Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'esame fa luce sugli obiettivi terapeutici correnti del chemoresistance miRNA-associato in EOC

Il cancro ovarico epiteliale (EOC) è la malattia più letale fra le malignità ginecologiche. Pazienti con di malattia una ricaduta avanzata spesso dovuto lo sviluppo del chemoresistance. L'errore della chemioterapia è una conseguenza di farmacoresistenza acquistata che può potenzialmente essere dovuto i meccanismi multipli compreso il regolamento miRNA-mediato del gene. Questo esame fornisce una generalità degli obiettivi terapeutici correnti del chemoresistance miRNA-associato in EOC ed illustra il potenziale terapeutico ed i meccanismi molecolari da cui i miRNAs influenzano lo sviluppo e l'inversione del chemoresistance.

Ci sono cinque modi importanti dei miRNAs in questione in chemoresistance. In primo luogo, alcuni miRNAs mediano il ciclo cellulare negativamente regolamentando il ciclo cellulare che promuove i geni connessi con il chemoresistance. In secondo luogo, parecchi miRNAs possono regolamentare il apoptosis delle cellule mirando al mRNA apoptotic. In terzo luogo, i miRNAs influenzano il livello cellulare di trasportatori della droga. In quarto luogo, i miRNAs svolgono il soppressore del tumore ed i ruoli del tipo di oncogena in chemoresistance di sviluppo. Fifth, i miRNAs mirano alle molecole di segnalazione in questione nella via di segnalazione ed hanno un'interferenza fra le vie di multi-segnalazione in chemoresistance di mediazione. Sulla base di questi risultati, i miRNAs possono, quindi, fungere da agenti terapeutici utili nella sensibilizzazione o nell'inversione della farmacoresistenza in una malattia quale EOC.

Source:

Bentham Science Publishers