Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

la Sessanta-nona Assemblea di salubrità di mondo viene a cessare dopo l'approvazione delle molte risoluzioni nuove

Il Sessanta-nono oggi chiuso dell'Assemblea di salubrità di mondo dopo l'approvazione delle risoluzioni nuove sul WHO è struttura per l'impegno con gli attori dello Non Stato; gli scopi di sviluppo sostenibile; i regolamenti sanitari internazionali; controllo del tabacco; morti e lesioni di traffico stradale; nutrizione; HIV, epatite e STIs; micetoma; ricerca e sviluppo; accedi a alle medicine ed ai servizi sanitari integrati.

Struttura del WHO dell'impegno con gli attori dello Non Stato

L'Assemblea di salubrità di mondo ha adottato la struttura del WHO dell'impegno con gli attori dello Non Stato (FENSA), dopo più di 2 anni di negoziati intergovernativi.

FENSA rappresenta un punto importante in WHO è riforma di controllo. Fornisce l'organizzazione le polizze e le procedure complete sull'aggancio con le organizzazioni non governative, le entità del settore privato, le fondamenta filantropiche e le istituzioni accademiche.

La struttura mira a rinforzare l'impegno del WHO con tutti i consegnatari mentre protegge il suo lavoro dai conflitti di interessi e l'influenza eccessiva dagli attori esterni ed è basata su un trattamento standardizzato di dovuta diligenza e della valutazione del rischio. FENSA egualmente facilita un livello migliorato di trasparenza e la responsabilità in WHO è pubblicamente impegno con gli attori dello non Stato, con informazioni su questi impegni - disponibili online nel registro del WHO degli attori dello non Stato.

Scopi di sviluppo sostenibile

I delegati hanno acconsentito un insieme completo dei punti che stendono il fondamento per perseguire gli scopi correlati con la salute di sviluppo sostenibile (SDGs).

Hanno acconsentito per dare la priorità all'assistenza sanitaria universale e per lavorare con gli attori fuori del settore di salubrità per indirizzare le cause sociali, economiche ed ambientali dei problemi sanitari, compreso la resistenza antimicrobica. Hanno acconsentito per continuare ed ampliare gli sforzi per indirizzare povero materno e salute dei bambini e malattie infettive in paesi in via di sviluppo e per mettere un maggior fuoco su azione ordinaria in seno e tra i paesi, non lascianti nessuno dietro.

I delegati egualmente hanno chiesto al WHO di intraprendere le azione per assicurarsi che l'organizzazione disponesse dei mezzi che deve a tutti i livelli raggiungere lo SDGs, per lavorare con i paesi per rinforzare la loro capacità di riflettere il progresso verso gli scopi e di prendere lo SDGs in considerazione nello sviluppare il bilancio ed il programma di lavoro dell'organizzazione.

Regolamenti sanitari internazionali

L'Assemblea di salubrità ha considerato il rapporto del comitato di revisione sul ruolo dei regolamenti sanitari internazionali (IHR) (2005) nello scoppio e nella risposta di Ebola. I delegati hanno lodato il comitato per il suo lavoro. Hanno rivolto al WHO sviluppare una pianificazione di entrata in vigore globale per le raccomandazioni del comitato, portanti immediatamente in avanti quelle raccomandazioni che sono coerenti con 2005) pratiche esistente di IHR (e concedenti per l'ulteriori discussione e considerazione di nuovi approcci che sono proposti.

L'esame ha concluso che l'escalation dello scoppio di Ebola non era la faglia del IHR stesse. Invece, ha identificato una mancanza di applicazione dei regolamenti come contribuendo all'escalation. Egualmente ha caratterizzato il IHR come quadro giuridico internazionale inestimabile che fornisce la spina dorsale per la risposta di salute pubblica.

Gli approcci proposti nella relazione del comitato per rinforzare l'applicazione dei regolamenti comprendono l'introduzione di un nuovo, di livello medio dell'avviso di salute pubblica e del riconoscimento della valutazione esterna delle capacità di memoria del paese come best practice.

Controllo del tabacco

In un movimento più ulteriormente rinforzare il tabacco globale gestisca gli sforzi, delegati decisivi per invitare la convenzione quadro del WHO sulla conferenza delle parti del controllo del tabacco (WHO FCTC) (POLIZIOTTO) a fornire informazioni sui risultati di questo evento biennale alle riunioni future dell'Assemblea di salubrità di mondo.

Egualmente hanno invitato il POLIZIOTTO a studiare la possibilità di invitare l'Assemblea a fornire un rapporto per informazione sulle attività in relazione con il tabacco pertinenti alle riunioni future del POLIZIOTTO. La settima sessione del POLIZIOTTO sta tenenda il 14-16 novembre 2016, a Nuova Delhi, l'India.

