Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Prevalenza dei ritrovamenti di studio l'alta del suicidio tenta fra i pazienti di artrite

Uno in ogni 26 uomini con l'artrite ha suicidio tentato confrontato ad uno in 50 uomini senza artrite. Le donne con l'artrite egualmente hanno avute un'più alta prevalenza dei tentativi di suicidio di vita che le donne senza artrite (5,3% contro 3,2%), secondo uno studio recente dall'università di Toronto.

Lo studio ha trovato che quelli con l'artrite ancora hanno avuti più alte probabilità di 46% dei tentativi di suicidio che quelli senza artrite anche quando gli adeguamenti sono stati procedere a per i fattori importanti quali l'età, il reddito, il dolore cronico e una cronologia dei disordini di salute mentale.

“Quando abbiamo messo a fuoco sugli adulti con l'artrite, abbiamo trovato che coloro che aveva avvertito la violenza domestica o l'abuso sessuale parentale cronica durante la loro infanzia, hanno avuti più di tre volte le probabilità dei tentativi di suicidio rispetto agli adulti all'artrite che non aveva avvertito queste forze maggiori di infanzia. La grandezza di queste associazioni con i tentativi di suicidio era comparabile a quella connessa con la depressione, il fattore di rischio più ben noto per i tentativi di suicidio,„ ha detto l'autore principale Esme Pieno-Thomson, presidenza dotata Rotman di Sandra all'università di facoltà del Fattore-Inwentash di Toronto di lavoro sociale & all'istituto per il corso & l'invecchiamento di vita.

“Altro scompone associato in fattori con i tentativi di suicidio fra quelli con l'artrite comprende una cronologia della droga o disordini di dipendenza e/o di ansia dell'alcool,„ ha riferito il co-author Natasha Ramzan, un laureato recente di MSW dell'università di Toronto. “Inoltre, quelli con l'artrite che erano più giovani, più poveri e più di meno istruiti anche hanno avuti più alte probabilità dei tentativi di suicidio.„

Il documento è stato pubblicato online questa settimana nell'internazionale della reumatologia del giornale. I ricercatori hanno esaminato i fattori connessi mai con avere suicidio tentato in un campione nazionalmente rappresentativo di 4.885 canadesi con l'artrite e 16.859 adulti senza artrite. I dati sono stati ricavati dalla salubrità Indagine-Mentale di salubrità della Comunità di 2012 canadesi.

Il co-author e lo studente di laurea, Stephanie Baird, avverte che “dovuto la natura a sezione trasversale di questa indagine non possiamo stabilire la causalità. Non sappiamo quando l'artrite ha cominciato né quando i tentativi di suicidio hanno accaduto. È possibile che altri fattori che non erano disponibili nell'indagine possano confondere la relazione. Per esempio, la povertà di infanzia, è stata collegata forte sia allo sviluppo del rischio di suicidio che di artrite.„

La nota del ricercatore che i risultati devono essere confermati da altre facendo uso dei dati futuri prima che tutte le raccomandazioni di salute pubblica possano essere fatte. Tuttavia, se confermato, possono avere implicazioni cliniche significative per i professionisti che lavorano con quelli con l'artrite, specialmente con i pazienti che hanno avvertito le forze maggiori di infanzia e una cronologia della malattia mentale e dell'abuso di sostanza.

Source:

University of Toronto