La Nuova piattaforma di visualizzazione di dati identifica i deficit nell'introduzione e nella copertura vaccino

Come la sessantanovesima Assemblea di Salubrità di Mondo discute il progresso sul Piano D'azione Vaccino Globale, una nuova piattaforma di visualizzazione di dati--dal Centro Vaccino Internazionale di Access (IVAC) al Banco di Johns Hopkins Bloomberg della Salute pubblica (JHSPH)--fornisce i numeri rigidi su dove i deficit esistono nell'introduzione e nella copertura vaccino.

La Finestra Vaccino dell'Epidemiologia di Informazioni (Visualizzazione-hub) comprende i dati sul tipo vaccino di B (Hib), vaccino coniugato pneumococcico e (PCV) vaccino di Hemophilus Influenzae del rotavirus. Malgrado la loro efficacia nell'impedire la polmonite e la diarrea, questi agenti patogeni e le circostanze che causano continuano ad essere cause della morte principali universalmente fra i bambini al di sotto di 5 anni.

il Visualizzazione-hub mostra dove i bambini sono unvaccinated perché o il loro paese non ha presentato il vaccino, o i servizi sistematici dell'immunizzazione del paese non stanno raggiungendoli. Per esempio:

  • 42 per cento degli infanti del mondo (56,1 milioni) non stanno ricevendo il vaccino di Hib;

    60 per cento (80,7 milioni) non stanno ricevendo PCV;

    76 per cento (102,8 milioni) non stanno ricevendo il vaccino del rotavirus.

che cosa è più, 72 per cento del carico globale delle morti di bambino di diarrea e di polmonite si presentano in appena 15 paesi--L'India, la Nigeria, il Pakistan, DRC, l'Angola, l'Etiopia, l'Indonesia, la Repubblica Del Chad, Afghanistan, il Niger, la Cina, il Sudan, il Bangladesh, la Somalia e la Repubblica Unita di Tanzania. I due paesi con il più grandi carico, Nigeria ed India assoluti, sono nelle fasi iniziali di presentazione dei questi vaccini.

“L'Asia, in particolare, ritarda in introduzione vaccino del rotavirus,„ precisa Mathuram Santosham, MD, MPH, Consigliere senior a IVAC e presidenza dell'Organizzazione del Rotavirus del Consiglio Tecnico (ROTA) degli Alleati. “Nessun paese nel Sud o in Sud-est asiatico ha presentato il vaccino del rotavirus nazionalmente e soltanto tre--L'India, la Tailandia e le Filippine--hanno presentato sotto--nazionale.„

Neppure fra i paesi che hanno presentato Hib, PCV ed i vaccini del rotavirus, la copertura non sta raggiungendo i livelli previsti. Secondo il Piano D'azione Globale per la Prevenzione ed il Controllo di Polmonite e la Diarrea (GAPPD), dal WHO e dall'UNICEF, almeno 90% dei bambini dovrebbe essere immunizzato in paesi in cui i vaccini sono disponibili.

In Africa, per esempio, 44 sui 54 paesi hanno presentato il vaccino di PCV. Tuttavia, soltanto 8 paesi hanno raggiunto le tariffe molto alte di copertura (90-100 per cento); chiuda dietro sono soltanto 9 paesi con le alte tariffe di copertura (80-89 per cento), in base ai 2015 Preventivi di WHO/UNICEF di Copertura Nazionale di Immunizzazione (WUENIC) per 2014. Ciò suggerisce che i governi abbiano realizzato i progressi nel processo decisionale, ma sta ritardando nell'implementazione di criterio.

“Se lo scopo finale è di raggiungere altrettanti bambini come possibile con i vaccini, i dati dell'introduzione non sono abbastanza,„ dice Kate O'Brien, il MD, il MPH, Direttore Esecutivo di IVAC, “dobbiamo esaminare la copertura, quanti capretti nel paese realmente stanno ottenendo i vaccini. I Nuovi criteri per permettere i vaccini nel programma sistematico di un paese è inutile per i bambini se realmente non stanno ricevendoli.„

Con gli aggiornamenti in tempo reale di dati, il Visualizzazione-hub può essere utilizzato per riflettere l'introduzione e l'implementazione e per sviluppare le strategie per progresso accelerante ai livelli del paese e globali. Le Fonti dei dati comprendono l'Organizzazione mondiale della sanità, Centri Per Il Controllo E La Prevenzione Delle Malattie, UNICEF, Gavi, Bill e Fondamenta di Melinda Gates, Ministero Della Sanità di governo i siti Web E sorgenti controllate di media. Il Visualizzazione-Hub egualmente sta riflettendo le valutazioni vaccino di impatto, includendo per PCV ed il vaccino del rotavirus.

Sorgente: Centro Vaccino Internazionale di Access