La Nuova combinazione della droga può ridurre l'esigenza dei regimi complessi ad epatite virale C dell'ossequio

La prognosi per la gente con epatite virale C è migliorato drammaticamente durante gli ultimi anni, grazie all'introduzione dei farmaci antivirali ad azione diretta, compreso Harvoni (la marca per una combinazione di ledipasvir e di sofosbuvir) ed il Terrapieno di Viekira (una miscela di ombitasvir, di paritaprevir, di ritonavir e di dasabuvir). Queste droghe - che bloccano il virus dell'epatite C dal moltiplicarsi - si vantano le tariffe della maturazione di migliore di 90 per cento. Inoltre, ben-sono tollerate nella maggior parte dei pazienti, causanti soltanto gli effetti secondari secondari.

Malgrado questi avanzamenti importanti, la ricerca per i migliori farmaci di epatite virale C non è ancora più. I Produttori di droga continuano a provare le nuove droghe per sormontare le limitazioni nel trattamento del questo virus, che può causare la cirrosi epatica (o sfregio) e l'errore. Circa 2,7 milione di persone negli Stati Uniti sono infettati con il virus, con quasi 30.000 casi che accadono nel 2013 da solo, secondo il Centri Per Il Controllo E La Prevenzione Delle Malattie.

“Le medicine correnti sono molto efficaci, ma i medici a volte devono adattare il regime o la lunghezza del trattamento basata sulle caratteristiche pazienti, come se il paziente ha cirrosi epatica o ha venuto a mancare la terapia priore,„ dice Nancy S. Reau, il MD, capo della Sezione dell'Epatologia al Centro Medico di Rush University.

Un Altro fattore del trattamento è il tipo di epatite virale C che un paziente ha. Il virus ha sei sforzi differenti, chiamati genotipi.

Ora un modo semplificato di cura di tutti i pazienti di epatite virale C può avvicinarsi a. Reau ha partecipato ad un test clinico di fase III di una combinazione di Solvadi (sofosbuvir) con il velpatasvir d'investigazione della droga sui pazienti con i genotipi due e tre. Come descritto in un articolo pubblicato online il 17 novembre in New England Journal di Medicina, lo studio ha trovato che 12 settimane di sofosbuvir-velpatasvir hanno prodotto le più alte tariffe della maturazione in pazienti con questi due genotipi - compreso coloro che ha avuto cirrosi o aveva venuto a mancare i più vecchi trattamenti - che una simile terapia (sofosbuvir-ribavirina).

Le prove Supplementari di sofosbuvir-velpatasvir hanno pubblicato nella stessa edizione del giornale, indicano che la droga è ugualmente efficace nel trattamento degli altri genotipi di epatite virale C. “Questa combinazione è il più vicino che ora dobbiamo un regime unitaglia per epatite virale C,„ Reau dice.

Meno norme da seguire

La pillola una volta-giornalmente del sofosbuvir-velpatasvir mira a semplificare il trattamento per la maggior parte dei medici di epatite virale C e dei loro pazienti. “Sta andando essere molto un regime di facile--applicazione che gli impianti sulla maggior parte dei pazienti di epatite virale C e non ha molte norme complicate da seguire,„ Reau dice.

Il produttore della droga, Gilead Sciences, egualmente sta sostenendo che la droga può eliminare l'esigenza della prova di genotipo nei pazienti di epatite virale C. (Reau si consulta con e realizza la ricerca per varie ditte farmaceutiche, compreso Gilead, sulle droghe di epatite virale C.)

Reau avverte, tuttavia, che ci saranno sempre alcuni pazienti di epatite virale C che richiedono il trattamento specializzato. “Gli Specialisti ancora saranno sfidati dai pazienti che hanno i comorbidities significativi o affezione epatica avanzata e dai pazienti che hanno venuto a mancare i più nuovi regimi terapeutici,„ dice. “Un approccio unitaglia non sarebbe appropriato in questi casi. Ma quella è una minoranza dei pazienti.„

Più Facile, ma non necessariamente accessibile

La nuova droga, sofosbuvir-velpatasvir, ancora non è stata approvata dagli Stati Uniti Food and Drug Administration. FDA ha definito alla droga una Designazione di Terapia dell'Innovazione, che significa che l'agenzia accelererà il suo esame.

Ammettendo FDA approva il sofosbuvir-velpatasvir, la transenna seguente sarà copertura di assicurazione. Le Simili droghe di epatite virale C sono molto costose. Per esempio, Harvoni costa intorno $94.000 per un corso di 12 settimane, secondo i vari rapporti di notizie.

Per contribuire a coprire i costi, alcuni debitori e/o la farmacia per avvantaggiare i gestori hanno negoziato gli sconti ripidi con le compagnie farmaceutiche in cambio di stato preferito della droga sui loro formulari. “La capacità di usare questa droga dipenderà sopra se un debitore seleziona questo regime sopra un altro regime,„ Reau osserva.

Sollecita che tutte le droghe antivirali ad azione diretta per epatite virale C funzionano bene e bene sono tollerate. “Vedo il sofosbuvir-velpatasvir come essendo un'opzione realmente buona. È un regime di facile--applicazione. Ma quello non significa che è significativamente migliore di simili droghe.„

Sorgente: Centro Medico di Rush University