Lo studio della Lancetta evidenzia un effetto a lungo termine di strategia nazionale 1999 per diminuire la gravidanza adolescente

Le Tariffe della gravidanza adolescente in Inghilterra sono dimezzato dall'implementazione della Strategia Adolescente della Gravidanza del Governo (TPS) nel 1999 ed il più grande effetto è veduto nelle aree di alta privazione e nelle aree che hanno ricevuto la maggior parte del finanziamento di TPS, secondo la ricerca pubblicata in The Lancet.

Lo studio è il primo per mostrare l'effetto a lungo termine di una strategia nazionale lanciata dal governo di Lavoro nel 1999, puntato su diminuire le tariffe di concezione under-18 da 50% da ora al 2010 e limitare l'esclusione sociale fra i giovani genitori.

Lo studio indica che la partecipazione alla formazione ed al lavoro è migliorato per le donne che concepiscono sotto l'età di 18, ma le tariffe di partecipazione ancora rimangono più in basso dei loro pari non gravidi.

“La tariffa di concezione del under-18 dell'Inghilterra è caduto al suo più a basso livello dagli anni 70„, dice il Professor Kaye Wellings dell'autore principale al Banco di Londra dell'Igiene & della Medicina Tropicale, Londra, REGNO UNITO. “Che Cosa è più, i progressi sono stati realizzati verso la fermata del ciclo di diseguaglianza che lungamente è stata associata con la gravidanza adolescente.„

La strategia ha avuta parecchie componenti compreso la fornitura del sesso e relazioni di alta qualità formazione, servizi contraccettivi amichevoli della gioventù, supporto affinchè i giovani genitori partecipi alla formazione, occupazione e prepararsi e atto coordinato, al governo ed al livello locale. Le concessioni Locali di implementazione sono state assegnate secondo le tariffe di gravidanza adolescenti in ogni area.

Questo studio d'osservazione riferisce la valutazione indipendente a lungo termine della strategia da un gruppo dei ricercatori al Banco di Londra dell'Igiene & Medicina Tropicale e University College Di Londra, REGNO UNITO. I dati usati gruppo da 148 territori comunali in Inghilterra per modellare i cambiamenti nelle concezioni under-18, negli aborti e nei tassi di natalità relativamente al finanziamento, alla privazione ed alla regione di TPS fra i periodi di cinque anni immediatamente prima di (1994-1998) e dopo (2009-2013), implementazione della strategia. Egualmente hanno usato i dati dalle Indagini Nazionali degli Atteggiamenti e degli Stili Di Vita Sessuali (Natsal) per valutare i cambiamenti nei fattori connessi con la concezione under-18 fra i periodi di lavori sul terreno per Natsal-2 (1999-2001) e Natsal-3 (2010-12). I ricercatori egualmente hanno valutato i cambiamenti nella partecipazione delle madri dei giovani all'istruzione, al lavoro ed alla formazione durante il periodo. I Loro risultati indicano che, dal suo picco nel 1998, la tariffa di concezione under-18 ha mostrato un declino moderato fino al 2006, quando è caduto più marcato. Fra 1998 e 2013 la tariffa di concezione caduta da circa 47 a più poco di 25 concezioni per 1000 giovani donne ha invecchiato 15-17 anni. Le aree più sfavorite e quelle dove le risorse più in relazione con lo strategia sono state mirate a hanno avute più alte tariffe di concezione under-18 prima che il TPS fosse applicato e maggiori declini sperimentati. Fra 1998 e 2013, la tariffa di concezione caduta da 34 concezioni per 1000 giovani donne ha invecchiato 15-17 (approssimativamente 65 - 31 a 1000) nelle aree che ricevono il più alto finanziamento di TPS, rispetto ad appena 16 a 1000 nelle aree con il più a basso livello del finanziamento (approssimativamente 36 - 20 a 1000).

