Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il centro del trattamento di Maryland Proton completa il primo trattamento paziente con il sistema di Varian ProBeam

Varian Medical Systems (NYSE: La varietà), oggi annunciata il centro del trattamento di Maryland Proton (MPTC) ha completato con successo il suo primo trattamento paziente con il sistema di Varian® ProBeam. Il MPTC all'università del Maryland BioPark a Baltimora ad ovest alloggia cinque bunker ed è il primo negli Stati Uniti orientali alla terapia intensità-modulata del protone immagine-guida offerta (IMPT) con un sistema di ProBeam.

La terapia di Proton permette di trattare più precisamente determinati tipi di cancro e con potenzialmente meno effetti secondari possibile con la radioterapia convenzionale. Con la terapia del protone, il rischio di danneggiamento dei tessuti sani e gli effetti secondari potenziali sono diminuiti perché i raggi del protone possono essere controllati in modo che depositino la loro energia all'interno del sito del tumore piuttosto che passando completamente il paziente.

MPTC sta consegnando il modulo più preciso della terapia del protone facendo uso della tecnologia di scansione del raggio di matita di Varian. Con questa tecnologia un raggio del protone dipinge precisamente un tumore con radiazione facendo uso di un raggio del punto della matita che deposita il livello della dose dal livello mentre scandisce avanti e indietro attraverso l'area di obiettivo. Per osservare un video dello scansione del raggio di matita, visualizzi http://www.varian.com/PencilBeamScanning

In un comunicato stampa relativo oggi da MPTC, nominato: All'università del Maryland, i primi malati di cancro ricevono la terapia di Proton al nuovo centro del trattamento di Maryland Proton, William F. Regine, il MD, FACR, FACRO, direttore esecutivo di MPTC e la presidenza di Fannie & di Isadore Foxman e professore dotati Schneider dell'oncologia di radiazione alla scuola di medicina dell'università del Maryland, indicati, “siamo molto piacevoli ed emozionanti potere mettere a disposizione questo modulo della radioterapia dei malati di cancro nella regione diBaltimora-Washington e di là. La terapia di Proton ci permette di consegnare una dose mirata a della radioterapia di salvataggio direttamente al tumore mentre minimizza la radiazione al tessuto sano. Può provocare un trattamento più efficace per i pazienti con meno effetti secondari. Questa tecnologia è uno strumento potente in nostra casella degli strumenti per il combattimento del cancro.„

“Siamo fieri collaborare con il MPTC per portare questa tecnologia avanzata di Cancro-combattimento ai pazienti nell'Baltimora-area come pure intorno al mondo. Siamo piacevoli che ha richiesto soltanto nove mesi dall'edilizia “pronta per strumentazione„ pietra miliare al primo trattamento paziente,„ abbiamo detto il Dott. Moataz Karmalawy, direttore generale di divisione di terapia della particella di Varian.

Ulteriormente, la tecnologia del ProBeam di Varian sta usanda per curare i pazienti al centro a San Diego, il centro di terapia di Scripps Proton di terapia di Rinecker Proton a Monaco di Baviera ed al Paul Scherrer Institute in Svizzera. Varian egualmente ha contratti per gli impianti di sistema altri a 13 siti intorno al mondo.

Source:

Varian Medical Systems