Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I reticoli di sonno perturbatori hanno potuto sollevare il rischio della malattia di cuore in turnisti ed in insomniacs

La gente che soffre da una mancanza di sonno ed i cicli disordinati di sonno potrebbero aumentare le loro probabilità della malattia cardiovascolare di sviluppo, secondo uno studio nell'ipertensione del giornale dell'associazione americana del cuore.

Insonne

La ricerca effettuata dagli scienziati alla Northwestern University in Chicago e nel metabolismo di sonno e dal centro sanitario dell'università di Chicago indica che i cuori dei turnisti e dell'altra gente di cui i reticoli di sonno variano regolarmente a partire dalle ore tradizionali di sonno non possono rinfrescare correttamente e che i loro trattamenti corporei involontari possono funzionare male.

Ciò può contribuire a spiegare i rischi cardiovascolari aumentati osservati individuati in turnisti che rappresentano 15 - 30 per cento della popolazione attiva in paesi industriali. I ricercatori raccomandano che per ricambiare questo squilibrio, i turnisti dovrebbero mettere a fuoco su una dieta sana, su un esercizio regolare e su un guadagno del più sonno.

La mancanza di sonno e le perturbazioni del ritmo circadiano, l'orologio biologico del ciclo di 24 ore degli esseri umani, sono state collegate alle emissioni cardiovascolari ma la connessione esatta precedentemente non è stata determinata. Il sonno di buona qualità è creduto per essere importante nella salubrità mentale e fisica per gli esseri umani.

I nostri risultati indicano i turnisti, che cronicamente sono esposti a cattivo allineamento circadiano, non potrebbero completamente trarre giovamento dagli effetti cardiovascolari ristoratori di sonno di notte che seguono una rotazione di turno.„

Daniela Grimaldi, M.D., PhD, autore principale e un assistente universitario di ricerca dalla Northwestern University.

Grimaldi ha continuato a dire: “Nella società moderna, nell'opportunità sociale e nella domanda del lavoro hanno indotto la gente a diventare più attiva durante le ore di sera tardi che piombo ad uno spostamento dallo stile di vita principalmente di giorno a più notturna. L'esposizione ai giorni consecutivi di perdita di sonno può alterare la funzione cardiovascolare e questi effetti negativi potrebbero essere migliorati quando i cambiamenti nelle abitudini di sonno-risveglio e/o alimentare piombo ad una rottura circadiana.„

Per lo studio, gli scienziati hanno reclutato 26 genti in buona salute invecchiate fra 20 e 39 anni per studiare l'impatto di cattivo allineamento circadiano. Ai partecipanti sono stati permessi soltanto dormire per cinque ore ogni giorno per gli otto giorni. La quantità quotidiana raccomandata di ore di sonno per gli adulti è di intorno sette - otto ore. Alcuna della gente nello studio aveva fissato i tempi di sonno che hanno inserito nei ritmi circadiani normali mentre altri partecipanti hanno avuti reticoli di sonno mai allineato circadiani in cui le loro ore di andare a letto sono state posposte entro 8,5 ore per quattro degli otto giorni.

“In esseri umani, come in tutti i mammiferi, quasi tutti i trattamenti fisiologici e comportamentistici, in particolare il ciclo di sonno-risveglio, seguono un ritmo circadiano che è regolamentato da un orologio interno situato nel cervello,„ hanno detto Grimaldi. “Quando il nostri sonno-risveglio e cicli alimentanti non sono in accordo con i ritmi dettati dal nostro orologio interno, il cattivo allineamento circadiano accade.„

Lo studio, di supporto dagli istituti della sanità nazionali, trovati che i partecipanti con le ore di andare a letto in ritardo si sono combinati con le restrizioni di sonno ha presentato con:

  • Una frequenza cardiaca sollevata per i gruppi con le ore di andare a letto fisse ed in ritardo con un maggior aumento per il gruppo con la restrizione di sonno si è combinata con le ore di andare a letto in ritardo
  • Di meno ha variato le frequenze cardiache durante la notte
  • Un aumento in escrezione della noradrenalina dell'ormone di sforzo in urina oltre 24 ore. La noradrenalina contribuisce a limitare i vasi sanguigni, ad aumentare la pressione sanguigna ed espandere la trachea
  • Diminuisca nell'attività per il nervo vagale che contribuisce a gestire la variabilità di frequenza cardiaca. Era particolarmente più basso durante il sonno profondo, il periodo in cui l'organismo è coinvolgere nella riparazione della funzione del cuore

Lo studio è stato effettuato nei termini del laboratorio al metabolismo di sonno ed il centro sanitario dell'università di Chicago e di ulteriore ricerca dovrebbe essere effettuato per determinare se i risultati sono ripiegati in un ambiente del non laboratorio.

I ricercatori stanno sperando di studiare l'impatto di mancanza di sonno senza cambiamenti nel ritmo circadiano per osservare come l'organismo recupera.

Riferimenti

Deborah Fields

Written by

Deborah Fields

Deborah holds a B.Sc. degree in Chemistry from the University of Birmingham and a Postgraduate Diploma in Journalism qualification from Cardiff University. She enjoys writing about the latest innovations. Previously she has worked as an editor of scientific patent information, an education journalist and in communications for innovative healthcare, pharmaceutical and technology organisations. She also loves books and has run a book group for several years. Her enjoyment of fiction extends to writing her own stories for pleasure.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Fields, Deborah. (2018, August 23). I reticoli di sonno perturbatori hanno potuto sollevare il rischio della malattia di cuore in turnisti ed in insomniacs. News-Medical. Retrieved on October 28, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20160607/Disruptive-sleep-patterns-could-raise-heart-disease-risk-in-shift-workers-and-insomniacs.aspx.

  • MLA

    Fields, Deborah. "I reticoli di sonno perturbatori hanno potuto sollevare il rischio della malattia di cuore in turnisti ed in insomniacs". News-Medical. 28 October 2020. <https://www.news-medical.net/news/20160607/Disruptive-sleep-patterns-could-raise-heart-disease-risk-in-shift-workers-and-insomniacs.aspx>.

  • Chicago

    Fields, Deborah. "I reticoli di sonno perturbatori hanno potuto sollevare il rischio della malattia di cuore in turnisti ed in insomniacs". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20160607/Disruptive-sleep-patterns-could-raise-heart-disease-risk-in-shift-workers-and-insomniacs.aspx. (accessed October 28, 2020).

  • Harvard

    Fields, Deborah. 2018. I reticoli di sonno perturbatori hanno potuto sollevare il rischio della malattia di cuore in turnisti ed in insomniacs. News-Medical, viewed 28 October 2020, https://www.news-medical.net/news/20160607/Disruptive-sleep-patterns-could-raise-heart-disease-risk-in-shift-workers-and-insomniacs.aspx.