Il WHO che FCTC è il primo trattato negoziato sotto il WHO è gli auspici. Fin qui, comprende 180 partiti ed è uno del trattati il più rapido ed ampiamente abbracciati in cronologia di ONU. È stato sviluppato in risposta alla globalizzazione dell'epidemia del tabacco ed è ad un trattato basato a prova che riafferma la destra di tutta la gente all'più alto livello di salubrità.

I delegati egualmente hanno deciso di comprendere un punto di seguito su questa emissione alla settantesima Assemblea di salubrità di mondo.

Morti e lesioni di traffico stradale

Per supportare gli sforzi dei paesi per raggiungere l'obiettivo di SDG di diminuzione le morti e delle lesioni di traffico stradale da 50% da ora al 2020, i delegati dell'Assemblea di salubrità di mondo oggi hanno adottato una risoluzione che invita gli stati membri per accelerare l'entrata in vigore del documento di risultato della seconda conferenza ad alto livello globale su sicurezza stradale 2011-2020 tenuto nel novembre 2015, (la dichiarazione di Brasilia su sicurezza stradale).

Gli arresti di traffico stradale uccidono annualmente più di 1,2 milione di persone e danneggiano fino a 50 milioni.

La risoluzione richiede le strategie e le pianificazioni nazionali per rispondere ai bisogni della gente più vulnerabile sulle strade, compreso i bambini, la gioventù, la gente più anziana e la gente con le inabilità. Invita i paesi a ripensare le politiche dei trasporti ed ad adottare i modi di trasporto più sostenibili, come la camminata, il riciclaggio ed il trasporto pubblico.

Invita il segretariato del WHO a continuare a facilitare lo sviluppo degli obiettivi di prestazione globali volontari sui fattori di rischio e sui meccanismi di prestazione di servizi. Egualmente chiede al WHO di aiutare i paesi ad applicare le polizze e le pratiche, includendo sulla cura di trauma e sul ripristino; e faciliti i preparati per la settimana globale di sicurezza stradale delle quarte nazioni unite nel maggio 2017.

Nutrizione

I delegati hanno adottato 2 risoluzioni su nutrizione. Il primo, elaborato in risposta alla decade recentemente lanciata di ONU di atto su nutrizione dal 2016 al 2025, invita i paesi ad assumere la polizza e gli impegni finanziari concreti migliorare le diete della gente e fa rapporto regolarmente su quei polizze ed investimenti.

Chiama sugli organismi di ONU per guidare ed applicare i programmi nazionali di nutrizione e per supportare i meccanismi di segnalazione e di video. Specificamente invita che lavoro della FAO e del WHO insieme per aiutare i paesi a sviluppare, rinforzare ed applicare le loro pianificazioni ed a mantenere un database di accesso aperto degli impegni per la responsabilità pubblica.

Il secondo ha accolto favorevolmente l'orientamento del WHO sulla cessazione della promozione inadeguata degli alimenti per gli infanti ed i bambini piccoli. L'orientamento chiarisce che, per proteggere, promuovere e supportare l'allattamento al seno, l'introduzione sul mercato “della formula di seguito„ e “crescere munge„ - mirato a per consumo dai bambini invecchiati 6 mesi a 3 anno-deve essere regolamentato appena nello stesso modo come la formula infantile per 0 - 6 mesi-olds è. Questa raccomandazione è in conformità con il codice dell'introduzione sul mercato internazionale dei sostituti del latte materno adottati tramite l'Assemblea di salubrità di mondo nel 1981. Munga che è commercializzato poichè un alimento generale della famiglia non è coperto dall'orientamento, poiché non è commercializzato specificamente per alimentare degli infanti e dei bambini piccoli.

Alla luce della qualità nutrizionale difficile di alcuni alimento e bevande ha commercializzato agli infanti ed ai bambini piccoli, l'orientamento del WHO egualmente indica che gli alimenti per gli infanti ed i bambini piccoli dovrebbero essere promossi soltanto se rispettano gli standard per composizione, la sicurezza, qualità e livelli degli elementi nutritivi e sono in conformità con le linee guida dietetiche nazionali.

L'orientamento egualmente presenta i principi chiave di come i professionisti del settore medico-sanitario dovrebbero interagire con le società che commercializzano gli alimenti complementari. Raccomanda che i professionisti del settore medico-sanitario non accettino i regali o i campioni liberi da queste società. Non dovrebbero distribuire i campioni, i provini, o i prodotti alle famiglie né permettere che le società forniscano gli alimenti del mercato o di formazione attraverso i loro servizi sanitari. L'orientamento egualmente raccomanda che le società non patrocinino le riunioni dei professionisti del settore medico-sanitario.

