Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Oltre 3,7 miliardo genti sotto 50 abbia infezione genitale HSV-1, il WHO di manifestazioni riferisce

Più di 3,7 miliardo genti sotto l'età di 50 - o di 67% della popolazione - sono infettate con il tipo 1 del virus Herpes simplex (HSV-1), secondo i primi preventivi globali dell'organizzazione mondiale della sanità dell'infezione HSV-1 pubblicati oggi nel giornale PLOS UNO. 

Il virus Herpes simplex è categorizzato in due tipi: tipo 1 del virus Herpes simplex (HSV-1) e tipo del virus Herpes simplex - 2 (HSV-2). Sia HSV-1 che HSV-2 sono altamente contagiosi ed incurabili. HSV-1 soprattutto è trasmesso tramite il contatto orale-orale e nella maggior parte dei casi causa il herpes orolabial o “le febbri„ intorno alla bocca. HSV-2 è quasi interamente sessualmente - trasmesso attraverso il contatto dell'interfaccia--interfaccia, causante il herpes genitale.

I nuovi preventivi evidenziano, tuttavia, che HSV-1 è egualmente una causa importante di herpes genitale. Circa 140 milione di persone di 15-49 anni sono infettati con l'infezione genitale HSV-1, soprattutto in Americhe, l'Europa ed il Pacifico occidentale. Meno gente in paesi con reddito elevato sta diventando ha infettato con HSV-1 come bambini, probabilmente dovuto la migliore igiene e le condizioni di vita ed invece è a rischio del contratto genitale attraverso il sesso orale dopo che diventano sessualmente - attivo.

“Accesso all'istruzione ed informazioni su entrambi i tipi di herpes e sessualmente - le infezioni trasmesse è critiche da proteggere la salubrità dei giovani prima che diventino sessualmente - attivo,„ dice il Dott. Marleen Temmerman, Direttore del WHO è dipartimento della salute riproduttiva e della ricerca.

Grande numero delle infezioni genitali

A gennaio, il WHO ha stimato che 417 milione di persone di 15-49 anni avessero infezione HSV-2, che causa il herpes genitale. Catturati insieme, i preventivi rivelano quello sopra le miliardo genti mezza fra le età di 15-49 anni fanno causare l'infezione genitale da HSV-1 o da HSV-2.

“I nuovi preventivi evidenziano la necessità cruciale per i paesi di migliorare la raccolta di dati per entrambi i tipi di HSV e sessualmente - le infezioni trasmesse„ dice generalmente il Dott. Temmerman.

Dato la mancanza di trattamento permanente e curativo per sia HSV-1 che HSV-2, il WHO ed i partner stanno lavorando per accelerare lo sviluppo dei vaccini di HSV e dei microbicides attuali, che avranno un ruolo cruciale nell'impedire queste infezioni in futuro.  Parecchi vaccini e microbicides del candidato corrente stanno studiandi.

Preventivi regionali di infezione

I preventivi per prevalenza HSV-1 dalla regione fra la gente hanno invecchiato nel 2012 0-49

  • Le Americhe: 178 milione donne (49%), 142 milione uomini (39%)
  • L'Africa: 350 milione donne (87%), 355 milione uomini (87%)
  • Il Mediterraneo orientale: 188 milione donne (75%), 202 milione uomini (75%)
  • Europa: 207 milione donne (69%), 187 milione uomini (61%)
  • Sud-est asiatico: 432 milione donne (59%), 458 milione uomini (58%)
  • Pacifico occidentale: 488 milione donne (74%), 521 milione uomini (73%)

Preventivi di nuove infezioni HSV-1 fra la gente invecchiata nel 2012 0-49

  • Le Americhe: 6 milione donne, 5 milione uomini
  • L'Africa: 17 milione donne, 18 milione uomini
  • Il Mediterraneo orientale: 6 milione donne, 7 milione uomini
  • Europa: 5 milione donne, 5 milione uomini
  • Sud-est asiatico: 13 milione donne, 14 milione uomini
  • Pacifico occidentale: 11 milione donne, 12 milione uomini

Sintomi di malattia

Il herpes è un'infezione per tutta la vita, che non ha spesso delicato o sintomi ma può essere individuato dalla presenza di anticorpi per HSV-1 o HSV-2 nel sangue. È difficile da determinare la percentuale di gente HSV-infettata universalmente chi hanno malattia sintomatica, poichè i sintomi possono essere delicati o non riconosciuti semplicemente come herpes. Negli Stati Uniti d'America, circa 15% della gente con l'infezione HSV-2 riferisce una diagnosi priore di herpes genitale.

Quando i sintomi di herpes genitale accadono, prendono la forma di una o più bolle dolorose o ulcere genitali o anali. I sintomi di herpes possono essere trattati con i antivirals, ma dopo un episodio iniziale, i sintomi possono ricorrere. Le ricorrenze di herpes genitale dovuto HSV-1 sono generalmente molto meno frequenti che per HSV-2.

La trasmissione di HSV si presenta il più spesso senza sintomi. Il virus può avere un impatto negativo significativo sopra il benessere mentale ed i rapporti personali di una persona infettata.

La gente con i sintomi orolabial di herpes può affrontare il marchio di infamia sociale e può avvertire l'emergenza psicologica di conseguenza. Nella gente con i sistemi immunitari deboli, come quelle con infezione HIV avanzata, HSV-1 può avere i sintomi più severi e ricorrenze più frequenti. Raramente, l'infezione HSV-1 può anche piombo alle complicazioni più serie quali l'encefalite o la malattia oculare.

Il WHO corrente sta lavorando allo sviluppo di una strategia globale del settore di salubrità per sessualmente - le infezioni trasmesse (STIs), includendo per HSV-1 e HSV-2, per essere finito per considerazione all'Assembleath di salubrità di mondo 69 nel 2016.