Helsinn un punto più vicino a portare anamorelin HCI per commercializzare per il trattamento di anoressia, cachessia nei pazienti di NSCLC

Helsinn, il Gruppo farmaceutico Svizzero ha messo a fuoco su cura del cancro di qualità del bene immobile, oggi annunciata che l'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) accettata per l'esame, la domanda di autorizzazione di vendita (MAA) di anamorelin HCI, un romanzo, oralmente agonista selettivo attivo del ricevitore di ghrelin in sviluppo per il trattamento di anoressia, cachessia, o perdita di peso non intenzionale nei non piccoli malati di cancro del polmone delle cellule (NSCLC).

Riccardo Braglia, Direttore Generale del Gruppo di Helsinn ha commentato, “Con questo invio di AME, noi è un punto più vicino a portare questo nuovo e potenzialmente efficace trattamento per commercializzare, significando che la qualità di vita per i pazienti con il non piccolo cancro polmonare delle cellule che soffrono da anoressia, cachessia, potrebbe presto migliorare. Anamorelin fa parte della nostra conduttura dei prodotti dedicati a cura complementare del cancro, che spazi degli indirizzi di bisogno medico insoddisfatto significativo.„

SORGENTE Helsinn

Source:

Helsinn