Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La droga di Ramizol mostra la promessa nel trattamento delle infezioni difficile del clostridio

Un articolo scientifico pubblicato oggi nel giornale degli antibiotici presenta lo sviluppo preclinico di Ramizol, una droga della prima generazione che appartiene ad una nuova classe di antibiotici dello styrylbenzene con un meccanismo novello di atto.

La ricerca è stata intrapresa dalla società australiana Boulos & dai prodotti farmaceutici del bottaio in società con l'università di LLC di Australia del sud, di Flinders University, di Eurofins Panlabs e del Micromyx. Lo studio ha trovato quello oltre 99,9% della droga, amministrato oralmente, soggiorni nel tratto gastrointestinale in cui può raggiungere i batteri nel colon su ad abbastanza concentrazioni per rendere un effetto terapeutico.

Il direttore generale di Boulos & dei prodotti farmaceutici del bottaio, il Dott. Ramiz Boulos, ha detto che “questa nuova classe di antibiotici ha beni antiossidanti e può essere fabbricata per un basso costo; vantaggi che saranno ritenuti dall'utilizzatore finale„.

Il nuovo antibiotico ha bassa frequenza della resistenza e mostra la promessa come monoterapia per il trattamento della malattia associata difficile del clostridio. Il Dott. Boulos indicato “siamo molto emozionanti circa questi risultati dati la natura inesorabile delle infezioni difficile del clostridio„. Ha aggiunto “in un mondo in cui ci sono poche opzioni del trattamento, noi è disperato affinchè i nuovi antibiotici combatti le infezioni intrattabili„.

Source:

Boulos and Cooper Pharmaceuticals Pty Ltd