I Pazienti che soffrono dal piede diabetico hanno alterato significativamente la funzione conoscitiva

In uno studio principiante, l'Università diBen-Gurion dei ricercatori di Negev (BGU) ha rivelato una nuova individuazione nella gente con il diabete che soffre “dal piede diabetico.„ I Pazienti con questa circostanza egualmente hanno alterato significativamente la funzione conoscitiva.

“Questo studio mostra una chiara correlazione fra il diabete ed il deterioramento conoscitivo,„ dice Rachel Natovich, un laureato recente di Ph.D. di BGU. “Il Diabete è uno stato di sistema multiplo che pregiudica il cervello ed il rischio di demenza di sviluppo diabetica è due volte quello di una persona “normale„. Il piede Diabetico è un sintomo che il diabete sta causando a deterioramento di intero apparato cardiovascolare.„

Il piede Diabetico è una del più severo ma anche delle complicazioni a lungo termine evitabili dei diabeti melliti. I sintomi compaiono come ulcere non curative del piede e la necrosi e, se non trattata, può piombo alle amputazioni multiple. Il rischio di vita di persona con il diabete che sviluppa un'ulcera del piede ha potuto essere alto quanto 25 per cento.

“Non c'è messa a fuoco della ricerca sul funzionamento conoscitivo di questi pazienti, malgrado il fatto che i micro e macro cambiamenti vascolari che sono alla base del piede diabetico siano sistematici, accadente in molti organi differenti, compreso il cervello,„ dice il Dott. Natovich, che ha intrapreso gli studi. “Attualmente, la ricerca per quanto riguarda il piede diabetico mette a fuoco pricipalmente sul trattamento dell'epidemiologia, di prevenzione e dell'ulcera.„

Secondo la ricerca, quelli con il piede diabetico ricordano di meno, hanno fatto diminuire la concentrazione, la difficoltà con l'apprendimento, l'inibizione in diminuzione, le risposte conoscitive e psicomotorie più lente ed hanno fatto diminuire la fluidità verbale. Ciò implica che i pazienti diabetici con la complicazione diabetica del piede soffrano le difficoltà conoscitive sopra e oltre quelle conosciute nella popolazione diabetica generale. Le abilità conoscitive dei due gruppi erano simili prima dello sviluppare la circostanza. Tuttavia, lo stato conoscitivo corrente dei pazienti diabetici del piede nello studio è alterato significativamente.

“Questi nuove informazioni sono un contributo importante alla sanità dei pazienti dovuto il loro rischio aumentato per le complicazioni mediche e la sfida unica che presentano ai fornitori di cure mediche,„ Natovich dice. “La Riuscita aderenza alle raccomandazioni mediche richiede le considerevoli abilità conoscitive come concentrazione intatta, la memoria e le funzioni del dirigente.„

Natovich propone i cambiamenti pratici alla strategia del trattamento, includente:

  • I Pazienti con il piede diabetico devono essere riflessi ordinariamente per i cambiamenti conoscitivi. L'individuazione tempestiva Del declino conoscitivo permetterà ad iniziare l'intervento adeguato.
  • dovuto le difficoltà con la memoria, funzioni del dirigente e dell'attenzione, la famiglia e fornitore di cure mediche deve catturare una cura più attiva del ricoverato di ruolo.

  • I Pazienti con il piede diabetico potrebbero trarre giovamento da partecipazione al trattamento del gruppo puntato su migliorando il controllo, la nutrizione e l'attività fisica diabetici.

  • I pazienti Diabetici dovrebbero ricevere la psico-formazione per quanto riguarda le complicazioni conoscitive possibili di malattia ed importanza di controllo di malattie adeguato per conservazione delle abilità conoscitive.

Sorgente: Soci Americani, Università diBen-Gurion del Negev