Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Soltanto pochi adulti degli Stati Uniti mantengono lo stile di vita sano, ritrovamenti della ricerca

Soltanto 2,7 per cento della popolazione adulta degli Stati Uniti raggiungono tutti e quattro le di alcune caratteristiche comportamentistiche di base che i ricercatori dicono costituirebbero “uno stile di vita sano„ e contribuirebbero a proteggere dalla malattia cardiovascolare, uno studio recente conclusivo.

In questo studio, i ricercatori dall'Oregon State University e l'università di Mississippi hanno esaminato quanti adulti riescono in quattro barometri generali che potrebbero contribuire a definire il comportamento sano: una buona dieta, un esercizio moderato, una percentuale raccomandata del grasso corporeo ed essere un non-fumatore. È il consiglio di base di salubrità, cioè quell'elasticità di medici spesso a milioni di pazienti dappertutto.

Tali caratteristiche sono associate con un più a basso rischio della malattia cardiovascolare come pure di molti altri problemi sanitari, quali cancro e diabete di tipo 2.

“Gli standard che di comportamento stavamo misurando per erano abbastanza ragionevoli, livello non eccellente,„ ha detto Ellen Smit, autore senior sullo studio e un professore associato nell'istituto universitario di OSU della salute pubblica e delle scienze umane. “Non stavamo cercando i guide maratona.„

Dal punto di vista della salute pubblica, i risultati della ricerca non erano incoraggianti, Smit ha detto.

“Questo è abbastanza basso, avere così poca gente mantenendo che cosa avremmo considerato uno stile di vita sano,„ che ha detto. “Questo è ordinamento della mente che boggling. C'è chiaramente molta stanza per miglioramento.„

La parte del valore di questo studio, i ricercatori hanno detto, è che i risultati sono basati su un grande gruppo di studio, 4,745 persone dalla salubrità e dall'indagine nazionali dell'esame di nutrizione. Egualmente ha compreso parecchi comportamenti misurati, piuttosto che appena contando sulle informazioni auto-riferite.

Le misure di attività sono state fatte con un accelerometro, una gente dell'unità hanno durato per determinare il loro livello reale di movimento, con uno scopo di 150 minuti di attività moderato--vigorosa un la settimana. I campioni di sangue sono stati fatti per verificare che una persona fosse un non-fumatore. Il grasso corporeo è stato misurato con i raggi x specializzati absorptiometry, non appena una misura grezza basata su peso e un'altezza. Una dieta sana è stata definita in questo studio come essendo circa nei 40 per cento principali della gente che ha mangiato gli alimenti raccomandati dall'usda.

Le caratteristiche di stile di vita poi sono state confrontate “ai biomarcatori„ di salubrità cardiovascolare. Alcuni sono abituati, quali i livelli di pressione sanguigna, del colesterolo e del glucosio. Altri sono più specializzati, quale proteina C-reattiva, trigliceridi a digiuno, omocisteina ed altri dati che possono fornire la prova del rischio cardiovascolare.

Molta gente, naturalmente, ha compiuto uno o più dei quattro scopi di base di stile di vita, come il fumo o non essere adeguatamente attiva. L'individuazione più notevole era quanto poca gente ha compiuto tutti gli scopi.

“Prevederei che gli stili di vita che più sani avete, migliori i vostri biomarcatori cardiovascolari guarderanno,„ Smit ha detto.

Effettivamente, i ricercatori hanno scoperto che quello ha tre o quattro stili di vita sani, confrontati a nessuno, sono stati associati generalmente con i migliori biomarcatori cardiovascolari di rischio, quali i più bassi livelli del colesterolo nel siero e dell'omocisteina. Avendo almeno una o due caratteristica sana di stile di vita, confrontata a nessuno, egualmente è stato associato con i migliori livelli di alcuni biomarcatori cardiovascolari di rischio.

Fra gli altri risultati della ricerca:

  • Sebbene avere più di un comportamento sano di stile di vita sia importante, le caratteristiche specifiche di salubrità possono essere più importanti per i fattori di rischio particolari della malattia cardiovascolare.
  • Per i livelli sani di HDL e di colesterolo totale, la più forte correlazione era con la percentuale normale del grasso corporeo.
  • Complessivamente 71 per cento degli adulti non ha fumato, 38 per cento hanno mangiato una dieta sana, 10 per cento hanno avuti una percentuale normale del grasso corporeo e 46 per cento erano sufficiente attivi.
  • Soltanto 2,7 per cento di tutti gli adulti hanno avuti tutte e quattro le caratteristiche sane di stile di vita, le percentuali while16 hanno avute tre, 37 per cento hanno avuti due, 34 per cento hanno avuti un e 11 per cento non ne ha avuto.
  • Le donne erano più probabili non fumare e non mangiare una dieta sana, ma meno probabilmente non essere sufficiente attive.
  • Gli adulti messico-americani erano più probabili mangiare una dieta sana che gli adulti bianchi o neri del non Latino-americano.
  • Gli adulti 60 anni e più vecchi hanno avuti meno caratteristiche sane che le età degli adulti 20-39, eppure erano più probabili non fumare e non consumare una dieta sana e meno probabile essere sufficiente attivi.

La più ricerca è necessaria, gli esperti dicono, identificare i modi aumentare l'approvazione delle caratteristiche sane multiple di stile di vita fra gli adulti.

Source:

Oregon State University