Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Ruolo dei biomarcatori nello sviluppo della droga e nel processo decisionale regolatore

I Biomarcatori nella Medicina, un giornale MEDLINE-indicizzato di piombo, ha pubblicato un'emissione speciale del fuoco che esplora il ruolo sempre più importante dei biomarcatori sia nello sviluppo della droga che nel processo decisionale regolatore. I Biomarcatori nella Medicina è pubblicato dal Gruppo Futuro di Scienza.

L'emissione speciale del fuoco è ospite modificato da William Slikker (Direttore del Centro Nazionale di FDA per Ricerca in Tossicologia, U.S.A.) e da Huixiao Hong (anche del NCTR di FDA). Gli editori aprono l'emissione con una prefazione dell'scena-impostazione che spiega, “la motivazione dietro questa emissione dei Biomarcatori nella Medicina è di fornire un riassunto contemporaneo degli avanzamenti nella traduzione di biomarcatori in scienza regolatrice.„

Il numero speciale comprende la ricerca, le recensioni originali e gli editoriali messi a fuoco sugli sviluppi nella ricerca di biomarcatore nella scienza regolatrice. Gli Articoli esaminano gli ultimi avanzamenti attraverso una vasta gamma di biomarcatori, compreso miRNA, gli indicatori transcriptomic ed agli gli indicatori basati a meccanismo.

I Biomarcatori, gli indicatori fisici, funzionali o biochimici dei trattamenti di malattia o fisiologici, possono fornire le informazioni vitali nella prognosi di malattia, nella risposta di predizione alle terapie, agli eventi avversi ed alle interazioni della droga e nell'instaurazione del rischio del riferimento. I Biomarcatori stanno usandi per sviluppare i nuovi prodotti premonitori, diagnostici e prognostici e stanno svolgendo un ruolo sempre più importante nella scoperta e nello sviluppo di nuove droghe.

“Sono deliziato per lavorare con gli esperti da FDA e numeroso altre istituzioni per produrre un'emissione speciale tempestiva e completa del fuoco che discutono gli ultimi avanzamenti e punti seguenti per la traduzione di biomarcatore nella scienza regolatrice,„ Hannah Wilson indicata, Gestente Commissione Editore dei Biomarcatori nella Medicina.

Sorgente: Gruppo Futuro di Scienza