La sfida INCANTATA di risultati ha diminuito la dose di alteplase nei pazienti Asiatici del colpo

Da Eleonor McDermid

Una dose diminuita del alteplase non è riuscito a provarsi noninferior alla dose standard in una popolazione principalmente Asiatica dei pazienti con il colpo ischemico.

Una dose bassa di 0,6 mg/kg è approvata nel Giappone a causa dei timori di un elevato rischio dell'emorragia intracranica sintomatica principale (ICH) in pazienti Asiatici.

Sebbene i pazienti trattino con questa dose nella prova corrente - la prova INCANTATA - ha avuta meno ICHs (criteri di SITS-MOST) sintomatico principale che quelli trattati con la dose standard di 0,9 mg/kg, a 1,0% contro 2,1%, essi non ha raggiunto i migliori risultati globali, mostra i risultati In New England Journal di Medicina.

Specificamente, 53,2% di 1607 pazienti dati la dose bassa e 51,1% di 1599 dato la dose standard hanno incontrato il punto finale primario della morte o dell'inabilità ai 90 giorni, definito come punteggio modificato del Disgaggio di Rankin di 2-6.

Ciò uguagliata alle probabilità un rapporto di 1,09, con un intervallo di confidenza di 0,95 - 1,25 ed il limite superiore dell'intervallo di confidenza hanno superato prespecificato 1,14 per il noninferiority. Lo stesso era vero nelle analisi di regolato dell'intenzione--ossequio e per popolazioni di protocollo e nelle analisi del sottogruppo compreso i pazienti Asiatici (63,2% della popolazione).

Meno pazienti nel gruppo della basso dose hanno avuti Significativamente un ICH interno, a 1,3% contro 2,5% del gruppo della standard-dose. Tuttavia, più pazienti sono morto da altre cause, quale il loro colpo ischemico iniziale, con 8,5% contro 10,3% morente globalmente - una differenza non significativa.

La leggera riduzione della mortalità fra i pazienti della basso dose “è stata accompagnata da più pazienti che sopravvivono con delicato ai gradi moderatamente severi dell'inabilità residua„, dice Craig Anderson (Istituto per Salubrità Globale, Sydney, Australia di George) e co-ricercatori, che hanno riferito oggi i loro risultati alla conferenza Europea dell'Organizzazione del Colpo a Barcellona, Spagna.

In un editoriale accompagnante, Cathy Sila (Centro Medico del Ospedale-Caso dell'Università, Cleveland, Ohio, U.S.A.) dice: “INCANTATO non fornisce prova coercitiva per utilizzare il alteplase della basso dose per il colpo ischemico acuto nell'Asiatico o in altre popolazioni in base alle considerazioni della sicurezza o ai risultati clinici.„

Ma dice che il costo può trasformarsi in in una considerazione, notante che il costo medio del alteplase si è raddoppiato negli ultimi dieci anni ed avverte: “Facendo Uso di terapie meno efficaci comprimere i costi a breve termine aumenterà soltanto i costi di cura a lungo termine per i superstiti invalidi del colpo.„

Sorgente: Med 2016 di N Inghilterra J; Pubblicazione online Di Avanzamento

Licensed from medwireNews with permission from Springer Healthcare Ltd. ©Springer Healthcare Ltd. All rights reserved. Neither of these parties endorse or recommend any commercial products, services, or equipment.

Source:

N Engl J Med 2016; Advance online publication