La risoluzione invita i paesi, i professionisti del settore medico-sanitario, l'industria alimentare ed i media per applicare l'orientamento. Nella risoluzione, nel supporto anche richiesto dei paesi dal WHO applicare l'orientamento e riflettere e valutare il suo impatto su nutrizione del bambino piccolo ed infantile. Hanno chiesto al WHO di lavorare con altre organizzazioni internazionali sulla promozione dell'entrata in vigore nazionale dell'orientamento e di riferire di nuovo all'Assemblea nel 2018 e a 2020.

HIV, epatite virale e sessualmente - infezioni trasmesse

L'Assemblea di salubrità di mondo ha adottato 3 strategie globali del settore di salubrità sopra: HIV, epatite virale e sessualmente - infezioni trasmesse (STIs) per il periodo 2016-2021. Le strategie integrate evidenziano il ruolo critico di assistenza sanitaria universale. I loro obiettivi sono stati allineati rispetto a quelli presentati negli scopi di sviluppo sostenibile.

Le strategie descrivono gli atti essere catturato per pæsi e dal segretariato del WHO. Ciascuno mira ad accelerare ed intensificare la risposta del settore di salubrità ad ulteriore progresso verso la cessazione delle tutte e 3 le epidemie.

Gli obiettivi di strategia del HIV più ulteriormente per accelerare l'espansione di accesso alla terapia del antiretroviral a tutta la gente che vive con il HIV come pure l'ulteriore portano su scala industriale della prevenzione e di prove per raggiungere gli obiettivi provvisori: dal 2000, è stato stimato che altrettanto come 7,8 milione morti HIV in relazione con e 30 milione nuove infezioni HIV fossero stati evitati. Da ora al 2020 la strategia mira a ridurre le morti HIV in relazione con globali inferiore a 500 000, a ridurre le nuove infezioni HIV inferiore a 500 000 ed ad assicurare le nuove infezioni zero fra gli infanti.

La strategia di epatite - la prima del suo genere - introduce gli obiettivi globali mai visti per epatite virale. Questi comprendono un rapporto di riproduzione di 30% in nuovi casi di epatite B e C da ora al 2020 e un rapporto di riproduzione di 10% della mortalità. Gli approcci chiave saranno di ampliare i programmi di vaccinazione per epatite virale A, la B e la E; metta a fuoco sull'impedire la trasmissione del madre--bambino di epatite B; migliori l'iniezione, il sangue e la sicurezza chirurgica; “noccia alla riduzione„ per la gente che inietta le droghe; e accesso alle cure di aumento per epatite B e C.

La strategia di STI specificamente sottolinea la necessità di sottoporre a operazioni di disgaggio sulla prevenzione, selezione e sorveglianza, in particolare per gli adolescenti ed altre popolazioni a rischio come pure la necessità gestire la diffusione e l'impatto di farmacoresistenza. Sebbene i test diagnostici per STIs siano ampiamente usati in paesi con reddito elevato, in paesi bassi e con reddito medio, i test diagnostici sono in gran parte non disponibili. La resistenza di STIs - in particolare gonorrea - agli antibiotici è aumentato rapido negli ultimi anni ed ha diminuito le opzioni del trattamento. Più di 1 milione sessualmente - le infezioni trasmesse (STIs) si acquistano ogni giorno universalmente. Ogni anno, c'è 357 milione nuove infezioni stimate con 1 di 4 STIs: clamidia, gonorrea, sifilide e trichomoniasis.

Micetoma

L'Assemblea di salubrità ha adottato una risoluzione sul micetoma. Il micetoma è una malattia infiammatoria cronica e progressivamente distruttiva dell'interfaccia, un tessuto sottocutaneo e connettivo, un muscolo e un osso. Solitamente pregiudica il piede ma anche può anche pregiudicare altre parti del corpo.

Il micetoma sembra pricipalmente pregiudicare i lavoratori agricoli poveri ed i mandriani. dovuto la sue progressione lenta e natura indolore, molti pazienti vengono in avanti per il trattamento in una fase avanzata della malattia quando l'amputazione è il solo trattamento disponibile.

Il carico globale del micetoma non può essere esattamente determinato dovuto mancanza di dati. Tuttavia, un esame sistematico 2013 dei dati disponibili ha riferito quasi 9000 casi in 50 paesi intorno al mondo.

La nuova risoluzione aiuterà la consapevolezza dell'aumento della malattia. Un più ampio riconoscimento del carico del micetoma si pensa che amplifichi lo sviluppo delle strategie di controllo e degli strumenti adatti per l'entrata in vigore in povero e nelle regioni isolate dove molti dei casi accadono.

Access alle medicine ed ai vaccini

I delegati hanno acconsentito un intervallo delle misure puntate su indirizzando la scarsità globale delle medicine e dei vaccini, particolarmente per i bambini.

