Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La procedura di TCAR offre il metodo potenzialmente più sicuro per i pazienti ad alto rischio del colpo

L'offerta delle arterie carotiche ha ossigenato sangue al cervello. Ogni anno, più di 300,000 persone negli Stati Uniti è diagnosticato con i bloccaggi, o le placche, nella loro arteria carotica. Quando queste arterie si trasformano in in bloccato dovuto accumulazione della placca, una persona è ad ad alto rischio per un colpo se la placca si rompe e scorre il cervello. Molte persone possono gestire la malattia dell'arteria carotica con i farmaci ed i cambiamenti di stile di vita. Tuttavia, molti possono richiedere la chirurgia del maggiore dell'arteria carotica di riparare il bloccaggio nell'arteria. Il endarterectomy carotico è stato il sistema monetario aureo del trattamento con stenting carotico riservato a coloro che è ad alto rischio per ambulatorio aperto. Mentre in gran parte efficace in alcuni pazienti, stenting carotico dall'itinerario transfemoral è stato trovato per portare un elevato rischio del colpo, con una quantità significativa di questo feltro di rischio da collegare con l'approccio.

FDA recentemente ha approvato una nuova procedura del maggiore dell'arteria di Transcarotid (TCAR) che utilizza il ENROUTE® Transcarotid Neuroprotection ed il sistema dello Stent dalla via della seta medica. La procedura di TCAR offre a pazienti un metodo potenzialmente più sicuro di stenting carotico con un piccolo ridotto alla base del collo e dell'accesso diretto dell'arteria carotica con l'inversione neuro-protettiva di flusso durante la consegna dello stent. L'istituto Foundation® del cuore di Minneapolis (MHIF) è stato selezionato come il solo centro nell'area di quattro stati partecipare allo studio dell'AUTOMOBILE SCOPERTA A DUE POSTI 2. Jessica Titus, MD e Timothy Sullivan, MD, chirurghi vascolari al cuore Institute® di Minneapolis all'ospedale nordoccidentale di Abbott, serviranno da ricercatore principale e Co-Ricercatore, rispettivamente, per la prova. “Siamo eccitati per potere portare questa opzione del maggiore dell'arteria carotica ai nostri pazienti. Combina i vantaggi di un approccio come minimo dilagante per i pazienti ad alto rischio con un rischio più basso del colpo che il metodo standard per il collocamento carotico dello stent.„ Dott. detto Titus.

IN VIAGGIO il sistema di Transcarotid Neuroprotection utilizza l'inversione robusta di flusso durante il collocamento dello stent del transcarotid per eliminare i micro e macro emboli in tutto l'intervento. Erica Rogers, CEO delle note mediche della via della seta, “abbiamo selezionato il personale ed i ricercatori a MHIF come partner di prova chiave perché hanno la competenza che della ricerca e della chirurgia vascolare dobbiamo partecipare a questo studio importante e fornire questa procedura meno dilagante e più efficiente di TCAR per i loro pazienti che presentano la malattia dell'arteria carotica.„ Il partecipante di prova di prima registrazione a MHIF è preveduto per il primo trimestre 2016. Nel totale, lo studio ROADSTER2 valuterà il trattamento del mondo reale delle persone a rischio del colpo dovuto la malattia dell'arteria carotica con il ENROUTE® Transcarotid Neuroprotection (NPS) ed il sistema dello Stent con un minimo di 600 partecipanti intorno al paese.

Source:

Minneapolis Heart Institute Foundation