Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'espressione genica TBX5 ha potuto svolgere il ruolo chiave nella malattia di cuore congenita

La malattia di cuore congenita è il difetto di nascita più comune e la causa principale di tutte le morti infantili negli Stati Uniti. Le mutazioni nel gene TBX5 sono state indicate per causare sia i moduli rari che più prevalenti della malattia di cuore congenita, eppure i meccanismi di fondo sono rimanere poco chiari.

Un gruppo piombo dai ricercatori all'università di North Carolina a Chapel Hill ora ha trovato la prova che indicano un colpevole. Gli scienziati hanno scoperto che le mutazioni TBX5 permettono altri geni in questione normalmente nel cancro e nel sistema nervoso “da accendere inadeguato„ o espresso nel cuore di sviluppo. Questa espressione genica ha potuto svolgere un ruolo principale nella malattia di cuore congenita.

L'individuazione, pubblicata nella cella inerente allo sviluppo del giornale, fornisce la comprensione in come i pazienti sviluppano la malattia di cuore e un programma di strada per futuro studia su altri difetti genetici che piombo ad un cuore funzionante male.

“Il nostro laboratorio ed altri hanno avuti un interesse di lunga durata nel gene TBX5 perché è essenziale per lo sviluppo del cuore e sembra svolgere un ruolo critico nella malattia umana,„ hanno detto lo studio senior l'autore Frank L. Conlon, PhD, professore della genetica nella scuola di medicina di UNC e professore di biologia nell'istituto universitario di UNC delle arti e delle scienze. “Eppure non avremmo indovinato mai che queste mutazioni genererebbero questo effetto su altri geni. Dimostra appena quanto più noi devono imparare circa le origini della malattia di cuore.„

La malattia di cuore è la causa della morte e l'inabilità principali nel mondo occidentale. Circa 1,4 milione bambini ed adulti negli Stati Uniti corrente stanno vivendo con un difetto congenito del cuore. Uno dei difetti più comuni è un foro nel setto - la parete che divide la destra del cuore dalla sinistra. Di conseguenza, flussi sanguigni al posto sbagliato o nella direzione sbagliata e nell'arresto dei tessuti dell'organismo che riceve l'ossigeno che devono funzionare correttamente.

“Il problema sanitario è complicato dal fatto che la maggior parte delle persone sono asintomatiche,„ ha detto Conlon, che è un membro dell'istituto del cuore di UNC McAllister. “Questi capretti possono vivere che cosa sembra come una vita perfettamente sana, andare in giro per esterno e sollecitando il loro cuore, mettentesi in uno stato della privazione dell'ossigeno e nessuno sa fino agli loro cadono completamente. È assolutamente devastante.„

Le mutazioni nel gene TBX5 causano la sindrome rara di Holt-Oram e la tetralogia di Fallot più prevalente, due circostanze tracciate dai difetti settali. Durante le ultime due decadi, le prove crescenti hanno indicato che questo gene funge da fattore di trascrizione, un genere di interruttore generale che accende altri geni durante lo sviluppo. Ma nessuno avevano potuti capire che i geni TBX5 gestisse nel cuore di sviluppo e come.

In questo studio, Conlon ha deciso di applicare gli ultimi strumenti proteomic, genetici e della biochimica per determinare come i difetti in TBX5 potrebbero piombo alla malattia di cuore. Il progetto ha catturato cinque anni e gli sforzi sopra di dozzina ricercatori al laboratorio di Conlon ad UNC, al laboratorio di Ian Davis al centro completo del Cancro di UNC Lineberger, al laboratorio di Ileana Cristea alla Princeton University ed al laboratorio di Ivan Moskowitz all'università di Chicago.

In primo luogo, i ricercatori hanno attaccato un tag sulla proteina TBX5 in modo da potrebbero estrarrlo dal tessuto del cuore con tutte le sue altre proteine associate. Hanno tirato giù circa 100 proteine, compreso alcuni membri “del complesso del repressore di NuRD„ che è conosciuto per strettamente finire le sezioni di DNA in un modo che spegne vari geni differenti. Facendo uso della modellistica molecolare e dell'ibridazione genetica tradizionale in mouse, i ricercatori hanno indicato che TBX5 lega a DNA e recluta questo complesso di NuRD, che poi reprime i geni attivati normalmente nel cancro e nel sistema nervoso.

Per concludere, il gruppo ha costruito le cellule di cultura del tessuto per portare le stesse mutazioni che causano la malattia di cuore in pazienti ed ha indicato che le mutazioni hanno interrotto l'interazione fra TBX5 e NuRD, piombo all'attivazione inadeguata di cancro e dei geni neurali nel cuore.

“Crediamo che questi geni del cancro potrebbero rifornire la crescita di combustibile sbagliata del cuore ed i geni neurali potrebbero avviare le anomalie cardiache della conduzione, di cui tutt'e due sono trovate comunemente nella malattia di cuore congenita,„ hanno detto Conlon.

Lui ed i suoi colleghi credono che il loro al approccio basato proteomics accoppiato con la modellistica molecolare possa fornire una strategia potente per la predizione quali mutazioni sono probabili essere responsabili della malattia in pazienti e delle quale sono più probabili essere inoffensive. In futuro, i ricercatori pianificazione ripetere i loro esperimenti con altre proteine più ulteriormente per definire i meccanismi molecolari che sostengono la malattia di cuore congenita.

Source:

University of North Carolina Health Care