Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

AGA pubblica sei nuove linee guida di pratica cliniche

Le linee guida di pratica Cliniche sono critiche alla diminuzione della variazione del medico ed a fornire la cura paziente di alta qualità.

Nel 2015, l'Associazione Gastroentereologica Americana (AGA) ha pubblicato sei linee guida di pratica cliniche, interamente pubblicate in Gastroenterologia della Gazzetta ufficiale di AGA, corrente d'offerta, a raccomandazioni basate a prova di punto-de-cura guidare i medici al lato del letto.

Esamini la seguente compilazione di nuove linee guida di AGA rilasciano nel 2015. Per osservare tutte le linee guida di pratica cliniche di AGA come pure accompagnare gli strumenti di supporto clinici di decisione ed i riassunti pazienti della linea guida, visualizzi http://www.gastro.org/guidelines.

1. Gestione Medica di Colite Microscopica

Novembre 2015

http://www.gastrojournal.org/article/S0016-5085(15)01625-X/abstract

(Questa linea guida è corrente un Articolo in stampa Ed è conforme alle modifiche secondarie. Disponibile ai media dalla richiesta.)

In pazienti con colite microscopica sintomatica, AGA raccomanda il trattamento prima linea con il budesonide per induzione e, una volta appropriato, la terapia di manutenzione.

2. Gestione di Diverticolite Acuta

Ottobre 2015

http://www.gastrojournal.org/article/S0016-5085(15)01432-8/pdf

Questa linea guida suggerisce che gli antibiotici siano usati selettivamente, piuttosto che ordinariamente, in pazienti con diverticolite acuta. Egualmente raccomanda di un completamento ricco di fibra della fibra o di dieta ed identifica i campi di ricerca futuri.

3. Ruolo della Biopsia Superiore di GI Per Valutare Dispepsia nel Paziente Adulto in assenza delle Lesioni Mucose Visibili

Agosto 2015

http://www.gastrojournal.org/article/S0016-5085(15)01065-3/pdf

AGA si pronuncia contro ottenere la biopsia endoscopica di un esofago normale-apparente in un paziente immunocompromised con la dispepsia, fornente la prova che questo solo non avrebbe valore aggiunto.

4. Diagnosi e Gestione della Sindrome di Lynch

Luglio 2015

http://www.gastrojournal.org/article/S0016-5085(15)01031-8/pdf

Tutti I malati di cancro colorettali dovrebbero subire la prova del tumore per vedere se portano la sindrome di Lynch, secondo questa linea guida di AGA. AGA egualmente raccomanda di eseguire una colonoscopia di sorveglianza ogni un--du'agli anni nei pazienti con la sindrome di Lynch, contro gli intervalli meno frequenti.

5. Diagnosi e Gestione delle Cisti Pancreatiche Neoplastici Asintomatiche

Aprile 2015

http://www.gastrojournal.org/article/S0016-5085(15)00100-6/pdf

Questa linea guida cambia la pratica clinica raccomandando un intervallo biennale della selezione per le cisti pancreatiche asintomatiche di tutta la dimensione e fermando la sorveglianza dopo cinque anni se non c'è cambiamento. Questa linea guida egualmente limita la chirurgia a coloro che riceverà la maggior parte del vantaggio.

6. Prevenzione e Trattamento di Riattivazione del Virus dell'Epatite B Durante la Terapia Farmacologica Immunosopressiva

Gennaio 2015

http://www.gastrojournal.org/article/S0016-5085(14)01331-6/pdf

Impedire la riattivazione di HBV in pazienti sulla terapia immunosopressiva a lungo termine comprende schermare quelli al rischio, identificante i pazienti per il rischio basato su stato sierologico di HBV ed il tipo di immunosoppressione e la considerazione della profilassi con terapeutica di anti-epatite B; tutti e tre i punti sono dettagliati in questa linea guida.

AGA emana le linee guida cliniche di pratica facendo uso della Classificazione della Valutazione di Raccomandazioni, lo Sviluppo e metodologia e best practice di Valutazione (GRADO) come descritti dall'Istituto di Medicina. Le Nostre linee guida sono esaminate regolarmente per accuratezza.

Sorgente: Associazione Gastroentereologica Americana