Efficace nanotherapy Adattabile e luminoso attivato contro i batteri resistenti alla droga

Nella battaglia evolutiva d'intensificazione con i batteri resistenti alla droga, gli esseri umani possono presto avere grazie di un vantaggio a nanotherapy adattabile e luminoso attivato sviluppato dai ricercatori all'Università di Colorado Boulder.

I batteri Resistenti Agli Antibiotici quali la Salmonella, Escherichia coli e lo Stafilococco infettano ogni anno circa 2 milione di persone ed uccisione almeno 23,000 persone negli Stati Uniti. Gli Sforzi per contrastare questi cosiddetti “superbugs„ hanno coerente stato a corto dovuto la capacità dei batteri di adattare e sviluppare rapido l'immunità agli antibiotici comuni quale penicillina.

La Nuova ricerca da Cu-Boulder, tuttavia, suggerisce che la soluzione a questo grande problema globale potrebbe essere di pensare piccolo--molto piccolo.

Nei risultati pubblicati oggi nei Materiali della Natura del giornale, i ricercatori al Dipartimento di Assistenza Tecnica Chimica e Biologica e dell'Istituto di BioFrontiers descrivono le nuove nanoparticelle terapeutiche luminoso attivate conosciute come “i punti di quantum.„ I punti, che sono circa 20.000 volte più piccoli dei capelli umani e somigliano ai semiconduttori minuscoli utilizzati nei prodotti elettronici di consumo, hanno ucciso con successo 92 per cento delle celle batteriche resistenti alla droga in una cultura laboratorio-crescente.

“Restringendo questi semiconduttori giù al nanoscale, possiamo creare le interazioni altamente specifiche all'interno dell'ambiente cellulare che mirano soltanto all'infezione,„ abbiamo detto Prashant Nagpal, un assistente universitario nel Dipartimento di Assistenza Tecnica Chimica e Biologica a Cu-Boulder e un autore senior dello studio.

La ricerca Precedente ha indicato che nanoparticelle del metallo--creato da oro e da argento, tra altri metalli--può essere efficace a combattere le infezioni resistenti agli antibiotici, ma può danneggiare indiscriminante le celle circostanti pure.

Il quantum punteggia, tuttavia, può essere adeguato a grazie particolari di infezioni ai loro beni luminoso attivati. I punti rimangono inattivi nell'oscurità, ma che possono essere attivati sul comando esponendoli all'indicatore luminoso, permettendo che i ricercatori modifichino la lunghezza d'onda per alterare ed uccidere le celle infettate.

“Mentre possiamo contare sempre su questi superbugs per adattare e combattere la terapia, possiamo adattare rapidamente questi punti di quantum per fornire una nuova terapia e quindi combattere indietro più velocemente in questa corsa evolutiva,„ ha detto Nagpal.

La specificità di questa innovazione può contribuire a diminuire o eliminare gli effetti secondari potenziali di altri metodi di trattamento come pure fornisce un percorso in avanti per lo sviluppo ed i test clinici futuri.

“Gli Antibiotici non sono appena un trattamento del riferimento per le infezioni batteriche, ma HIV e cancro pure,„ ha detto Anushree Chatterjee, un assistente universitario nel Dipartimento di Assistenza Tecnica Chimica e Biologica a Cu-Boulder e un autore senior dello studio. “L'Omissione di sviluppare gli efficaci trattamenti per gli sforzi resistenti alla droga non è un'opzione e quello è che cosa questa tecnologia si muove più vicino alla soluzione.„

Nagpal e Chatterjee sono i co-fondatori di PRAAN Biosciences, Inc., Boulder, ad avvio Basato a colorado che può ordinare i profili genetici facendo uso appena di singola molecola, la tecnologia che può aiutare nella diagnosi e nel trattamento degli sforzi del superbug. Gli autori file un brevetto sulla nuova tecnologia del punto di quantum.

Sorgente: Università di Colorado Boulder

Source:

University of Colorado Boulder