Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le attività scalze possono migliorare il bilanciamento e la posizione, evita le lesioni comuni

Come le vostre calzature del freddo fanno la migrazione stagionale dal retro del vostro gabinetto per sostituire i Flip-flop ed i piedi nudi dell'estate, non sottovaluti i vantaggi di riempimento intorno a nudo dalle caviglie giù.

Le attività scalze possono notevolmente migliorare il bilanciamento e posture ed evitare le lesioni comuni come le stecche di stinco, il fasciitis plantare, le fratture di sforzo, la borsite e le tendiniti nel tendine di Achille, secondo Patrick McKeon, un professore a scuola dell'istituto universitario di Ithaca delle scienze di salubrità e della prestazione umana.

I piccoli, muscoli spesso trascurati nei piedi che svolgono un ruolo vitale ma poco apprezzato nel movimento e nella stabilità. Il loro ruolo è simile a quello dei muscoli di memoria nell'addome.

“Se dite “la stabilità di memoria, “ognuno succhia nel loro ombelico,„ ha detto. La parte della ragione per la quale è circa l'aspetto, ma è egualmente perché una forte memoria è associata con buona forma fisica. Il confronto fra i piedi e l'ABS è intenzionale da parte di McKeon; vuole la gente catturare appena la salubrità della loro “memoria del piede„ come seriamente.

Il ciclo di feedback di memoria del piede

McKeon descrive un ciclo di feedback fra i più grandi muscoli “estrinseci„ del piede ed il cosciotto, i più piccoli muscoli “intrinsechi„ del piede e le connessioni neurali che inviano ad informazioni da quelli il muscolo colloca al cervello.

“Quelle interazioni si trasformano in in uno strumento molto potente per noi,„ ha detto. Quando quel ciclo di feedback è rotto, sebbene, possa piombo alle lesioni di esagerare che contagiano egualmente molti atleta e guerriero di fine settimana.

Le scarpe sono il colpevole principale di quella ripartizione, secondo McKeon. “Quando avete messo una grande sogliola sotto, avete messo un grande effetto d'inumidimento su quelle informazioni. C'è un anello mancante che connette l'organismo con l'ambiente,„ lui ha detto.

I muscoli serviscono da assorbitori primari di forza per l'organismo. Senza le informazioni sfumate fornite dai piccoli muscoli del piede, i più grandi muscoli retribuiscono in modo eccessivo e sovra-esercitano dopo il punto di esaurimento e la capacità naturale riparare. Quando i muscoli estrinseci non possono più assorbire le forze di attività, quelle forze invece sono trasferite alle ossa, ai tendini ed ai legamenti, che piombo per esagerare le lesioni.

Non è che McKeon si oppone a a calzature. “Alcune scarpe sono molto buone, dal punto di vista di fornitura del supporto. Ma la conseguenza di quel supporto, circa informazioni perdenti dal piede, è di cui vediamo gli effetti [in esageri le lesioni].„

Rafforzamento della memoria del piede

Il modo più semplice rintrodurre il feedback fornito dai piccoli muscoli del piede è di spargere le calzature una volta possibile. McKeon dice le attività come Pilates, l'yoga, le arti marziali, alcuni tipi di balli, ecc. sono particolarmente utili.

“Qualche cosa che deve occuparsi delle posizioni cambianti ed usando le forze che derivano dall'interazione con l'organismo e la terra [è grande per resistenza svilupparsi di memoria del piede],„ ha detto.

McKeon egualmente ha descritto l'esercizio del breve piede, che mira ai piccoli muscoli schiacciando la palla del piede indietro verso il tallone. È un moto sottile e le dita del piede non dovrebbero arricciare quando lo esegue. L'esercizio può essere fatto dovunque mentre messo o stando, sebbene raccomandi il primo lavoro con un istruttore atletico o un terapista fisico da ottenere esperto con il movimento.

Nota l'esercizio sembra avere particolarmente risultati positivi per i pazienti che soffrono dalla distorsione della caviglia, dalle stecche di stinco e dal fasciitis plantare. Anche è indicato per migliorare lo sforzo sofferto dalle persone con i piedi piatti.

Il profitto potrebbe essere più di appena fisico, poichè ci potrebbe essere risparmio finanziario. Con i forti piedi, McKeon suggerisce che - secondo l'attività - i consumatori non possano avere bisogno di di investire le centinaia di dollari in chiazza di petrolio, le scarpe da tennis atletiche ben-di marketing (sebbene non raccomandi di andare per il più economico delle scarpe da tennis economiche, l'una o l'altra). La gente con una forte memoria del piede può attivamente contare sul piede per fornire il supporto adeguato, piuttosto che passivamente contando sulle scarpe da solo.

“Potreste potere ottenere i $50 paia delle scarpe di pallacanestro che non hanno il supporto tipico che prevedeste. Poiché avete forti piedi, state utilizzando appena le scarpe per proteggere i piedi ed afferrare la terra,„ ha detto.

Il modo più facile cominciare sul rafforzamento dei muscoli piccoli del piede, sebbene, sia di dare dei calci fuori alle vostre scarpe negli ambienti interni.

“Più la gente può andare a piedi nudi, come a casa o l'ufficio, è una cosa realmente buona,„ McKeon ha detto.

Source:

Ithaca College