamo per essere,„ hanno detto il Dott. Kingsberg, che è egualmente il Professor di Biologia e della Psichiatria Riproduttive alla Scuola di Medicina di Case Western Reserve University. “Sebbene caratterizzino i loro sintomi nei termini medici - dolore severo, sensibilità e dolore che dura i giorni e spurgo vaginale ed irritazione - percepiscono questi sintomi per fa parte di un problema sessuale cui non è supposto per essere discusso con e gestito vicino, un professionista di sanità. Ciò può contribuire a spiegare perché VVA rimane underdiagnosed ed undertreated, con soltanto 7 per cento delle donne che avvertono i sintomi trattati con la terapia di prescrizione. „ †

I risultati indicano che donne che sono motivate per curare il loro moderato all'aumento severo della dispareunia l'emissione con i loro medici e fornitori dell'opzione finché non trovino uno chi suggerisce le opzioni soddisfacenti del trattamento. Tuttavia, non sono istruiti circa la causa clinica di fondo, i vantaggi potenziali della terapia dell'estrogeno, o le differenze fra estrogeno sistematico e l'estrogeno del locale. Queste lacune di conoscenza contribuiscono alle false percezione circa i vantaggi ed il rischio del trattamento e sono barriere al trattamento. Le Donne che corrente non sono motivate per cercare il trattamento dicono che sono state trascurate dai medici quando sono riuscito a sormontare il loro imbarazzo ed a parlare dei loro sintomi.

Influenze della Dispareunia fra 25 e 45 per cento delle donne postmenopausali. Il † La maggior parte della causa comune è VVA, che può alterare significativamente la qualità di vita in donne postmenopausali ed urta la loro funzione sessuale. VVA è una componente della Sindrome Urogenitale di Menopausa (GSM), uno stato cronico derivando dalla diminuzione in estrogeno naturale alla menopausa, che piombo all'assottigliamento del rivestimento vaginale e ad un aumento nei livelli vaginali di pH.

“VVA è una conseguenza comune di menopausa che pregiudica fino a 32 milione donne, in modo da discutendo lo stato di fondo come pure le opzioni del trattamento per la dispareunia dovrebbero essere una conversazione naturale fra le donne e professionisti di sanità,„ il Dott. Kingsberg ha aggiunto. “Le Donne meritano di conoscere i fatti circa la circostanza e di capire i vantaggi clinici della terapia locale dell'estrogeno per sollievo da rapporto sessuale doloroso e dall'impatto che negativo ha su altre aree delle loro vite.„

Sorgente: Centro Medico di Caso degli Ospedali Universitari