Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La candidosi deve essere trattata presto, per aiutare aggressivamente i pazienti ospedalizzati vulnerabili

Una della maggior parte delle cause comuni delle infezioni sanità-associate, la candidosi è una micosi seria e pericolosa che deve essere trattata presto, aggressivamente e giustamente, nota le linee guida aggiornate rilasciate dalla società delle malattie infettive dell'America (IDSA) e pubblicate nelle malattie infettive cliniche del giornale.

Aggiornando le linee guida rilasciate nel 2009, le nuove linee guida sottolineano l'importanza di consulto dello specialista (ID) delle malattie infettive per identificare rapidamente la candidosi e per assicurare un buon risultato come pure raccomandano uno spostamento da fluconazole ai echinocandins per il trattamento iniziale delle infezioni dilaganti. I funghi del candida possono causare un'ampia varietà di infezioni, di inclusione della bocca, di linguetta, di vagina e di esofago, ma la candidosi è il più spesso dilagante, comprendendo i tessuti profondi. Fra il più serio è l'infezione della circolazione sanguigna (candidemia), un problema significativo per i pazienti ospedalizzati vulnerabili. Altrettanto come 47 per cento dei pazienti con il candidemia muoiono, secondo alcuni studi.

Le linee guida aggiornate raccomandano l'opzione del farmaco perché la più nuova ricerca indica che nelle infezioni dilaganti, i echinocandins - quali uccisione il fungo - sono più efficaci del fluconazole - quale impedisce al fungo di crescere. Un altro cambiamento è la raccomandazione della prova per predisposizione antifungosa poichè la resistenza è una preoccupazione crescente nella candidosi. Le nuove linee guida egualmente sottolineano i vantaggi dell'approccio scendere, in cui un paziente può essere iniziato sui antifungals del dispositivo di venipunzione (iv) (quali i echinocandins) e poi essere passato al farmaco orale (quale fluconazole).

“Virtualmente qualche cosa nell'organismo può essere infettato con il candida, ma le infezioni della circolazione sanguigna, o seminati dalla circolazione sanguigna - cuore, cervello, occhi, reni, fegato - sono quei che ci preoccupiamo per più,„ ha detto Peter G. Pappas, MD, autore principale dello studio e professore di medicina nella divisione delle malattie infettive all'università di Alabama a Birmingham. “Queste infezioni sono una preoccupazione significativa fra i pazienti ospedalizzati. Infatti, i pazienti che ottengono il candidemia sono più probabili morire che quelli di cui le infezioni della circolazione sanguigna sono causate dai batteri.„

Le linee guida notano che i medici dell'unità di cure intensive dovrebbero sospettare la candidosi in pazienti che stanno deteriorando senza un'ovvia ragione, hanno febbre non spiegata, hanno un conteggio di globulo bianco elevato, hanno un catetere venoso centrale o recentemente hanno avuti chirurgia addominale.

“C'è test diagnostico non specifico e rapido e queste infezioni possono essere difficili da diagnosticare e trattare,„ ha detto il canto natalizio A. Kauffman, il MD, il co-author delle linee guida, professore di medicina interna alla facoltà di medicina dell'università del Michigan ed al capo della sezione delle malattie infettive del sistema sanitario di Ann Arbor di affari dei veterani. “Consultare uno specialista di identificazione - chi ha la competenza per avere significato di tutti fattori coinvolgere - è cruciale.„

CON UN'OCCHIATA

  • La candidosi pericolosa deve essere identificata rapidamente e trattata per salvare le vite, secondo le nuove linee guida pubblicate dal IDSA.
  • Gli specialisti di identificazione hanno la competenza per diagnosticare rapidamente e trattare giustamente la micosi, una causa comune delle infezioni sanità-associate.

  • La candidosi dilagante inizialmente dovrebbe essere trattata con i echinocandins, piuttosto che il fluconazole, le nuove linee guida suggeriscono.

  • I pazienti di cui le infezioni della circolazione sanguigna sono causate dal candida sono più probabili morire che

Source:

Infectious Diseases Society of America