Medlab ha accordato l'approvazione dell'etica per cominciare le prove umane facendo uso della piattaforma della consegna di nanotecnologia

Basato a Sydney, ASX quotato, la società biofarmaceutica, la Srl di Medlab (Medlab/MDC) Clinica è stato accordato l'approvazione dell'etica a progresso a due prove umane separate facendo uso della sua piattaforma della consegna di nanotecnologia.

Medlab applicherà il suo delivery system di nanotecnologia, conosciuto come NanoCelle™, ad un composto attuale dello statin, Atorvastatine (conosciute commercialmente come Lipitor) per i pazienti che soffrono gli alti livelli di colesterolo.

La seconda prova comprenderà applicare Nanocelle™ al Tipo pazienti del Diabete di II che usando la nanotecnologia con un composto attuale dell'Insulina.

La piattaforma della consegna di Medlab comprende convertire fuori dai prodotti farmaceutici di brevetto in modulo di nanoparticella, in vista dello sviluppare i nuovi prodotti farmaceutici brevettati.

Le droghe Iniziali di manifestazioni della ricerca consegnate tramite questa piattaforma possono essere amministrate nelle più piccole dosi mentre raggiungono lo stesso risultato, con una profonda riduzione degli effetti secondari.

Sean Corridoio, CEO di Medlab, ha detto: “stiamo alterando soltanto la procedura di pubblicazione, senza cambiare la molecola, significante che le prove possono oltrepassare i modelli animali e muoversi direttamente verso la Fase 0, il primo test clinico fatto fra la gente, con le prove prevedute per essere più breve di conseguenza,„ il Sig. Corridoio ha detto.

“Attraverso la procedura di pubblicazione della piattaforma di NanoCelle, una frazione del dosaggio normale è amministrata, oltrepassante l'assunzione orale e l'assorbimento gastrointestinale, in grado di piombo a considerevole riduzione degli effetti secondari di altro lato o di dolore connessi solitamente con le droghe,„ il Sig. Corridoio ha detto.

La nanotecnologia brevettata di Medlab consiste di una composizione solubile in acqua in nanoparticella adattata per la consegna degli agenti nutrizionali e farmaceutici tramite mucose orali e/o nasali.

Il NanoCelle™ di Medlab, precedentemente sviluppato per la ricerca della Cannabis di Medlab, è chiave alla consegna del di meno del composto dell'Insulina o di Atorvastatine, al oltrepassare lo stomaco/assorbimento intestinale ed a produrre una dose terapeutica ripetibile mediante uno spruzzo nella superficie orale del mese.

Ricevendo l'approvazione dell'etica, Medlab pensa iniziare le prove a novembre.

Sorgente: http://www.medlab.co/