I delegati hanno acconsentito per sviluppare i modi prevedere, evitare e diminuire le scarsità. Questi comprendono i sistemi di notifica, migliori modi della domanda di video e l'offerta, miglioranti la gestione finanziaria dei sistemi di approvvigionamento per evitare costituire un fondo per i deficit ed il miglioramento l'accessibilità con i negoziati dei prezzi e dell'autorizzazione volontaria o obbligatoria delle medicine care.

Access alle medicine ed ai vaccini è una delle pietre angolari di assistenza sanitaria universale ed è critico al risultato dello SDGs correlato con la salute. i Azione-outs e le scarsità stanno aumentando negli ultimi anni di severità nelle maggiori parte del mondo, nell'inclusione degli antibiotici, in anestetici, nelle droghe della chemioterapia ed in altre medicine essenziali. La penicillina della benzatina, un antibiotico usato per trattare la sifilide congenita e la malattia di cuore reumatica, è stata nell'interruzione nelle forniture cronica per parecchi anni.

I prodotti più suscettibili delle scarsità sono quelli che sono fuori brevetto, difficile formulare, avere una breve durata di inutilizzo, o sono fatti da un piccolo numero di produttori. I servizi a basso volume, la visibilità difficile della domanda ed il ribasso dei prezzi aggressivo nell'acquisizione egualmente contribuiscono eccessivamente alle scarsità.

Ricerca e sviluppo

I delegati all'Assemblea di salubrità di mondo hanno acconsentito oggi per accelerare lo sviluppo dell'osservatorio globale del WHO su ricerca e sviluppo di salubrità per identificare le lacune nella R & S, particolarmente per le malattie che pregiudicano sproporzionatamente i paesi in via di sviluppo ed attirano poco investimento.

L'osservatorio è un database dei progetti di ricerca e sviluppo. È una caratteristica fondamentale del WHO è programma di lavoro strategico di R & S, firmato tramite l'Assemblea nel 2013, per contribuire a raggiungere lo sviluppo e la consegna dei prodotti di salubrità per cui i meccanismi di mercato non riescono a fornire gli incentivi. Una versione di dimostrazione dell'osservatorio è stata messa a disposizione all'inizio del 2016, integrando le informazioni disponibili sul finanziamento per R & S di salubrità, i prodotti di salubrità nella conduttura, i test clinici e le pubblicazioni della ricerca.

Il programma di lavoro egualmente comprende 6 progetti dimostrativi puntati su sviluppando i prodotti. Questi comprendono un'iniziativa su R & S per la leishmaniosi viscerale; sviluppo di un vaccino contro schistosomiasi; una maturazione d'una sola dose per malaria; sviluppo dei biomarcatori accessibili come sistemi diagnostici; lo sviluppo della droga di open source per le malattie di povertà e una punto-de-cura multiplexata provano a malattia febbrile acuta. Il finanziamento è necessario urgentemente per sviluppare sia l'osservatorio che i progetti dimostrativi.

I delegati hanno sollecitato il WHO è stati membri per aumentare il finanziamento per l'osservatorio e per rinforzare i loro propri osservatori nazionali di R & S. Egualmente hanno invitato il WHO ad accelerare lo sviluppo dell'osservatorio, a promuovere e sostenere per finanziamento sostenibile per ed ad istituire un comitato consultivo dell'esperto per identificare le priorità di R & S basate sull'analisi fornita dall'osservatorio e da altre sorgenti.

Servizi sanitari integrati

L'Assemblea di salubrità oggi ha adottato la struttura del WHO Integrated, Gente-Ha centrato i servizi sanitari, che le richieste per una variazione fondamentale nei servizi sanitari di modo sono costituite un fondo per, gestite e prestate.

Le durate della vita più lunghe ed il carico crescente delle circostanze croniche a lungo termine che richiedono gli interventi complessi in molti anni stanno esercitando la pressione aumentante sui sistemi di salubrità globalmente. A meno che siano trasformate, i sistemi di salubrità diventeranno sempre più spezzettati, inefficienti ed insostenibili.

Integrated gente-ha centrato i mezzi di cura che mettono la gente e le comunità, non malattie, al centro dei sistemi di salubrità ed autorizzanti la gente per assumere il controllo della loro propria salubrità piuttosto che essendo destinatari passivi dei servizi. La prova indica che la salubrità orientata verso i sistemi intorno ai bisogni della gente e le comunità entrano più in vigore, costo più di meno, migliorano il saper leggere e scrivere di salubrità e l'impegno del paziente e sono più ben preparate rispondere alle crisi di salubrità.

I delegati hanno invitato il WHO a sviluppare gli indicatori per tenere la carreggiata il progresso verso i servizi sanitari gente-centrati integrati.

Source:

The World Health Organization