Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I Nuovi diluenti orali di sangue possono fare diminuire il rischio del colpo nei pazienti della fibrillazione atriale senza frequente video

Una nuova generazione di diluenti di sangue può diminuire il rischio di colpo in pazienti con la fibrillazione atriale, senza richiedere il frequente video e le restrizioni dietetiche.

Ma attenzione speciale deve essere prestata all'età del paziente, alla funzione del rene e ad altri fattori prima della prescrizione dei farmaci nuovi, secondo una recensione dai neurologi alla Medicina di Loyola ed alla Scuola di Medicina di Chicago Stritch dell'Università di Loyola.

Il rapporto da Rochelle Sweis, FA e José Biller, MD, è pubblicato nelle Opzioni Correnti del Trattamento del giornale nella Medicina Cardiovascolare.

La fibrillazione Atriale (AFib) è il tipo più comune di battito cardiaco irregolare e la prevalenza sta aumentando come le età della popolazione. In AFib, i segnali elettrici che regolamentano il battito cardiaco diventano irregolari. Invece di battere regolarmente, le camere superiori del cuore fremono ed il sangue non scorre bene. I Coaguli di sangue possono formarsi, migrare al cervello e causare i colpi. AFib è associato con un aumento quintuplo nel rischio di colpo.

I farmaci d'assottigliamento di Sangue fanno diminuire il rischio del colpo da circa 70 per cento. Per 60 anni i medici hanno prescritto il warfarin (Coumadin) ed altri diluenti di sangue conosciuti come gli antagonisti di vitamina K. Questi farmaci si sono rivelati essere efficaci nella diminuzione del rischio di coaguli di sangue e di colpi. Ma richiedono il video continuo e dosano gli adeguamenti per assicurare alle droghe leggermente il sangue abbastanza per impedire i grumi, ma non abbastanza per aumentare il rischio di spurgo principale. I Pazienti anche devono limitare il loro consumo di alimenti ricchi di vitamina K, quali spinaci, i Cavoletti di Bruxelles, il cavolo, il prezzemolo ed il tè verde.

I nuovi diluenti di sangue includono il dabigatran (Pradaxa), il rivaroxaban (Xarelto), apixaban (Eliquis) e edoxaban (Savaysa). Nella popolazione paziente giusta, le nuove droghe sono un'opzione sicura ed efficace per il trattamento della fibrillazione atriale, DRS. Sweis e Biller scrivono.

Sorgente: Sistema di Salubrità dell'Università di Loyola