Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Determinati metodi di fabbricazione del globulo rosso possono essere meno offensivi alle celle che altri

Gli scienziati dall'istituto di ricerca dei sistemi di sangue a San Francisco, la California, il centro dei servizi andCanadian di sangue per il laboratorio dell'innovazione a Edmonton, Alberta, riferiscono per la prima volta che i metodi di fabbricazione specifici del globulo rosso possono essere meno offensivi alle celle che altri. Ciò che trova potrebbe contribuire a diminuire gli effetti collaterali negativi nei destinatari della trasfusione e può urtare il futuro di come il sangue è raccolto in America settentrionale ed intorno al mondo.

Confrontando i globuli rossi raccolti ai rispettivi centri di donazione di sangue delle organizzazioni negli Stati Uniti e nel Canada, i ricercatori hanno esaminato i livelli di microparticelle ed il presente mitocondriale del DNA (mtDNA) nel sangue che può indicare il danno cellulare. Studiando le unità del globulo rosso fabbricate facendo uso di nove trattamenti differenti, gli scienziati hanno osservato le chiare differenze nell'entità del danno attraverso i nove metodi. I risultati compaiono in Vox Sanguinis online e saranno stampati in un'emissione imminente.

“Ha basato sul lavoro priore del Dott. Jason Acker, noi ha saputo che i globuli rossi possono essere danneggiati a vari gradi secondo il metodo di fabbricazione. Poi ci siamo domandati se potessimo individuare i reticoli molecolari danno-associati, conosciuto come ammortizziamo, in rosso prodotti delle cellule, come provato dalla microparticella conta e livelli del mtDNA,„ spiega il Dott. Sonia Bakkour. Il Dott. Bakkour, il ricercatore del cavo e lo scienziato del personale nel laboratorio molecolare della trasfusione all'istituto di ricerca dei sistemi di sangue, hanno presentato i risultati preliminari del gruppo alla riunione annuale di AABB l'ottobre scorso.

“Il nostro studio ha indicato che quei reticoli molecolari sono presenti e che i loro livelli e composizione sono differente basati sul processo di fabbricazione delle cellule rosse, cioè, il trattamento ed i materiali utilizzati per raccogliere o preparare le celle rosse per la trasfusione. Ciò ci dice che alcuni processi di fabbricazione danneggiano meno i globuli rossi che altri.„

“Lavorando con il gruppo americano ai sistemi che di sangue istituto di ricerca era chiave a questa ricerca a causa di ampie variazioni nei processi di fabbricazione di sangue presenti negli Stati Uniti,„ spiega Dott. Jason Acker, scienziato senior di sviluppo con il centro dei servizi canadese di sangue per innovazione. “In paesi gradisca il Canada, in cui c'è un servizio nazionale di sangue, metodi di fabbricazione in gran parte sono standardizzati, in modo da è difficile da confrontare i vari metodi. Ma la raccolta di sangue negli Stati Uniti è caratterizzata da dozzine di centri indipendenti di sangue che usano vari processi di fabbricazione disponibili. Gli Americani hanno fornito le variazioni che abbiamo dovuto misurare il danno delle cellule rosse ed accertare di se può essere attribuito ai metodi di fabbricazione differenti.„

Questa nuova ricerca egualmente debunks la credenza di lunga data che i livelli elevati DAMPs sono associati con le durate più lunghe il globulo rosso che le unità sono memorizzate prima della trasfusione. La manifestazione di risultati i livelli aumentati è collegata con il metodo di fabbricazione, piuttosto che il metodo di stoccaggio. Tuttavia, i ricercatori ancora non hanno isolato le cause specifiche delle variazioni nei conteggi della microparticella e del mtDNA.

“Ci deve essere più prova delle attrezzature delle collezioni di aferesi, dei sacchi di sangue, dei filtri da leukoreduction e di altre variazioni nei metodi di fabbricazione per determinare che singolo elemento o combinazione di elementi nei vari processi di fabbricazione del globulo rosso provoca alti livelli DAMPs ed in perché,„ sottolinea il Dott. Michael Busch, vice presidente senior ed il co-direttore dell'istituto di ricerca dei sistemi di sangue.

“Egualmente dobbiamo capire come DAMPs mitocondriale è compreso negli effetti collaterali negativi alle trasfusioni del globulo rosso,„ elaboriamo Bakkour. “Alcuni studi recentemente pubblicati sulle componenti della piastrina collegano gli alti livelli di mitocondriale ammortizza alle reazioni avverse della trasfusione. Dobbiamo vedere se DAMPs ha simili effetti contrari sui destinatari delle trasfusioni del globulo rosso.„

“Pensiamo che la nostra ricerca potrebbe piombo a trovare “il migliore„ modo fabbricare i globuli rossi,„ prediciamo Acker. “È chiaro ora che i metodi di fabbricazione importano. Noi ed i nostri rispettivi garanti di ricerca -- La salubrità istituti nazionali di Canada, Stati Uniti per salubrità, cuore, il polmone e l'istituto di sangue è entusiasta esplorare che cosa è nel sacco di sangue o nei filtri o nella tubatura, per esempio, che può essere minimizzata o eliminarsi, migliorante il risultato in pazienti che ricevono le trasfusioni di sangue.„

Source:

Canadian Blood Services