Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Sostituendo gli anticorpi animale-derivati con le tecnologie moderne può migliorare la qualità della ricerca, diminuisce i costi

Il tempo, la moneta e decine di migliaia di animali potrebbero essere salvati se i ricercatori sostituiscono gli anticorpi animale-derivati con le tecnologie moderne, secondo un esame consorzio internazionale srl di scienza di PETA pubblicato oggi negli avanzamenti di biotecnologia, negli sviluppi pari-esaminati e nelle tendenze relative di una copertura del giornale ai principi ed alle applicazioni di biotecnologia. L'esame del consorzio di scienza indirizza un desiderio compartecipe dagli istituti della sanità nazionali (NIH), dalla comunità scientifica e dal grande pubblico per migliorare la riproducibilità della ricerca biomedica.

L'articolo del consorzio di scienza di PETA descrive due tipi di reagenti di affinità, di anticorpi recombinanti e di aptamers, che sono le tecnologie non animali con i numerosi vantaggi scientifici sopra gli anticorpi animale-derivati e che hanno il potenziale di migliorare la qualità globale della ricerca. Gli anticorpi recombinanti e i aptamers possono essere utilizzati nelle stesse applicazioni degli anticorpi prodotti in animali, includenti nella ricerca di base, nella prova regolatrice e nelle applicazioni cliniche quali la diagnosi della malattia ed il trattamento delle malattie.

Ci sono due modi della produzione degli anticorpi in animali, di cui tutt'e due comprendono iniettare un animale con una sostanza non Xeros e finalmente uccidere l'animale. Un metodo di produzione dell'anticorpo (il metodo di ascite) causa i grandi tumori che balloon dagli addomi degli animali ed è così doloroso agli animali che il NIH si pronuncia contro il suo uso ed i numerosi paesi hanno limitato o vietato la produzione degli anticorpi facendo uso di questo metodo.

“Questo esame fornirà la maggior consapevolezza dei vantaggi dei reagenti non animali di affinità per facilitare il loro sviluppo ed uso--un vantaggio per gli animali e per scienza,„ dice il Dott. Amy Clippinger, Consigliere al consorzio internazionale di scienza di PETA.

L'esame egualmente offre le raccomandazioni per transitioning ai reagenti non animali di affinità, compreso federale, l'università, o gli incentivi di finanziamento dell'industria per i ricercatori interessati a queste tecnologie ed affinchè NIH incarichi un aggiornamento criticamente necessario al rapporto antiquato 1999 del Consiglio nazionale delle ricerche su produzione dell'anticorpo.

Source:

People for the Ethical Treatment of Animals