Fuochi di ricerca dai sui blackout indotti da alcool

da blackout indotti da alcool, definiti come perdita di memoria di tutti gli o di parte di eventi che si sono presentati durante l'episodio bevente, sono riferiti da circa 50 per cento dei bevitori e sono associati con una vasta gamma di conseguenze negative, compreso la lesione e la morte. L'identificazione i fattori a cui contribuisca e del risultato dai blackout indotti da alcool è critica per sviluppare l'efficace prevenzione programma. Questo manoscritto è un esame aggiornato della ricerca clinica che ha messo a fuoco dai sui blackout indotti da alcool. Descrive le implicazioni pratiche e cliniche di questi risultati e fornisce le raccomandazioni per la ricerca futura.

Gli autori hanno effettuato una revisione bibliografica completa e sistematica di tutti gli articoli pubblicati dal gennaio 2010 all'agosto 2015 che hanno esaminato le vulnerabilità, le conseguenze ed i meccanismi possibili per dai i blackout indotti da alcool.

L'esame ha reso 26 studi dai sui blackout indotti da alcool: 15 studi hanno esaminato la prevalenza e/o i preannunciatori dai dei blackout indotti da alcool, sei pubblicazioni hanno descritto le conseguenze dai dei blackout indotti da alcool e cinque studi hanno esplorato i meccanismi conoscitivi e neurobiologici potenziali che sono alla base dai dei blackout indotti da alcool. La ricerca suggerisce che le diverse differenze, non appena consumo dell'alcool, aumentino la probabilità di avvertire da un blackout indotto da alcool e le conseguenze dei blackout estendono oltre quelle relative all'episodio bevente per comprendere i sintomi psichiatrici e le anomalie neurobiologiche. Gli autori suggeriscono che gli studi prospettivi e una valutazione standardizzata dai dei blackout indotti da alcool siano necessari completamente caratterizzare i fattori connessi con loro e migliorare le strategie di prevenzione.

Source:

Research Society on Alcoholism