Spinale unito denuncia il nuovo Washington di Uber, opzione di D.C. TAXI WHEELCHAIR come insufficiente, insostenibile

Associazione spinale unita, il nuovo Washington di Uber oggi denunciato, opzione “della SEDIA A ROTELLE„ di D.C. TAXI che permette ai cavalieri di richiedere un taxi accessibile della sedia a rotelle a richiesta come “insufficiente ed insostenibile.„

“Ci sono due ragioni per le quali questa non è una soluzione adeguata; la domanda corrente di servizio di taxi accessibile nel distretto lontano supera l'offerta e Uber attivamente sta indebolendo l'industria del taxi -- la sorgente di opzione della sedia a rotelle che fornisce i pochi veicoli accessibili disponibili nella CC,„ ha detto il canto natalizio Tyson, Direttore di polizza di inabilità all'associazione spinale unita.

James Weisman, presidente e direttore generale dell'associazione spinale unita, che ha aiutato le parti significative della cambiale degli Americani con le inabilità ad agire ha aggiunto, “Partnering con un'industria di diminuzione del taxi che Uber attivamente sta cercando di insidiare e forza dall'affare, non è una soluzione sostenibile.„

Spinale unito è la più grande dall'organizzazione no-profit guidata da inabilità nazionale che servisce e che rappresenta gli interessi di più di milione Americani che vivono con le lesioni ed i disordini del midollo spinale.

Tyson ha spiegato partnering con i taxi non aumenta l'accesso per la comunità e non è una soluzione a lungo termine. I tassisti del distretto hanno veduto una riduzione significativa di reddito come conseguenza della presenza di Uber nel servizio.

“Molti dei taxi accessibili del distretto si siedono sui lotti, mentre i tassisti attuali lottano per fare uno stipendio vivente,„ hanno detto Tyson.

Source:

United Spinal Association