I Ricercatori trovano i tacrolimi per essere molto efficaci nella diminuzione dei sintomi oculari di GVHD

I Ricercatori dall'Occhio di Massachusetts e dall'Orecchio/Facoltà di Medicina di Harvard hanno condotto un test clinico che paragonano la sicurezza e l'efficacia del tacrolimo attuale, una terapia immunosopressiva e il methylprednisolone attuale, un farmaco steroide, in pazienti alla malattia del trapianto contro l'ospite oculare (GVHD) -- una complicazione si è associata con i trapianti allogeneic del midollo osseo in cui le celle del sistema immunitario trapiantato attaccano le parti sicure dell'organismo beneficiario, compreso la cornea e la superficie oculare. I ricercatori hanno trovato che i pazienti hanno trattato con sollievo uguale sperimentato tacrolimo dei sintomi oculari come quelli curati con il methylprednisolone, con meno effetti secondari seri negativi. I risultati dal test clinico, pubblicato oggi in Oftalmologia, suggeriscono che il tacrolimo sia un'efficace opzione terapeutica per GVHD oculare senza gli effetti ipertesi conosciuti degli steroidi.

“Abbiamo trovato i tacrolimi per essere molto efficaci -- altrettanto buon quanto lo steroide, nella riduzione dei sintomi oculari di GVHD,„ ha detto il ricercatore principale Reza Dana, M.D., M.Sc., MPH, Direttore della Cornea ed il Servizio Rifrangente della Chirurgia all'Occhio di Massachusetts ed Orecchio e Claes H. Dohlman il Professor di Oftalmologia alla Facoltà di Medicina di Harvard. “Abbiamo veduto questo miglioramento senza c'è ne degli effetti negativi, quale un aumento nella pressione nell'occhio, abbiamo veduto con lo steroide.„

Complessivamente 40 pazienti con GHVD oculare hanno partecipato al test clinico ripartito le probabilità su e futuro, in quale 24 di quei pazienti è stato curato con il tacrolimo attuale e 16 sono stati trattati due volte al giorno con il methylprednisolone attuale per 10 settimane. I ricercatori non hanno osservato eventi avversi neanche in impostato in dei pazienti; tuttavia, la pressione intraoculare è aumentato di pazienti curati con gli steroidi che seguono il completamento di quelle 10 settimane.

Una complicazione connessa con trapianto allogeneic del midollo osseo, GVHD accade quando le celle del sistema immunitario trapiantato attaccano le parti sicure dell'organismo beneficiario, compreso le cornee, che provoca i sintomi di occhio asciutto severi ed altre complicazioni oculari.

“Il problema con il trattamento steroide per GVHD oculare è che può causare la pressione nell'occhio aumentare e può anche causare le cataratte,„ il Dott. Dana ha detto. “I risultati di questo di prova ci danno la riassicurazione che questo è un altro efficace trattamento per GVHD, senza gli effetti secondari negativi degli steroidi. Ciò è un commutatore del gioco in termini di gestione della loro cura.„

Sorgente: Infermeria dell'Occhio e dell'Orecchio di Massachusetts