Un declino nelle tariffe di gravidanza adolescenti è stato veduto in altri paesi sebbene la prova suggerisse che più di meno fosse stata tracciata. Il Professor Wellings aggiunge: “Mentre i giovani globalmente spendono più lungamente successivamente in formazione e cassapanca con un partner ora stiamo vedendo una tendenza universale vicina verso meno gravidanze iniziali. Ma il declino più notevole in maternities under-18 in Inghilterra ha paragonato ad altri Paesi europei ed il suo collegamento vicino con l'investimento di governo nella diminuzione delle tariffe di gravidanza adolescenti, sembra riflettere gli sforzi intensivi e continui della strategia per affrontare il problema cambiando le norme sociali ed aumentando la contraccezione affidabile e di accesso all'istruzione.„

La percentuale di giovani donne che hanno concepito prima dell'età 18 chi sono stati impegnati nel lavoro, nell'istruzione o nella formazione quasi raddoppiato fra 1999 e 2013 (20% - 36%) malgrado il clima economico meno favorevole. Questa tendenza non è stata veduta in altre giovani donne della stessa età. Tuttavia, sebbene le madri adolescenti siano più probabili partecipare all'istruzione e formazione che precedentemente, sono ancora molto probabili che i loro pari (mai-incinti) partecipare all'istruzione, al lavoro o alla formazione. Gli autori evidenziano il sottocampione comparativamente piccolo di giovani donne in questo gruppo d'età di un anno 18-24 e precisano che i preventivi dovrebbero essere usati con prudenza.

Malgrado i risultati nella diminuzione delle tariffe di concezione under-18, ulteriori riduzioni ancora sono necessarie per portarle in conformità con altri paesi con reddito elevato. Le tariffe di gravidanza adolescenti dell'Inghilterra sono ancora alte in confronto ai paesi in Scandinavia o nei Paesi Bassi. Secondo il Professor Wellings, gli sforzi preventivi continuati sono necessari attraverso una vasta parte anteriore di criterio. “I Nostri risultati suggeriscono che le variazioni nelle aspirazioni educative delle giovani donne e nell'uso aumentante di contraccezione altamente efficace siano entrambe che determinano la tendenza verso meno concezioni iniziali. Uno fornisce la motivazione per non ottenere incinto, l'altro i mezzi.„

Gli autori stimano che la tariffa di concezione caduta da 11,4 concezioni per 1000 giovani donne per ogni £100 abbia speso pro capite, o 8,2 meno concezioni dopo avere considerato la privazione e la regione. “Questo traduce fra a £8,700 e £12,200 per prevenzione di concezione„, spiegano gli autori di un Commento collegato, il Professor Rachel Skinner Dall'Università di Sydney, di Australia e di Dott. Jennifer Marino All'Università di Melbourne, Australia. “Questo può sembrare costoso, ma è di meno che un quarto il costo di assegno familiare per i figli per una madre adolescente ed il suo bambino, che sono ad ad alto rischio di dipendenza tutta la vita tra generazioni di assistenza sociale… Il pagamento stimato netto di assistenza sociale per nascita adolescente, nel corso dei 16 anni per cui la famiglia sarebbe ammissibile per i vantaggi bambino contingenti, era £44,566 nel 2005 libbre (nel 2016 libbre £61,947).„

Discutendo i tagli nel finanziamento che potrebbe minacciare il progresso continuato più ulteriormente nella diminuzione delle tariffe di concezione under-18, il Professor Skinner ed il Dott. Marino aggiungono, “Questo è la prima volta abbiamo veduto un programma adolescente di prevenzione di gravidanza diminuire le concezioni adolescenti obiettivamente misurate e migliora i risultati per le madri adolescenti così completamente e su un periodo continuo al video ed al supporto In Corso di livello nazionale… dovrebbe essere fornita alle autorità locali per assicurare che gli elementi chiave della Strategia Adolescente di Gravidanza e delle tariffe basse della gravidanza adolescente rimangano uno scopo di memoria per il REGNO UNITO. La gravidanza Adolescente non è troppo duro più un problema da risolvere: le tariffe di gravidanza adolescenti di un paese possono essere abbassate e, più ulteriormente, l'associazione fra povertà tra generazioni e la gravidanza adolescente può essere attenuata, a lungo termine.„

Sorgente: The Lancet