Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I pazienti di OCD possono trarre giovamento dall'esposizione e dalla terapia di prevenzione di risposta quando le opzioni del trattamento della droga vengono a mancare

I Pazienti con Disordine Ossessivo (OCD) possono migliorare significativamente i loro sintomi aggiungendo l'esposizione e la terapia di prevenzione di risposta al loro regime terapeutico quando le opzioni del trattamento della medicina comune sono venuto a mancare, secondo la nuova ricerca dagli psichiatri alla Scuola di Medicina di Perelman all'Università Della Pennsylvania. L'Esposizione e la terapia di prevenzione di risposta è un tipo di terapia di comportamento conoscitiva in cui il paziente è chiesto di confrontare i grilletti che provocano le loro ossessioni per astenersi da dal realizzare i rituali in risposta a queste ossessioni. Lo studio è pubblicato nel Giornale della Psichiatria Clinica.

OCD è tracciato dall'esecuzione “dei rituali„ per fare diminuire l'emergenza relativa alle sue ossessioni--quale l'eccessivo a mano lavaggio da fare fronte all'igiene di fissazione a disposizione, per esempio.

“Sappiamo che l'esposizione e la terapia di prevenzione di risposta (EX/RP) possono avvantaggiare questi pazienti,„ abbiamo detto l'autore principale, Carmen McLean, il PhD, un assistente universitario della psicologia clinica nel dipartimento della Psichiatria al Centro per il Trattamento e lo Studio su Ansia a Penn. “Ma questo studio ha indicato che EX/RP è egualmente efficace per le vittime di OCD che non traggono giovamento sufficientemente dai trattamenti della medicina comune per OCD.„

Uno studio precedente ha confrontato gli effetti di aggiunta il risperidone, il placebo della pillola e delle fino a 17 dalle sessioni guidate da terapista due volte alla settimana di EX/RP al farmaco per OCD. “Abbiamo trovato confrontato ai pazienti che hanno ricevuto il farmaco o il placebo, coloro che ha ricevuto EX/RP ha mostrato significantly more riduzioni dei sintomi e della depressione di OCD come pure significantly more aumenti nella comprensione, nella qualità di vita e nella funzione sociale dopo soltanto otto settimane,„ McLean ha detto.

Lo studio corrente ha incluso 32 pazienti che hanno attraversato per ricevere 17 settimane del trattamento di EX/RP dopo non avere tratto giovamento sufficientemente dal risperidone. La Valutazione a 12 e 16 settimane ha mostrato il miglioramento significativo di sintomo, con 25 (78 per cento) dei pazienti che completano il trattamento; 17 (53 per cento) di loro sono stati classificati come radar-risponditore del trattamento e 11 (34 per cento) classificati come radar-risponditore eccellenti ad una valutazione di seguito di 32 settimane. I pazienti restanti hanno richiesto i cambiamenti del farmaco durante il periodo di seguito, che ha permesso loro di spostarsi a stato del eccellente-radar-risponditore.

Questo studio aggiunge al grande organismo della ricerca che mostra i vantaggi della terapia dell'esposizione per i pazienti con OCD. “Vogliamo i pazienti sapere che ci sia un'altra opzione, se i trattamenti della medicina comune li hanno venuti a mancare,„ abbia spiegato l'autore senior, la FOA di Edna, il PhD, il professor della Psicologia Clinica nel dipartimento della Psichiatria e di Direttore del Centro per il Trattamento e nello Studio su Ansia a Penn ed al creatore della terapia dell'esposizione. “La terapia può essere salvataggio, se i pazienti sono informati di.„

Sorgente: Scuola di Medicina dell'Università Della Pennsylvania