Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Programma del trapianto del midollo osseo della conigliera del Fred di SCCA riconosciuto per i tassi di sopravvivenza eccezionali

Il programma del trapianto del midollo osseo della conigliera di Fred a cura del cancro Alliance di Seattle (SCCA) utile il riconoscimento dal centro per la ricerca internazionale del trapianto del midollo e di sangue per il superamento dei sui tassi di sopravvivenza di un anno previsti per i pazienti di trapianto allogeneic - coloro che riceve le cellule staminali diformazione donate dell'adulto. Questo riconoscimento è giudicato da soltanto 17 di 173 programmi del trapianto della cellula staminale nazionale.

“Siamo piacevoli a questo riconoscimento per il lavoro che è fatto a Seattle e vedere la scienza pionieristica a a migliaia d'aiuto della conigliera di Fred di pazienti ogni anno incredibilmente sta ispirando,„ ha detto il Dott. Gary Gilliland, Presidente e Direttore della conigliera di Fred. “Attraverso la nazione, questa è la nostra speranza come medici, di vedere tanti pazienti sopravvivere a ai tassi alti.„

Questo posto superiore è riferito nel rapporto Centro-Specifico di sopravvivenza di 2015 trapianti, pubblicato dal centro per la ricerca internazionale del trapianto del midollo e di sangue. Il rapporto è basato sui risultati di sopravvivenza riuniti su un periodo triennale dalla registrazione erogatrice di programma del midollo nazionale.

Il trapianto della cellula staminale usa la sangue-formazione delle celle da un donatore che può o non può essere collegato con il paziente. I trapianti della cellula staminale, compreso i trapianti del midollo osseo, sono usati per trattare un intervallo dei tipi di linfoma e di leucemia come pure altre malattie quali l'anemia aplastica e l'anemia drepanocitica severe.

Il programma del trapianto del midollo osseo della conigliera di Fred a SCCA ha aperto la strada all'uso clinico di trapianto del midollo osseo e della cellula staminale più di 40 anni fa ed ha eseguito più di 14.000 trapianti del midollo osseo - più di qualunque altra istituzione nel mondo.

Paragone dei centri del trapianto
Per arrivare ai sui risultati, CIBMTR ha esaminato indipendente i tassi di sopravvivenza di 22.174 pazienti del trapianto curati per i cancri di sangue ai centri degli Stati Uniti nella rete erogatrice di programma del midollo nazionale. Il periodo oggetto della relazione più recente coperto dal 1° gennaio 2011 al 31 dicembre 2013. Durante questo periodo triennale, 801 trapianto allogeneic è stato eseguito a SCCA. Il rapporto, pubblicato annualmente, è richiesto da legge federale ed è destinato per fornire ai destinatari potenziali del trapianto della cellula staminale, alle loro famiglie ed al pubblico i tassi di sopravvivenza comparativi fra i centri del trapianto.

“I protocolli di trapianto hanno continuato a evolversi con la ricerca clinica. Da un lato, abbiamo migliorato la malattia che mira quindi a diminuire le tariffe di ricaduta. D'altra parte, abbiamo diminuito la tossicità della procedura del trapianto e avanzata a grandi passi nel miglioramento della cura complementare. , Questo ha migliorato i risultati compreso la sopravvivenza per i pazienti,„ ha detto il Dott. Marco Mielcarek, Direttore medico insieme catturato del programma adulto del trapianto del midollo e di sangue a SCCA e un membro associato della divisione di ricerca clinica alla conigliera di Fred. “La competenza combinata dei nostri gruppi e servizi di sostegno del trapianto assicura la cura di alta qualità e risultati meglio del previsto anche per i pazienti con un grande carico degli stati del comorbid,„ il Dott. Mielcarek ha aggiunto.

I trapianti di Allogeneic eseguiti a SCCA sono eseguiti su una base del paziente esterno. Pionieristico a alla conigliera di Fred, questi trapianti usano le dosi più basse della chemioterapia e della radiazione ed hanno esteso il trapianto ai pazienti che sono più vecchi o hanno complicazioni mediche supplementari.

Trapianto del midollo osseo e della cellula staminale in primo luogo sviluppato alla conigliera di Fred
Il Dott. E. Donnall Thomas del pioniere del trapianto del midollo osseo e della cellula staminale della conigliera di Fred ha estratto il premio Nobel nel 1990 per la sua ricerca di salvataggio. Molti degli esperti correnti in trapianto della conigliera di Fred e di SCCA come pure i clinici ed i ricercatori ad altro trapiantano i programmi intorno al mondo, sono stati preparati da Thomas, compreso Dott. Fred Appelbaum. Un esperto nei cancri di sangue, Appelbaum nel mondo è direttore esecutivo e Presidente di SCCA e vice presidente esecutivo e vice direttore della conigliera di Fred.

“Per il terzo anno in una riga, il nostro programma del trapianto ha fornito ai nostri pazienti un'più alta possibilità di sopravvivenza rispetto alla vasta maggioranza dei centri del trapianto in tutta la nazione,„ ha detto Appelbaum, che è venuto nel 1978 alla conigliera di Fred a lavorare con Thomas per migliorare costantemente il trattamento del trapianto. “Questo riflette il lavoro eccezionale di SCCA e ricercatori e personale della conigliera di Fred e dividiamo questo onore con loro.„

Durante le quattro decadi scorse, i ricercatori della conigliera di Fred non solo hanno aperto la strada al trapianto come maturazione per molte malattie ma egualmente hanno continuato ad affinare la procedura, che è stata eseguita su più di 1 milione di persone universalmente. Questi perfezionamenti comprendono i miglioramenti nel controllo di infezione e nello sviluppo di nuovi trattamenti per le complicazioni del post-trapianto. Oggi, più di 50.000 pazienti sono trapiantati annualmente, circa 500 di chi sono trattati a SCCA, braccio della cura paziente della conigliera di Fred.

Il successo di SCCA in pazienti d'aiuto sopravvive a una vasta gamma di cancri continua a riconoscersi dai posti nazionali del database del Cancro. SCCA si è allineato alla cima di questi posti di sopravvivenza paziente dal 2002. Ulteriormente, SCCA è allineato fra i cinque migliori ospedali principali nella nazione per trattamento del cancro adulto dalle notizie degli Stati Uniti & dal rapporto del mondo per 2015-2016.

Source:

Seattle Cancer Care Alliance